Il nuovo logo senza volto di Snapchat potrebbe essere dovuto a problemi legali

noface chillahSnapchat ha recentemente presentato Banquo, la versione più recente della popolare app per la condivisione di foto. Banquo introduce molti cambiamenti sgargianti, ma uno di questi ci ha lasciato perplessi: il logo fantasma di Snapchat sorridente che avevamo imparato a conoscere e ad amare, Ghostface Chillah, è stato alterato in modo che non avesse volto.

Snapchat ha aggiornato il suo blog per commentare questo nuovo logo più inquietante, dandogli una svolta positiva e chiamandolo "Noface Chillah".

"Molti di voi hanno notato che nel nostro ultimo aggiornamento iOS, v5.0 Banquo, la nostra mascotte non ha più un'espressione facciale. Questo non è perché abbiamo dimenticato il volto, è perché  sei  il volto di Snapchat ", hanno scritto. Questo è un bel sentimento ma non altera il fatto che il fantasma sembra spaventoso e meno distintivo senza una faccia felice.

E si scopre che la decisione di cambiare il logo potrebbe avere meno a che fare con una dichiarazione e più a che fare con il non dover sborsare in una causa legale. Il LA Times ha riportato questo collegamento, rilevando che Snapchat ei suoi fondatori Evan Spiegel e Bobby Murphy stanno affrontando un'azione legale da parte di Frank Reginald Brown IV, che afferma di aver anche co-fondato l'app assurdamente popolare e che è responsabile del nome originale di Ghostface Chillah . La sua causa contro Snapchat afferma che Brown ha creato il logo "indirizzando Spiegel su cosa disegnare, mentre quest'ultimo ha implementato la direzione di Brown su Adobe inDesign".

La causa descrive chiaramente il logo come avente una faccia. "Il logo è un cartone animato fantasma disegnato in nero con uno sfondo giallo, il fantasma sorride e sporge la lingua di lato." Forse il motivo per cui a Noface Chillah manca il sorriso e la lingua è ridurre al minimo la somiglianza tra il logo Snapchat e il logo che Brown dice di aver inventato. 

Ma il logo originale di Snapchat è ancora molto presente sul sito Web dell'azienda, quindi potrebbe essere che i creatori volessero semplicemente inviare un messaggio, che l'aspetto del loro logo non fosse particolarmente cruciale per il successo dell'app.

Ad ogni modo, sembra una coincidenza troppo grande per non avere assolutamente nulla a che fare con la causa.