Come pulire il controller PS4

Con le mani sudate, le briciole e una piaga di polvere, mantenere pulito il tuo controller PlayStation 4 può essere un lavoro ingrato. Dall'igienizzazione alla pulizia della sporcizia depositata tra le pieghe, siamo qui per mostrarti come pulire il tuo controller PS4.

Copriremo la pulizia dell'esterno e dell'interno del controller. Sebbene la maggior parte dei lavori richieda semplicemente una pulizia esterna, potrebbe essere necessario smontare il controller per pulirlo completamente. Come avvertimento, potresti rompere il controller se devi aprirlo, quindi procedi a tuo rischio e pericolo.

Ulteriore lettura

  • Come sincronizzare un controller PS4
  • Come collegare un controller PS4 al PC
  • I migliori controller PS4

Pulizia dell'esterno del controller PS4

Ottenere briciole e polvere

Prima di entrare nel lavoro di dettaglio della pulizia del controller PS4, ti consigliamo di rimuovere le briciole e la polvere superficiale. È una buona idea dare una rapida occhiata al controller con una bomboletta di aria compressa prima e dopo la pulizia esterna. A causa di tutte le fessure sul controller PS4, però, dovrai stare attento a dove punti la lattina.

L'obiettivo è che il flusso d'aria sia rivolto lontano dal controller, non verso di esso. Le briciole che altrimenti si libererebbero possono rimanere incastrate più in profondità nel controller se non stai attento con la tua bomboletta di aria compressa. Sebbene sia facile saltare questo passaggio, è fondamentale nel processo. L'obiettivo è quello di rimuovere le particelle sempre più piccole dal controller man mano che il processo va avanti, quindi pulire qualcosa di grande all'inizio aiuta.

La strofinata

Ora che hai tolto polvere e briciole dal controller, è il momento di disinfettarlo. Le salviettine per neonati sono lo strumento migliore per il lavoro, ma se non le hai, andrà bene anche un panno in microfibra. In tal caso, mescolare insieme parti uguali di acqua e alcol isopropilico, quindi inumidire delicatamente il panno. Assicurati di usare anche un panno in microfibra o qualcosa di simile. Asciugamani di carta e simili lasceranno il tuo controller più sporco di quando hai iniziato.

Con la salvietta o il panno in microfibra in mano, aggira il controller, prestando molta attenzione alla sezione inferiore dei grilletti. Questo passaggio si concentra principalmente sulla pulizia della superficie del controller, non tra tutti gli angoli e le fessure. Per controller relativamente puliti, tutto ciò che serve è una bomboletta di aria compressa e un panno. I lavori più grandi richiedono tuttavia un po 'più di attenzione ai dettagli.

Trattare con i dettagli

Dopo una scansione generale del controller, è il momento di occuparsi dei dettagli sporchi. Per questo processo, ti consigliamo di eliminare l'acqua e assicurarti di avere a portata di mano alcol isopropilico, tamponi di cotone e stuzzicadenti. A differenza dell'acqua, l'alcol isopropilico non è elettricamente conduttivo, quindi se un po 'scivola nelle viscere del controller, stai bene.

Iniziando con il batuffolo di cotone, immergilo in alcol isopropilico per saturare completamente la punta. Quindi, spostati intorno al controller, assicurati di cancellare i pulsanti frontali e sotto la sezione delle levette. Una volta terminato, lasciare asciugare il controller in modo naturale. L'alcol evapora rapidamente e non vuoi lasciare lanugine su un controller che hai appena pulito.

Jacob Roach / Tendenze digitali

Prima di eliminare i tamponi di cotone, immergi uno nuovo in alcol e usalo per pulire le porte micro USB, cuffie e EXT sul controller. Dovrai essere molto gentile qui, poiché premendo troppo forte lascerai un po 'di cotone nel porto.

Dopo che tutto è asciutto, usa degli stuzzicadenti asciutti per scavare superficialmente intorno alle pieghe del controller. Ciò include spostarsi sul touchpad, pulire tra i grilletti e scegliere dove si incontra il corpo del controller. Puoi anche aggirare la griglia dell'altoparlante sul davanti, ma fai attenzione a non seppellire le briciole bloccate ulteriormente.

Jacob Roach / Tendenze digitali

Con tutta la spazzatura fuori - rimarrai scioccato dalla quantità di olio dalle tue mani che entra nel controller - è una buona idea ripassare il corpo del tuo controller con una bomboletta di aria compressa e una salvietta per neonati. Per la maggior parte delle persone, questo è un punto di sosta adatto. Se, tuttavia, hai un po 'di sporco all'interno del controller, dovrai aprirlo.

Pulizia dell'interno del controller PS4

Svitare le viti

Va senza menzionare che l'apertura del controller invaliderà qualsiasi garanzia che hai e che dovresti tentare il processo a tuo rischio e pericolo. Tuttavia, il processo non è troppo difficile. Utilizzando un piccolo cacciavite Phillips, rimuovere le quattro viti sul retro del controller. Come la maggior parte dei dispositivi elettronici, le viti sono molto morbide, quindi dovrai stare molto attento a non strapparle. Sono anche molto piccoli, quindi potresti tenerli in un vassoio per parti magnetiche.

Jacob Roach / Tendenze digitali

Oltre alle viti, il corpo del controller è tenuto insieme da linguette di plastica. Dopo aver rimosso le viti, inserire uno strumento di leva di plastica nella scanalatura laterale del controller e staccarlo delicatamente dal resto del corpo. Tuttavia, non muoverti troppo velocemente qui. C'è un cavo a nastro bianco che collega la parte posteriore del controller al resto del corpo, quindi rimuovilo delicatamente usando il tuo strumento di leva di plastica.

Rimuovere la batteria

Ora all'interno del controller, rimuovere la batteria scollegando il cavo di alimentazione e staccandolo delicatamente dalla striscia adesiva. Sebbene sia facile da rimuovere, è fondamentale utilizzare uno strumento di leva in plastica per rimuovere il connettore della batteria, non un cacciavite. È probabile che la batteria abbia ancora del succo, quindi l'ultima cosa che vuoi fare è completare il circuito con una punta di metallo.

Jacob Roach / Tendenze digitali

Muovi delicatamente la batteria finché non si stacca, facendo attenzione a non tirare troppo forte. Una volta rilasciato, c'è una singola vite che tiene il supporto della batteria sul retro della scheda. Rimuovere questa vite e posizionarla nel vassoio insieme al supporto della batteria. Una volta rimosso, puoi sollevare la scheda, le levette analogiche, i grilletti, i motori rumorosi e il touchpad come una singola unità. Questa sezione centrale è, essenzialmente, il controller, quindi fai molta attenzione quando lo metti da parte. Prestare attenzione anche al cavo a nastro che collega il touchpad. Dovrai rimuoverlo per consentire alla sezione centrale di liberarsi.

Jacob Roach / Tendenze digitali

Dovresti rimanere con la parte anteriore e posteriore del controller, insieme a tutti i pulsanti (fai attenzione a quelli, poiché cadranno se capovolgi la sezione anteriore). Ancora una volta, scorrere l'interno del controller utilizzando il tampone di cotone e il processo con alcol isopropilico sopra, lasciando asciugare completamente tutto prima di rimontarlo. Puoi usare l'acqua per pulire il guscio di plastica, ma è una buona idea attaccare con alcol isopropilico. L'acqua e l'elettronica non funzionano bene e l'ultima cosa che vuoi è un po 'di umidità canaglia bloccata nel controller.