Come battere i senza testa in Sekiro: Shadows Die Twice

Non è controverso dire che Sekiro: Shadows Die Twice è uno dei giochi più difficili della generazione. Proveniente dal team di Dark Souls, FromSoftware, c'è da aspettarselo. Sekiro presenta nemici incredibilmente difficili che richiedono concentrazione, concentrazione e preparazione per essere sconfitti. Sebbene ci siano boss notoriamente difficili come Genichiro, Demon of Hatred e Owl (Father), volevamo attirare l'attenzione su uno dei boss meno conosciuti noto come Headless. Questi mini-boss sono incredibilmente ingannevoli, a causa della loro mancanza di ... testa. Ma non farti ingannare, non vorrai caricarti in questi combattimenti senza sapere cosa aspettarti.

Non solo l'Headless è un formidabile nemico di per sé, ma la nebbia che appare intorno al boss rallenta i tuoi movimenti a passo d'uomo, mettendoti in grave svantaggio. Inoltre, ci sono cinque mini-boss senza testa che si generano in tutto il mondo di Sekiro .

Fortunatamente, abbiamo la carrellata su come eliminare tutti i mini-boss Headless, insieme a una lunga lista di suggerimenti e trucchi per cavartela. Ecco come battere gli Headless in Sekiro: Shadows Die Twice .

Ulteriore lettura:

  • Sekiro: Shadows Die Twice guida per principianti
  • Sekiro: Shadows Die Twice - I migliori articoli da acquistare dai venditori
  • Come rompere la postura di un nemico in Sekiro: Shadows Die Twice

Panoramica senza testa

GamesRadar

Gli Headless sono mini-boss opzionali che sono ingannevolmente difficili da eliminare. In superficie, potrebbero non sembrare così difficili, ma se si considera il loro ampio raggio di oscillazione, la capacità di diventare invisibili, l'accumulo di terrore e il fatto che vieni circondato dalla nebbia che ti rallenta, questi nemici non dovrebbero essere sottovalutati . Il vantaggio principale è che non puoi danneggiare i boss a meno che non usi Divine Coriandoli, quindi assicurati di averne una pila prima di tentare i combattimenti sulla terraferma. Ci sono due versioni di Headless da eliminare - tre sopra l'acqua e due sott'acqua - il che significa che dovrai imparare due strategie per abbatterle tutte.

I mini-boss senza testa situati sulla terraferma hanno due barre della salute, mentre le versioni sottomarine ne hanno solo una, tuttavia, devi affrontarne due contemporaneamente a Fountainhead Palace. Fortunatamente, non è necessario sconfiggere questi boss per finire il gioco, ma ti consigliamo di eliminarli, poiché rilasciano un bottino eccellente, come lo Spiritfall di Ako, che ti garantisce un aumento temporaneo del danno in cambio di Spirit Emblems.

Ci sono cinque boss senza testa

Headless è un mini-boss che appare in tutto il mondo in cinque località. Ecco le posizioni generali di ciascuno:

  • Periferia di Ashina - Vicino all'idolo della valle di Underbridge, all'interno di una grotta trovata dopo aver oscillato su una sporgenza sulla scogliera.
  • Sunken Valley - Viaggia verso l'idolo dello scultore della Valle del Santuario e girati, oltre i tre fantasmi e in una grotta. Hai bisogno dell'abilità Tecnica di respirazione Mibu acquisita dal boss del Monaco Corrotto (Illusione) per accedere all'area con questo Senza Testa.
  • Ashina Depths - Situato nella foresta nascosta vicino alla statua del Buddha. Si consiglia di affrontare questo nemico dopo aver sconfitto il Mist Nobel in modo da poter vedere meglio. Altrimenti, dovrai affrontare la nebbia che ostacola la tua visione.
  • Castello di Ashina - Questa lotta si trova nel lago, appena prima dell'idolo dello scultore della vecchia tomba. Ancora una volta, hai bisogno dell'abilità Tecnica di respirazione Mibu per impegnarti in questo combattimento.
  • Fountainhead Palace - Dall'idolo di osservazione dei fiori, dirigiti nel lago della Grande Carpa per trovare questo combattimento senza testa.

