Come organizzare la tua libreria di giochi PS4 e creare cartelle personalizzate

Tra le installazioni fisiche dei giochi, tutti quei giochi digitali che raccogli grazie alle dolci offerte del PlayStation Store e un flusso costante di offerte di PlayStation Plus, la tua libreria PlayStation 4 può diventare piuttosto complicata da navigare nel tempo. Se sei come noi, di tanto in tanto puoi sfogliare l'elenco dei giochi per PS4 e imbatterti in un titolo che ti sei persino dimenticato di possedere. Per fortuna, ci sono alcune cose che puoi fare per assicurarti che la tua libreria di giochi PS4 rimanga relativamente indolore da navigare con l'uso di cartelle e altri trucchi.

Ecco come organizzare la tua libreria di giochi PS4 con cartelle personalizzate, insieme ad altri suggerimenti per rendere la navigazione un gioco da ragazzi.

Ulteriore lettura

  • Come ripristinare le impostazioni di fabbrica di una PS4
  • Come trasferire i tuoi dati da una PS4 a una PS4 Pro
  • Come riscattare un codice sulla tua PS4

Giocare alla barra "giocato di recente"

Per impostazione predefinita, i tuoi giochi verranno visualizzati nel carosello della schermata principale in base all'ultima volta che li hai scaricati o giocati. Questo sistema standard può diventare fastidioso ogni mese con PlayStation Plus. Solo perché hai scaricato un nuovo gioco, ciò non significa che tu voglia giocarci subito. Alla fine, i giochi a cui hai effettivamente giocato scivolano fino alla fine del carosello o, peggio, vengono sbattuti fuori dal carosello del tutto.

Sembra piuttosto semplice, ma un modo rapido per rimanere in cima ai giochi a cui stai giocando è tenerli sempre nelle prime slot. Se Destiny 2 inizia a scorrere, ma nuovi contenuti arriveranno presto, apri e chiudi semplicemente il gioco per spostarlo all'inizio del batch. Non devi nemmeno giocare: semplicemente aprendo l'applicazione, il gioco verrà spostato in cima all'elenco. Dovresti anche sapere che qualsiasi disco fisico che hai nel sistema sarà sempre nella parte superiore del carosello dopo aver avviato il sistema, anche se non è stato l'ultimo gioco a cui hai giocato.

Dare un senso alla tua libreria

A volte, vuoi sfogliare l'intera libreria di giochi. Alla fine del carosello della schermata iniziale, completamente a destra, troverai l' icona Libreria . La libreria contiene tutti i tuoi giochi e applicazioni PS4, organizzati per categoria e alcuni altri parametri. Sul lato sinistro, vedrai cinque (sei, se hai cartelle) categorie sotto la barra di ricerca.

  • Tutti: tutti i giochi e le app attualmente installati.
  • Cartelle: maggiori informazioni su questo argomento nella sezione successiva, ma se hai impostato le cartelle (cosa che spiegheremo come fare), troverai quella categoria tra "Tutti" e "Giochi".
  • Giochi: tutti i giochi attualmente installati.
  • App: tutte le app attualmente installate.
  • Acquistati: tutti i giochi e le applicazioni che possiedi, inclusi quelli non installati sul tuo disco rigido.
  • PlayStation Plus: questi sono tutti i giochi gratuiti acquisiti tramite PlayStation Plus e sono giocabili fintanto che sei un membro attivo

A meno che tu non abbia creato un sistema di cartelle, ti consigliamo di visualizzarle per Giochi o Acquistati.

Libreria di giochi

Per impostazione predefinita, la sezione dei giochi è ordinata alfabeticamente. Sono disponibili altre tre visualizzazioni filtrate tra cui scegliere nel menu a discesa.

  • Ordine alfabetico inverso: perché non passare dalla Z alla A?
  • Usato di recente:  mostra i giochi in base all'uso. I giochi appena scaricati e aperti di recente salgono in cima qui.
  • Data di installazione: i giochi verranno organizzati in base al momento in cui sono stati installati, ignorando le sessioni di gioco recenti.

La visualizzazione predefinita dalla A alla Z sembra la più universalmente intuitiva, ma se vuoi controllare le tue recenti abitudini di gioco o esaminare i giochi scaricati di cui potresti esserti dimenticato, le altre visualizzazioni hanno il loro fascino.

Acquista libreria

Quando si vaglia la categoria acquistata, è possibile ordinare alfabeticamente o per data di acquisto. La sezione acquistata è ordinata in due categorie: Non installato e installato. Le app installate appariranno sotto il lungo elenco di app non installate.

Le cartelle sono il tuo migliore amico

È qui che le cose si fanno interessanti. Se vuoi prendere il controllo e organizzare la tua libreria di giochi, la PS4 ti dà la possibilità di creare cartelle personalizzate che dividono i giochi utilizzando qualsiasi sistema di categorizzazione abbia senso per te. Potresti separare i tuoi giochi in categorie come Attualmente in riproduzione, Da giocare, Evergreen e PSVR.

Creare una cartella è molto semplice:

Passaggio 1: dalla schermata principale del sistema, premi Opzioni (+) sul controller PS4 mentre sei posizionato su un'applicazione e scegli Aggiungi alla cartella .

Passaggio 2: assegnare un nome alla cartella e fare clic su OK . La tua nuova cartella apparirà ora nella parte anteriore del carosello.

Modifica cartelle

Ogni volta che desideri modificare il nome o il contenuto di una cartella, è semplice. Basta premere Opzioni (+) sull'icona della cartella. Quindi segui i passaggi seguenti.

Passaggio 1: selezionare Modifica cartella .

Passaggio 2: premi Seleziona per mettere in coda una griglia di tutti i giochi sulla tua PS4. Le caselle selezionate sopra le icone indicano che un gioco è attualmente in quella particolare cartella.

Passaggio 3: scegli i giochi che desideri aggiungere alla cartella e premi Conferma .

Passaggio 4: da qui, puoi spostare le icone. Ciò ti consente di posizionare i giochi nell'ordine desiderato all'interno di ciascuna cartella.

Passaggio 5: goditi la tranquillità che deriva dall'avere la tua libreria PS4 curata esattamente a tuo piacimento.

Organizzare la tua libreria di giochi per PS4 semplifica la navigazione e la ricerca dei giochi a cui desideri giocare. Può anche incoraggiarti a liberare memoria sul tuo sistema di gioco, consentendoti di divertirti ancora di più quando trovi un nuovo gioco che non vedi l'ora di provare.