Come importare video da un iPhone a un Mac: foto, iCloud, ecc.

come importare video da un iPhone a un video di esempio per MacSiamo tutti d'accordo sul fatto che l'iPhone abbia un'ottima fotocamera: dai un'occhiata alla modalità ritratto dell'iPhone 7, se non sei convinto. Tuttavia, migliore è la fotocamera, maggiore è la dimensione del file. Gli iPhone più recenti ti consentono di filmare video con risoluzione 4K, che sembra fantastico ma consuma gigabyte con facilità. Alla fine, vorrai spostare il tesoro di video archiviati sul tuo iPhone sul tuo laptop o computer desktop. Fortunatamente, imparare a importare video da un iPhone a un Mac è relativamente facile (e veloce).

Se sei nuovo su MacOS, non dimenticare di dare un'occhiata alla nostra carrellata delle migliori app per Mac, oltre ai nostri suggerimenti per i migliori giochi per Mac.

Come importare video con foto

Potresti essere preoccupato di dover eseguire un complicato processo di sincronizzazione con iTunes, ma per foto e video, è meglio aprire l'app Foto preinstallata sul tuo Mac. L'app Foto è la sostituzione di Apple per iPhoto. Per fortuna, Foto è intuitivo e facile da capire, il che lo rende ottimo per trasferire contenuti dal tuo iPhone al tuo Mac.

Precedente Successivo 1 di 4 come importare video da un iPhone a un Maccome importare video da un iPhone a un Maccome importare video da un iPhone a un Maccome importare video da un iPhone a un Mac

Passaggio 1: collega il tuo iPhone al Mac e avvia l' app Foto  come faresti normalmente.

Passaggio 2: seleziona il tuo iPhone dal menu a sinistra.

Passaggio 3: seleziona i video che desideri importare dall'elenco di miniature risultante.

Passaggio 4: se desideri eliminare i video dal tuo iPhone dopo l'importazione, seleziona Elimina elementi dopo l'importazione  nell'angolo in alto a destra.

Passaggio 5: fare clic sul   pulsante Importa selezionati nell'angolo in alto a destra. Quindi, fai clic su Video  nel menu a sinistra per vedere i tuoi video importati!

Come importare video con iCloud

Se preferisci una soluzione wireless, puoi anche importare video sul tuo Mac utilizzando iCloud. Tuttavia, prima devi verificare se Foto di iCloud è attivato nel menu delle impostazioni.

Precedente Successivo 1 di 4 come importare video da un iPhone a un Maccome importare video da un iPhone a un Maccome importare video da un iPhone a un Maccome importare video da un iPhone a un Mac

Passaggio 1: vai su Impostazioni> [Il tuo nome]> iCloud> Foto.

Passaggio 2: assicurati che l'interruttore accanto alla  libreria di foto di iCloud sia attivato.

Successivamente, diamo un'occhiata a come abilitare le foto di iCloud sul tuo Mac.

Precedente Successivo 1 di 2 come importare video da un iPhone a un Maccome importare video da un iPhone a un Mac

Passaggio 1: apri le Preferenze di Sistema e fai clic sull'icona iCloud .

Passaggio 2: accedi al tuo account iCloud, se richiesto.

Passaggio 3: assicurati che la casella accanto a  Foto sia selezionata.

Una volta abilitato Foto di iCloud, i video verranno sincronizzati automaticamente e in modalità wireless e aggiunti alla tua libreria di foto, che si trova all'interno dell'app Foto.

La nuova app Foto ha molte funzionalità, quindi non dimenticare di controllare la guida di Apple su come utilizzare Foto.

Come importare video con iCloud.com

Un metodo ancora più semplice è andare su iCloud.com utilizzando qualsiasi browser e scaricare i tuoi video in questo modo. Poiché abbiamo già attivato Foto di iCloud in un passaggio precedente, le tue foto e i tuoi video dovrebbero già essere sincronizzati con iCloud.com.