Quali oggetti dovresti portare con te

Se possibile, ti consigliamo di portare con te i seguenti oggetti per affrontare i mini-boss senza testa:

  • Coriandoli divini - Questo è essenziale per danneggiare il capo. Puoi acquistare una scorta infinita dal mercante nel Tempio fatiscente dopo aver sconfitto il vero monaco corrotto.
  • Agente pacificante : utilizzare questa opzione per rimuovere lo stato di terrore. (Può essere acquisito esplorando o acquistato da Fujioka, l'Info Broker nel Castello di Ashina. Questo oggetto può essere coltivato in Abandoned Dungeon.)
  • Zucca viola screziata - Riduce la formazione di terrore.
  • Ako's Sugar / Ako's Spiritfall - Per danni extra all'attacco e alla postura.
  • Malcontento - Per stordire il boss tre volte per combattimento, permettendoti di ottenere colpi gratuiti.

Usa questa strategia per vincere più facilmente in superficie

IGN

Per prima cosa: ti consigliamo di affrontare prima il boss senza testa nella periferia di Ashina e solo dopo esserti avvicinato alla fine del gioco. In questo modo, avrai un sacco di oggetti curativi e, si spera, avrai familiarità con le meccaniche di Sekiro . Il motivo per cui ti consigliamo di sconfiggere prima gli Headless nella periferia di Ashina è che questo mini-boss ti premia con la caduta spirituale di Ako, un oggetto che aumenta temporaneamente i tuoi danni e non viene consumato con l'uso. Invece, utilizza gli Spirit Emblems, che sono rinnovabili. L'uso di questo oggetto sul resto dei boss senza testa aiuterà enormemente.

Prima di iniziare il combattimento, assicurati di avere almeno due Divine Coriandoli addosso (se ne consiglia di più, nel caso in cui le cose vadano storte). Ti consigliamo anche di portare Ako's Sugar (una versione meno potente di Ako's Spiritfall), Mottled Purple Gourds e Pacifying Agents, che abbiamo descritto sopra. Prima di iniziare il combattimento, fai scoppiare un Divine Confetti e un Ako's Sugar per darti un vantaggio all'inizio.

Non appena inizia il combattimento, corri verso il boss e ottieni alcuni colpi. Assicurati di non bloccare, poiché la telecamera può diventare davvero instabile. Dopo circa cinque o sei colpi, aspetta di vedere cosa fa il capo. Telegraferà le sue mosse, rendendo facile sapere cosa fare. Se inizia a caricare uno swing, torna indietro e aspetta che finisca. Probabilmente diventerà invisibile e, se lo fa, girati immediatamente perché il boss riapparirà dietro di te.

Il tuo obiettivo è arrivare direttamente dietro il boss mentre la nebbia è ai tuoi piedi, il che ti terrà praticamente al sicuro da tutti gli attacchi. Il boss è programmato per non attaccarti a meno che tu non sia di fronte a lui, quindi quando vai dietro, si girerà costantemente per portarti nel suo campo visivo. Mentre sei dietro, sei libero di tirare un paio di colpi veloci, senza preoccuparti di essere colpito. La cosa bella è che l'Headless gira molto lentamente, almeno per tutta la nebbia, dandoti la possibilità di ottenere due colpi.

Il trucco è correre dietro di lui ogni volta. Se cammini semplicemente, potrebbe attaccarti, quindi tieni il dito sul pulsante di scatto per tutto il tempo. L'altra cosa da tenere a mente è che, a seconda della tua posizione, il capo potrebbe non girare sempre nella stessa direzione. Sii sempre consapevole della direzione in cui sta girando Headless (guarda i suoi piedi) e corri dietro di lui in modo da essere al sicuro. Inoltre, non essere avido con i tuoi colpi: più di due ti metteranno in pericolo.

