Come controllare le autorizzazioni dell'app iOS

Le app mobili sono un gateway universale per tutti i tipi di funzionalità multiuso. Con le app iOS, le autorizzazioni ti consentono di contrassegnare senza problemi foto e video con la tua posizione, consentire alle app video di utilizzare la fotocamera e il microfono, consentire alle app della mappa di determinare la tua posizione esatta per darti indicazioni corrette e lasciare che le app meteo forniscano le previsioni corrette così sai se vestirti calorosamente o mettere in valigia un ombrello. Quando le app sanno cosa devono sapere su di te, possono fare un lavoro migliore. Ma a volte le app possono chiedere informazioni di cui non hanno bisogno o cercare di raccoglierle continuamente, ed è qui che la tua vigilanza nel mantenere il controllo sul processo è preziosa.

Quindi vale la pena dedicare qualche minuto per avere un'idea di cosa stai condividendo con le tue app iOS e se tali informazioni sono assolutamente necessarie per ottimizzarne l'utilizzo. Vuoi scoprire cosa stanno facendo le tue app e se c'è qualcosa che devi cambiare. Puoi concedere e revocare le autorizzazioni in qualsiasi momento. Su iOS, le app richiedono le autorizzazioni al momento del bisogno, anche per mostrare le notifiche, spesso quando installi o utilizzi una nuova app. Ecco alcuni modi per controllare le autorizzazioni della tua app.

  • Dall'app Impostazioni , tocca Privacy per vedere tutte le autorizzazioni disponibili sul tuo telefono.
  • Tocca qualsiasi voce per vedere le app a cui sono state concesse tali autorizzazioni.
  • Disabilita tutte le autorizzazioni non necessarie. Puoi sempre concederli di nuovo in seguito.
come controllare le app per le autorizzazioni delle app iOScome controllare la privacy delle autorizzazioni delle app iOS 2come controllare la privacy dei permessi delle app iOS 3come controllare la privacy dei permessi delle app iOS 4

I privilegi delle app non devono essere tutto o niente: con i  servizi di localizzazione , ad esempio, puoi decidere se le app possono accedere alla tua posizione sempre, mai o solo mentre stai utilizzando l'app. Durante l'utilizzo dell'app significa che un'app può accedere alla tua posizione solo mentre l'app è in esecuzione e sullo schermo: quando passi a un'altra app, la tua posizione non è più disponibile.

come controllare i servizi di localizzazione delle autorizzazioni delle app iOScome controllare la posizione delle autorizzazioni delle app iOS 2come controllare la posizione delle autorizzazioni delle app iOS 3come controllare la posizione delle autorizzazioni delle app iOS 4
  • Per i dati sulla posizione, puoi concedere l'accesso a un'app sempre o solo quando l'app è aperta.
  • Con i dati di Apple Health, puoi concedere a un'app l'accesso ad alcuni dati e non ad altri.
  • Scorri verso il basso la schermata Impostazioni oltre il menu Privacy per le singole app.
  • Per la categoria Cellulare , scorri verso il basso fino all'elenco delle app e attiva o disattiva l'accesso ai dati per app specifiche.
  • Tocca qualsiasi app per accedere alle autorizzazioni e ad alcuni elementi extra, come l'accesso alle notifiche e l'autorizzazione per utilizzare i dati cellulari e il Wi-Fi.
  • Tocca un'opzione o attiva l'interruttore per concedere o rifiutare l'autorizzazione.

Puoi anche selezionare quali app possono utilizzare la rete dati e altri dati. Ciò è utile se hai un piano dati limitato e stai cercando di conservarlo. Quelle app che non possono utilizzare i dati cellulari si aggiorneranno ed eseguiranno altre attività solo quando sarai connesso al Wi-Fi.

come controllare i permessi delle app ios maggiori informazionicome controllare i permessi delle app ios maggiori informazioni 2come controllare le autorizzazioni delle app ios maggiori informazioni 3come controllare le autorizzazioni delle app ios altre informazioni

Con iOS, puoi anche scegliere di inviare dati diagnostici e di utilizzo ad Apple e tenere traccia del tuo utilizzo in modo da visualizzare solo pubblicità personalizzata in base ai tuoi interessi. In iOS 13, le app possono continuare a dire al sistema operativo che desiderano utilizzare la tua posizione, ma riceverai solo un singolo messaggio per qualsiasi app: Consenti durante l'utilizzo dell'app , il nuovo Consenti una volta o Non consentire . Se scegli Consenti una volta , l'app ti chiederà ogni volta che la avvii.

come controllare la posizione delle autorizzazioni delle app iOScome controllare l'analisi delle autorizzazioni delle app iOScome controllare i permessi delle app iOS analytics2come controllare i permessi delle app iOS analytics 3

Oltre ai nuovi controlli dettagliati che ti consentono di concedere alle app l'accesso alla tua posizione una volta o ogni volta che lo usi, iOS 13 ti avviserà quando un'app sta utilizzando la tua posizione in background, così potrai decidere se modificare le tue autorizzazioni . Nuovi controlli funzionano anche per impedire alle app di accedere alla tua posizione senza il tuo consenso tramite Wi-Fi o Bluetooth. E ora puoi controllare se condividere la tua posizione quando condividi una foto scattata con il tuo telefono.

Perché è importante controllare le autorizzazioni della tua app iOS

Nonostante la facilità con cui puoi condividere la tua posizione corrente, i calendari, le informazioni di contatto e le foto, le tue informazioni sono i tuoi dati privati ​​e non vuoi che vengano condivise inutilmente. Le app per iPhone non possono semplicemente condividere le tue informazioni: devono prima richiedere l'autorizzazione, specificare le informazioni a cui vogliono accedere e perché ne hanno bisogno. Instagram, ad esempio, avrà bisogno della tua autorizzazione per accedere alla tua libreria di foto se vuoi pubblicare qualcosa. Se accetti, l'app avrà il privilegio fino a quando non lo revocherai. Se decidi di non condividere le tue informazioni, queste app non dovrebbero disturbarti. Puoi comunque concedere l'autorizzazione, ma devi farlo tramite la schermata Impostazioni. Quando le app richiedono più dati di quelli di cui hanno ragionevolmente bisogno per svolgere il proprio lavoro, potenzialmente rischi la tua privacy e sicurezza. Molto spesso, le app richiedono autorizzazioni per posizione, fotocamera,microfono, rullino fotografico, contatti e informazioni sulla salute.

Questo non è un problema benigno. Le app con cui condividi i dati sulla posizione possono anche condividere tali dati con terze parti a tua insaputa, il che non è solo una violazione della privacy ma potenzialmente pericoloso. Uno studio del New York Times ha rilevato che "almeno 75 aziende ricevono dati sulla posizione anonimi e precisi da app i cui utenti abilitano i servizi di localizzazione per ottenere notizie e meteo locali o altre informazioni". Il Times ha osservato che queste società vendono, utilizzano o analizzano tali dati a vantaggio di inserzionisti, rivenditori e istituzioni finanziarie. Secondo il Times, le vendite di pubblicità con targeting per località hanno totalizzato circa 21 miliardi di dollari nel 2018. Il risvolto dell'anno scorso su FaceApp, una popolare app per foto con filtro facciale, graffia la superficie.

Fortunatamente, negli ultimi anni Apple ha rivolto la sua attenzione a una maggiore privacy e sicurezza e con iOS 13 il controllo delle autorizzazioni delle app è più facile che mai. Quindi, finché ti prendi cura delle tue autorizzazioni, il tuo iPhone dovrebbe prendersi cura della tua privacy.