Come scaricare le storie di Instagram su iOS, Android e desktop

Instagram Stories è iniziato come un knock-off della funzionalità molto simile di Snapchat, ma è cresciuto fino a diventare incredibilmente popolare con oltre 500 milioni di utenti di storie attivi ogni giorno in tutto il mondo. Le storie offrono un modo effimero e più informale per condividere contenuti con i tuoi amici e follower che non vivono in modo permanente nel tuo feed principale di Instagram. Le storie possono essere condivise con tutti i tuoi follower o con pochi selezionati tramite l'opzione amici intimi. Poiché Instagram è di proprietà di Facebook, puoi anche condividere la tua storia di Instagram direttamente sulla tua storia di Facebook per raggiungere i tuoi amici su entrambe le piattaforme.

Le immagini e i video pubblicati nella tua storia rimangono visibili per un massimo di 24 ore; dopodiché, scompaiono per sempre, ma puoi accedervi dal tuo archivio privato e persino scegliere di mostrare le storie selezionate in modo permanente come "momenti salienti" nella pagina del tuo profilo. Puoi anche salvare le tue storie nella libreria di foto del telefono, salvando ogni immagine o video in modo indipendente o scaricando l'intera storia come un singolo video. Ciò è utile se desideri condividere il contenuto con un'altra piattaforma di social media, come Twitter. Tuttavia, se vuoi salvare la storia di qualcun altro, è un po 'più complicato.

Per le immagini fisse, il modo più semplice per salvare una storia è semplicemente fare uno screenshot. Abbiamo guide per acquisire schermate su iOS e Android, ma la chiave con Instagram Stories è tenere prima il dito o il pollice sullo schermo: questo interrompe il progresso della storia e cancella gli elementi dell'interfaccia utente in modo da poter ottenere un'acquisizione pulita . Gli screenshot non funzionano davvero per le storie video, tuttavia; se vuoi salvare i video di altre persone, hai bisogno di un'app di terze parti.

Su iOS

Vai su App Store e scarica Repost Story per Instagram. L'app è abbastanza semplice, basta darle accesso alla tua libreria di foto e quindi cercare un nome utente Instagram. L'app ti consente anche di guardare le storie in modo anonimo, così la tua cotta non saprà mai che stai guardando. Lo strumento Story Creator ti aiuta anche a ricreare le tue vecchie foto o video con una nuova data.

Su Android

L'app per Android che abbiamo utilizzato si chiama Story Saver, disponibile gratuitamente dal Google Play Store. Come con Repost Story su iOS, dovrai accedere al tuo account Instagram per iniziare. La pagina principale mostra tutte le storie che i tuoi follower hanno pubblicato, ma puoi anche cercare altri utenti nella barra di ricerca. Seleziona la foto o il video che desideri e quindi tocca Salva . La foto verrà visualizzata nella cartella Story Saver quando guarderai le tue foto. Indipendentemente da come salvi una storia, è meglio assicurarti di farlo con il permesso della persona che l'ha pubblicata. Questo è particolarmente importante se hai intenzione di condividere il contenuto nella tua storia o feed.

Sul desktop

Se preferisci salvare le storie sul tuo computer, ci sono un paio di modi per farlo. Forse il più semplice è usare StoryDownloader, un sito web dedicato all'attività, come suggerisce chiaramente il nome. Potresti anche provare Story Saver, StoriesIG e Weynstag. Con questi tipi di siti di downloader, inserisci semplicemente un nome utente e verrà visualizzata una griglia delle storie attuali di quell'utente. Tocca il pulsante di download per salvarlo sul tuo computer.