Come aggiungere e rimuovere le schede di Gmail

come aggiungere rimuovere le schede gmail shutterstock 239978956Gmail ha creato diversi metodi volti a semplificare la tua vita online, incorporando schede e categorie progettate per aiutarti a organizzare l'assalto di email che ricevi durante il giorno. Queste semplici funzionalità ti aiutano a gestire le tue e-mail in vari modi, rendendo più facile e veloce l'individuazione di e-mail e argomenti specifici che altrimenti sarebbero stati sepolti sotto un mucchio di spam, molti dei quali indicano che sei al verde o soffri di un disfunzione che altera la vita di qualche tipo. Certo, succede, ma ciò non significa che tu voglia un'email che te lo ricordi. Ecco come ordinare la tua email nel modo corretto.

Vai avanti per istruzioni su come utilizzare le etichette di Gmail.

Utilizzo delle schede di Gmail

Gmail di Google ha ordinato automaticamente i messaggi nelle schede Principale, Sociale, Promozioni, Aggiornamenti e Forum sin da quando il filtro è stato implementato per la prima volta nel maggio 2013. Anche se certamente non devi inserire le email nelle schede sopra menzionate, puoi specificare quali schede sono visibili e dove ciascuno si trova all'interno della tua casella di posta per un maggiore controllo. A tale scopo, seguire i tre passaggi seguenti.

Passaggio 1:  avvia e accedi al tuo account Gmail come faresti normalmente. Successivamente, accedi alla tua Posta in arrivo.

Schede di Gmail

Passaggio 2: fare  clic sulla freccia di aggiunta (+) situata sul lato destro delle schede visibili. A questo punto dovrebbe apparire automaticamente una finestra che elenca la selezione di schede che puoi utilizzare, che vanno da Primaria a Promozioni.

Abilitazione delle schede

Passaggio 3: selezionare  le caselle direttamente a sinistra delle schede che si desidera utilizzare e fare clic sul pulsante Salva  nella parte inferiore della finestra. In alternativa, utilizza la stessa metodologia e la stessa lista di controllo per nascondere le schede che non desideri più utilizzare. Inoltre, tieni presente che la rimozione di una scheda filtrerà automaticamente qualsiasi email sotto detto banner nella tua scheda principale.

Dopo aver scelto le schede desiderate, puoi gestirle in modo più efficiente. Sposta le e-mail tra le schede semplicemente trascinandole, ad esempio, o le e-mail a stella per spostarle automaticamente nella scheda Principale. Non è possibile aggiungere o rimuovere schede su un dispositivo mobile, ma è possibile spostare i messaggi tra le schede sul telefono selezionandole e facendo clic sulla freccia giù in alto, prima di scegliere in quale scheda si desidera includere l'email.

Utilizzo delle etichette di Gmail

Le schede possono essere ottime per ordinare le e-mail, ma non puoi personalizzarle nel modo in cui puoi etichettare. Sfortunatamente, dovrai spostare manualmente le email considerando che Gmail attualmente non le organizza in etichette per tuo conto. Tuttavia, così facendo è molto più facile individuare i messaggi in un determinato argomento.

Passaggio 1:  avvia e accedi al tuo account Gmail come faresti normalmente. Successivamente, fai clic  sull'opzione Altro situata sul lato sinistro della pagina.

Altre opzioni in Gmail

Passaggio 2:  scorri verso il basso, fai clic su  Crea nuova etichetta  e assegna un nome appropriato all'etichetta nella finestra popup risultante. Una volta create, le etichette appariranno automaticamente sotto il pulsante  Scrivi  sul lato sinistro della posta in arrivo di Gmail.

Etichette Gmail

Passaggio 3:  ora è il momento di etichettare le tue e-mail. Per farlo individualmente, fai clic e trascina il messaggio sull'etichetta nella colonna di sinistra oppure fai clic sulla freccia verso il basso nell'angolo in basso a destra durante la composizione di una nuova email. Per assegnare etichette in blocco, seleziona le caselle direttamente a sinistra delle e-mail che desideri etichettare e fai clic sull'icona delle etichette nella barra degli strumenti nella parte superiore della pagina. Successivamente, scegli l'etichetta desiderata dall'elenco a discesa risultante.

Etichette Gmail