La nuova app Hobbi di Facebook ti consente di documentare i tuoi hobby

La divisione New Product Experimentation (NPE) di Facebook, vecchia di un anno, dove gli sviluppatori hanno il compito di creare strumenti unici e sperimentali, ha rilasciato la sua quarta app, secondo The Information. Chiamata Hobbi, la nuova app, come suggerisce il nome, consente agli utenti di documentare e tenere sotto controllo l'andamento dei propri progetti personali o hobby.

Screenshot di Facebook Hobbi

Puoi facilmente scambiare Hobbi per un clone di Pinterest, poiché gran parte del suo design è chiaramente ispirato al social network di condivisione di foto. Ma Hobbi è una piattaforma più personale e non ha nemmeno una componente di social networking. Facebook lo definisce un luogo in cui puoi "catturare e organizzare il tuo processo creativo". L'app ti consente di ordinare le immagini dei tuoi progetti in varie raccolte come decorazioni per la casa, fitness, musica e quello che hai.

Inoltre, Hobbi può compilare tutte quelle foto in una bobina dei momenti salienti che puoi condividere esternamente su altre piattaforme come Instagram. L'app ha anche un'interfaccia abbastanza minimalista e non troverai molte opzioni di modifica oltre agli strumenti di annotazione essenziali.

Per inciso, il lancio di Hobbi arriva poche settimane dopo che il team di app sperimentali di Google, Area 120, ha introdotto Tangi, un'app video in forma abbreviata per condividere video fai-da-te e creativi. Pinterest nel corso degli anni, nonostante l'ascesa vertiginosa di TikTok e Instagram, è riuscita a sopravvivere costantemente soddisfacendo un pubblico di nicchia ma significativo. Facebook e Google, con Tangi e Hobbi, probabilmente lo seguiranno e rovesceranno il dominio di Pinterest nello spazio creativo.

Facebook Hobbi, per ora, è un'app esclusiva per iOS e disponibile in una manciata di regioni tra cui Stati Uniti, Colombia, Belgio, Spagna e Ucraina. Puoi scaricarlo gratuitamente dall'App Store.

Oltre a Hobbi, NPE ha lanciato altre tre app: un'app semplice per la creazione di meme chiamata Whale che ti consente di creare i tuoi meme, un servizio di condivisione di musica per i giovani intitolato Aux and Bump, una piattaforma di social networking locale anonima. Tuttavia, nessuna delle capacità di queste app è ancora arrivata alle app di punta di Facebook come Instagram.