Quando la nebbia scompare, il boss in realtà si muove un po 'più velocemente, quindi potresti voler eseguire alcuni attacchi, scappare, sciacquare e ripetere fino a quando la nebbia non torna. Alla fine dovrai far scoppiare un altro coriandolo divino, quindi assicurati di scappare o attendi che il boss usi il suo attacco rotante a due mani prima di usarne un altro. In alternativa, puoi usarne uno subito dopo aver tolto la prima barra della salute del boss. Basta non provare a usarne uno quando sei nel raggio di Headless. Lo stesso vale per qualsiasi oggetto aggiuntivo come lo zucchero di Ako: aspetta di essere libero prima di usarne uno. Una volta che è al sicuro, torna a restare dietro al boss proprio come prima. Sii cauto e lo eliminerai in un attimo.

Puoi usare la stessa strategia per gli altri due combattimenti senza testa che si verificano sulla terraferma, ma invece di usare uno zucchero di Ako all'inizio, ora avrai accesso a Spiritfall di Ako dopo aver eliminato gli senza testa nella periferia di Ashina. Vieni a ogni combattimento con molti simboli dello spirito per assicurarti di ottenere il massimo dal tuo nuovo oggetto.

Uno dei vantaggi di questa strategia è che non devi preoccuparti dell'accumulo di terrore poiché il boss non ti colpirà. Se sbagli e rimani intrappolato nella traiettoria del capo, ti consigliamo di tenere d'occhio il tuo indicatore del terrore, poiché ti ucciderà all'istante se si riempie completamente. Ricordarsi di fare marcia indietro e utilizzare un agente pacificante se ciò accade. Se vuoi essere più cauto, usa una zucca viola screziata per rallentare la velocità di accumulo di terrore. Tuttavia, se esegui correttamente la strategia sopra elencata, non dovresti aver bisogno di utilizzare nessuno di questi elementi. Ma tienili con te, per ogni evenienza.

Infine, se stai davvero lottando e non riesci a ridurre la strategia, ti consigliamo di utilizzare lo strumento protesico Malcontent, che è una versione migliorata del fischietto per dita. Puoi usarlo per stordire temporaneamente il nemico, con la possibilità di togliere quasi un'intera barra della salute prima che il nemico attacchi di nuovo. Assicurati solo di mirarlo al nemico per usarlo in modo efficace. Puoi usare Malcontent tre volte per battaglia.

Questo è un capo che richiede un po 'di pazienza e ti ricompenserà se ti prendi il tuo tempo e vieni preparato. Diventare avido e provare ad attaccare il boss in stile Rambo probabilmente ti farà morire.

E usa questa strategia per le battaglie subacquee

Fextralife

Sfortunatamente, la semplicità della strategia sopra elencata non è presente per le battaglie subacquee, ma fortunatamente i boss hanno solo una barra della salute. Il problema è che devi affrontare due Headless contemporaneamente, almeno per la battaglia situata a Fountainhead Palace. L'altro combattimento sottomarino al Castello di Ashina ha solo un Headless da combattere, quindi ti consigliamo di iniziare da lì per fare pratica con gli Headless in questa nuova posizione.

Indipendentemente da quale affronti per primo, questi combattimenti sono impegnativi perché non puoi usare la maggior parte degli oggetti sott'acqua, quindi dovrai usare una strategia diversa. Fortunatamente, puoi usare gli oggetti prima di saltare e avranno comunque effetto. Puoi guarire sott'acqua, il che è estremamente utile e non è necessario utilizzare Divine Coriandoli, ma è consigliato contro lo spirito senza testa a Fountainhead Palace.

Per il boss che si trova nel castello di Ashina, consigliamo di restare dietro al boss, proprio come prima, e di fare attenzione ai suoi grandi attacchi a due mani. Dato che sei sott'acqua, è più difficile essere il più precisi che potresti desiderare.

