Come ottenere follower su Twitter

Twitter può essere stressante. A differenza di Facebook o Snapchat, è difficile sentire i contenuti quando solo i tuoi amici e i tuoi cari più stretti seguono e interagiscono con i tuoi post. Guardare gli altri guadagnare follower man mano che vieni lasciato indietro può evocare sentimenti di inadeguatezza simili a guardare i ragazzi fighi del liceo mangiare al miglior tavolo della mensa.

Ulteriore lettura

  • Come cambiare il tuo nome Twitter
  • Come eliminare il tuo account Twitter
  • I migliori titani della tecnologia da seguire su Twitter 

C'è una linea sottile tra sembrare disperato e costruire il tuo marchio personale, ma può essere percorso con la giusta guida. Di seguito, abbiamo delineato alcuni suggerimenti per aiutarti ad accumulare più follower su Twitter. Assicurati solo di impiegarli con parsimonia.

Passaggio 1: seleziona le foto giuste

Le prime impressioni sono importanti, soprattutto su Twitter. Dato che il tuo profilo è una delle prime cose che le persone vedranno, è importante scegliere un'immagine del profilo e una foto di copertina che possano essere identificate quando sono piccole. Sia che uno dei tuoi tweet compaia nella timeline di qualcuno o che qualcuno ti cerchi specificamente e visualizzi in anteprima il tuo profilo, vuoi che sia in grado di riconoscerti per te. Tuttavia, cerca di non pensarci troppo.

Per un account personale, è meglio usare un'immagine del tuo viso come immagine del profilo. Questa potrebbe essere una foto reale o un'illustrazione; vuoi solo qualcosa che metta in mostra chi sei. La tua foto di copertina ti consente di esprimerti in un formato leggermente più grande e può includere banner del tuo ultimo progetto o della tua foto delle vacanze preferita, tra le altre cose. Tuttavia, dovresti evitare di rinunciare completamente a un'immagine, poiché ciò potrebbe indurre le persone a pensare che tu sia un bot o uno spammer. Inoltre, una volta che hai scelto le foto perfette, cerca di non cambiarle troppo spesso, poiché potresti confondere i tuoi follower.

Passaggio 2: scrivi una biografia solida

Dopo aver guardato la tua foto, le persone in genere leggono la tua biografia. Le persone su Twitter non sono generalmente note per la loro pazienza, tuttavia, quindi non essere troppo zelante quando descrivi te stesso o riempi la tua biografia con tag non necessari. Hai solo 160 caratteri per scrivere su ciò che fai e ti piace, ma questo dovrebbe essere più che sufficiente. Sentiti autorizzato a usare un po 'di umorismo, ma non sentirti in dovere di farlo per essere apprezzato.

Passaggio 3: verifica, se possibile

Ottenere quel piccolo segno di spunta accanto al tuo nome può fare molto per dimostrare che sei veramente chi dici di essere ai tuoi follower. Sebbene Twitter abbia sospeso per il momento i suoi contributi pubblici per la verifica, gli account di interesse pubblico possono ancora essere verificati. Se non puoi essere verificato subito, non preoccuparti, poiché ci sono ancora molti altri modi per aumentare il numero di follower.

Passaggio 4: Tweet

Potrebbe sembrare un gioco da ragazzi, ma aggiornare costantemente il tuo account Twitter è il modo migliore per mantenere (e ottenere) follower. Non vuoi rischiare che le persone smettano di seguirti o dimentichino chi sei perché twitti solo una volta ogni tre mesi. A meno che tu non sia una celebrità famosa, probabilmente dovrai twittare un po 'di più.

uhhh ovviamente vedrò mamma mia 2 per la 500esima volta si chiama mamma mia eccoci di nuovo non mamma mia eccoci una volta

- grazia ???? (@gracepxx) 31 luglio 2018

Ora, questo non significa necessariamente twittare su ogni piccola cosa che ti viene in mente, anche se Twitter può gestire il flusso di coscienza meglio della maggior parte dei siti. Invece, risparmia Internet e scrivi solo di cose che ti appassionano. Non c'è davvero un numero magico per quanto spesso dovresti twittare, ma prova a farlo almeno ogni giorno in modo che gli altri sappiano che usi Twitter abbastanza regolarmente.