Precedente Successivo 1 di 2 come importare video da un iPhone a un Maccome importare video da un iPhone a un Mac

Passaggio 1: vai su iCloud.com.

Passaggio 2: seleziona Foto  dall'elenco delle app disponibili.

Passaggio 3: seleziona Video dal menu a sinistra.

Passaggio 4: selezionare i video che si desidera importare e fare clic sul pulsante di download (l'icona raffigura una nuvola accompagnata da una freccia verso il basso) nell'angolo in alto a destra.

Come importare video con AirDrop

AirDrop è sottovalutato. La pratica funzionalità è un segno distintivo recente di MacOS e iOS, che ti consente di condividere contenuti da app come Safari, Contatti e Foto con pochi tocchi. Tuttavia, il semplice strumento utilizza Bluetooth e Wi-Fi per inviare, il che significa che dovrai attivare entrambe le connessioni sul tuo iPhone e Mac prima di procedere.

Precedente Successivo 1 di 3 come importare video da un iPhone a un video di esempio per Maccome importare video da un iPhone a un video di esempio per Maccome importare video da un iPhone a un video di esempio per Mac

Passaggio 1: apri Finder sul tuo Mac, fai clic su Vai  nella barra degli strumenti dell'applicazione in alto e seleziona  AirDrop  dall'elenco di opzioni risultante.

Passaggio 2: nella parte inferiore della finestra Airdrop, scegli se desideri ricevere i contenuti solo dai contatti o da tutti . Tieni presente che puoi modificare la tua decisione in qualsiasi momento facendo clic sul collegamento blu.

Passaggio 3: scorri verso l'alto sul tuo iPhone per visualizzare il Centro operativo e assicurati che AirDrop sia attivato .

Precedente Successivo 1 di 3 come importare video da un iPhone a un video di esempio per Maccome importare video da un iPhone a un video di esempio per Maccome importare video da un iPhone a un video di esempio per Mac

Passaggio 4: una  volta attivato AirDrop, seleziona il video che desideri condividere e tocca l'icona di condivisione sul tuo iPhone: l'icona presenta una casella con una freccia verso l'alto che fuoriesce e si troverà nell'angolo in basso a sinistra. Quindi, seleziona il tuo Mac dall'elenco dei dispositivi disponibili e fai clic su Accetta sul tuo Mac, se richiesto. Per vedere il video appena importato, avvia Finder sul tuo Mac e fai clic su  Download nel menu a sinistra.

Come importare video con Google Foto

Un'altra opzione è caricare i tuoi video direttamente sul cloud. Puoi utilizzare Google Drive, Dropbox o qualsiasi altro servizio cloud che preferisci: essenzialmente fanno tutti la stessa cosa. Dopo aver caricato i tuoi video, puoi accedere al tuo account sul tuo Mac e scaricare i tuoi video. Nell'esempio seguente, utilizzeremo Google Foto per importare video da un iPhone a un Mac.

Precedente Successivo 1 di 4 come importare video da un iPhone a un video di esempio per Maccome importare video da un iPhone a un video di esempio per Maccome importare video da un iPhone a un video di esempio per Maccome importare video da un iPhone a un video di esempio per Mac

Puoi procedere in due modi.

Passaggio 1:  scarica Google Foto dall'App Store come faresti con qualsiasi altra app.

Passaggio 2: per eseguire il backup dell'intera libreria, fare clic sulla  scheda Assistente  nell'angolo in basso a sinistra. Quindi, se non lo hai già fatto, tocca  Attiva  accanto a "Backup e sincronizzazione disattivata" prima di attivare o disattivare il dispositivo di scorrimento nella pagina risultante.

Passaggio 3: se si preferisce caricare i video singolarmente, selezionare i video che si desidera caricare dalla scheda Foto  , toccare i puntini di sospensione nell'angolo in alto a destra e selezionare Backup  nel menu risultante.

Passaggio 4: ora accedi a Google Foto nel tuo browser web e fai clic su  Foto nel menu a sinistra. Qui troverai i tuoi backup video e tutte le foto che hai caricato di recente su Google Foto.