Come configurare lo switch Nintendo

Aprire il tuo primo Switch box può essere in parti uguali eccitante e confuso. Questa console può essere piccola e progettata per viaggiare facilmente, ma ci sono alcuni passaggi che dovrai compiere per far funzionare tutto. Il problema è che puoi utilizzare Nintendo Switch in due modi: mobile o nella sua docking station collegata a una TV. Ecco come configurare Nintendo Switch, sia che tu stia cercando di spremere un po 'di tempo di gioco mentre vai al lavoro o organizzando una serata di gioco nel tuo salotto con alcuni amici.

Come configurare Nintendo Switch per la prima volta

La prima volta che configuri il tuo Nintendo Switch, ti consigliamo di iniziare senza utilizzare la docking station. Questo perché dovrai eseguire alcune istruzioni introduttive prima di poterlo utilizzare effettivamente. Questo è ottimo anche per le persone che preferiscono utilizzare il proprio Switch come dispositivo di gioco mobile.

Inizia raccogliendo l'adattatore CA e collegandolo a una presa vicina. Collegare l'estremità USB alla porta situata nella parte inferiore dello schermo LCD. Accendi la console utilizzando il pulsante di accensione in alto per confermare che si sta caricando, quindi fai scorrere i Joy-Contro destro e sinistro in posizione sui lati dello schermo. Se desideri utilizzare un Pro Controller, devi attendere fino al termine della configurazione iniziale.

Quando si attaccano i Joy-Contro, non dovrebbe esserci resistenza. Se c'è, è possibile che il tuo Switch sia capovolto o che i tuoi Joy-Contro siano al contrario. Non sbatterli o forzarli in posizione perché potrebbero bloccarsi e potenzialmente causare danni irreversibili alla console. In caso di problemi, fare riferimento al video di Nintendo di seguito.

Una volta che lo switch è acceso e i controller sono collegati, è possibile iniziare a eseguire i prompt che appaiono sullo schermo. Affronterai alcune domande che includono la selezione della lingua, la regione e l'accettazione di un EULA. Seleziona la rete Internet a cui desideri connetterti e consenti l'aggiornamento della console. Seguirà la scelta del fuso orario, insieme a un tutorial per collegare la console a una TV, ma può essere ignorato.

Ti verrà quindi chiesto di creare o collegare il tuo profilo Nintendo, configurare i controlli parentali (anche ignorabili), e poi siamo felici di dire che la tua configurazione di Nintendo Switch sarà ufficialmente completata!

Se prevedi di utilizzare la tua console principalmente come dispositivo di gioco mobile, questo metodo di connessione diretta a un adattatore CA è perfetto per te. Ma, se hai intenzione di giocare con la console domestica, continua a leggere per scoprire come configurare Nintendo Switch per la TV.

Come configurare Nintendo Switch per la TV

Perfetto per quei giorni in cui sei in giro a casa e hai voglia di vedere uno dei tuoi giochi Nintendo preferiti sul grande schermo, la capacità della console domestica di Switch è una manna dal cielo per quelli di noi che amano godersi il meglio di entrambi i mondi. Convertire il tuo Switch da cellulare a casa è semplice e richiede solo pochi passaggi aggiuntivi.

Ti consigliamo di iniziare collegando l'adattatore CA a una presa vicino alla TV. Posizionare la docking station su una superficie piana nelle vicinanze e aprire lo scomparto posteriore per collegare l'USB a una porta etichettata AC ADAPTER.

Quindi, prendi il cavo HDMI e collega un'estremità a una porta HDMI della TV. Collega l'altra estremità alla porta con l'etichetta HDMI OUT della docking station. Chiudere lo scomparto posteriore, assicurandosi che i fili passino attraverso la piccola apertura, altrimenti la parte posteriore non si chiude correttamente.

Prima di inserire il tuo Nintendo Switch nella docking station, assicurati che la console sia accesa. Se deve essere ricaricato, lasciarlo semplicemente nella docking station per un po 'prima di provare a riaccenderlo.

Accendi il televisore e seleziona l'ingresso HDMI appropriato. Lo schermo del tuo Nintendo Switch dovrebbe ora essere visualizzato sulla TV. Se lo è, hai configurato correttamente il tuo Nintendo Switch sulla TV.