Passaggio 5: rispondere e ritwittare

Un retweet è un ottimo modo per entrare in contatto con persone con interessi simili e per condividere contenuti che ti piacciono. Se ritwittate un articolo davvero interessante sulla stazione spaziale, qualcun altro potrebbe vederlo e iniziare a seguirvi. Lo stesso vale per commentare articoli e tweet che ti piacciono. Avere qualcosa di spiritoso o interessante per contribuire a una conversazione è destinato a far interessare alcune persone alle cose che fai e dici. Alcuni siti chiederanno ad altri di ritwittarti, ma dobbiamo ancora trovare un modo grazioso per farlo. C'è un tempo e un luogo per aggiungere qualcosa come "per favore RT", ma quelli sono pochi e distanti tra loro.

Passaggio 6: usa gli hashtag

Gli hashtag sono una cosa magica, magica. Possono essere usati per essere sfacciati, per spiegare ulteriormente un punto o per mettere più occhi sul tuo tweet. L'utilizzo di hashtag di tendenza è un ottimo modo per ottenere più lettori perché i tuoi tweet verranno visualizzati se qualcun altro sta cercando quel particolare tag. È anche bello essere parte della conversazione e avere l'opportunità di entrare in contatto con persone che potrebbero avere interessi o opinioni simili alle tue.

#WeUnderstandThatAsCorporateEntitiesOurPresenceInCertainDiscussionsIsNotAlwaysRequiredSoWeWeWillStriveToLimitOurActivitiesToJustSellingYouShit

- Slack (@SlackHQ) 18 settembre 2014

È del tutto possibile esagerare con gli hashtag, tuttavia, soprattutto su Twitter. Sebbene possa andare bene allegare 10 o 15 hashtag a un post su Instagram, dovresti mantenerlo su uno o due su Twitter. Non #hashtag tutto # nel #tuo #tweet. Non solo rende i tuoi tweet difficili da leggere, ma nessuno cercherà la maggior parte di questi termini e potrebbe finire per farti sembrare ridicolo. Twittare su argomenti di tendenza può aiutarti a costruire il tuo pubblico, ma se nulla colpisce davvero la tua fantasia, puoi sempre provare a inventare qualcosa da solo.

Passaggio 7: segui le persone che hanno interessi simili

Anche se probabilmente finirai per farlo in modo naturale se trascorri abbastanza tempo su Twitter, seguire le persone che ti piacciono è in realtà un ottimo modo per attirare alcuni follower. Se segui persone che condividono i tuoi interessi, è generalmente più probabile che ti seguano e / o ti ritwittino. Questo ti espone a tutti i loro follower, che potrebbero anche condividere interessi simili con te. Da lì, il ciclo continua.

Dai alle persone quello che vogliono, a patto che vogliano le stesse cose che fai tu. Taggare persone con interessi simili nei tuoi post (con parsimonia) può anche portare i follower, poiché è più probabile che quegli account interagiscano con i tuoi post se non eri già nel loro radar. Questo non significa che devi twittare solo su una cosa in particolare, a meno che tu non stia lavorando su uno specifico marchio di social media, ma trova persone che apprezzi e probabilmente ti apprezzeranno a loro volta.

Passaggio 8: sapere quando twittare

Avrai sicuramente dei lettori se twitti costantemente alle 3 del mattino, ma vuoi qualcosa di più di alcuni. Twitter, come la maggior parte dei siti di social media, riceve il maggior traffico alle 9:00, mezzogiorno e alle 18:00 per ragioni abbastanza ovvie. Questi tempi sono direttamente correlati a quando le persone vanno a lavorare, durante la pausa pranzo e quando lasciano il lavoro. Questo è il momento in cui le persone controllano più attivamente i loro telefoni e computer.

Un altro trucco utile è prestare attenzione ai tweet che ottengono il massimo coinvolgimento e ritwittarli in un'altra ora di punta. Ciò garantisce che i follower in altri fusi orari possano ancora vedere i tuoi contenuti ed è un buon modo per coprire le tue basi. Non consigliamo di farlo con ogni tweet, o anche con la maggior parte di essi, ma ogni tanto questo potrebbe darti l'attenzione che desideri.

Quindi, esci e prova alcuni di questi suggerimenti! Se non funzionano subito, resta, pubblica e interagisci con le cose che ti piacciono. Prima o poi, le persone seguiranno.