Prima di innescare il combattimento, fai scoppiare un Ako's Sugar (o Ako's Spiritfall) e un Pacifying Agent per rallentare l'accumulo di terrore. Non appena salti in acqua, trova il boss e fai attenzione alla sua esplosione a lungo raggio. Nuota dietro l'Headless e sferra alcuni attacchi. Quindi indietreggia, attendi che inizi l'animazione del suo attacco travolgente e torna indietro per eseguire alcuni attacchi. È utile sedersi per un po 'e guardare le animazioni del capo per avere un'idea di cosa può fare, quindi puoi reagire in modo più efficace. Con una sola barra della salute, non dovresti avere molti problemi fintanto che usi gli oggetti prima del combattimento e ti mantieni dietro.

La battaglia subacquea a cui devi prestare attenzione è quella al Fountainhead Palace. Questa è la lotta che ti costringe a respingere due Headless contemporaneamente. Il fatto è che in realtà non devi sconfiggere entrambi gli Headless per terminare il combattimento, ma è altamente raccomandato farlo poiché lo spirito ha poca salute e può essere eliminato rapidamente.

Proprio come prima, usa un Ako's Sugar (o Ako's Spiritfall), Pacifying Agent e Divine Coriandoli prima di tuffarti e dirigersi verso lo spirito Headless che si trova nella sezione inferiore dell'arena del boss. Puoi ottenere alcuni colpi prima che gli altri Headless ti sparino proiettili. Ancora una volta, non essere avido e colpisci lo spirito solo un paio di volte prima di nuotare fuori strada. Dopo aver schivato in sicurezza i proiettili, nuota indietro e sferra i colpi finali sullo spirito senza testa. Dovrebbero essere necessari solo dai sei ai dieci colpi, a seconda degli oggetti che stai utilizzando. Quando lo spirito è giù, puoi concentrarti sul principale Headless.

Il principale Headless probabilmente sta già caricando un attacco a proiettile dopo aver ucciso il suo amico e, in tal caso, ti consigliamo di nuotare perpendicolarmente al nemico per evitarlo. Il tuo obiettivo, proprio come la battaglia al castello di Ashina, è mettersi alle spalle del boss. Colpiscilo un paio di volte e ritirati, facendo attenzione ai proiettili. Dovrai mettere un po 'di spazio tra te e il capo in modo da avere tutto il tempo per reagire. Cerca di stare lontano da muri o pezzi di geometria che potrebbero ostruire la tua vista, poiché la telecamera può darti del filo da torcere se ti trovi in ​​un punto strano.

In genere, consigliamo di non più di due attacchi prima di indietreggiare, altrimenti potresti essere colpito. Nuota con un movimento circolare (in senso orario o antiorario) e fai del tuo meglio per mettersi dietro il boss, rimanendo lontano dai proiettili. Quindi attacca e nuota via. Non c'è molto altro a cui prestare attenzione a parte il suo attacco al buco nero che dovrebbe essere evitato a tutti i costi.

Un'altra strategia è quella di colpire solo mentre l'Headless sta usando l'attacco del buco nero, che viene telegrafato da un grande rumore gutturale, accompagnato dal nemico che si ritira e carica la mossa con la mano sinistra. Lo saprai quando lo vedrai. Se opti per questa strategia, devi stare abbastanza vicino da non innescare i proiettili, ma abbastanza lontano da evitare i colpi di spada e il buco nero.

Proprio come i combattimenti a terra, se vieni preparato e sai cosa fare, queste battaglie sottomarine sono abbastanza gestibili, soprattutto perché gli Headless non hanno la stessa salute delle loro controparti terrestri.

Ricompense per aver sconfitto ogni Headless

Mondo dei fan

Potresti pensare: "Perché dovrei torturarmi nel tentativo di sconfiggere questi boss difficili?" Bene, oltre a guadagnare XP, il motivo principale per eliminare questi nemici è per gli oggetti Spiritfall che rilasciano, che descriveremo in dettaglio di seguito. Ogni oggetto utilizza gli emblemi dello spirito, rendendoli molto più utili rispetto alle loro controparti di inizio gioco. Puoi usare solo un oggetto Spiritfall alla volta. Il tentativo di usarne uno aggiuntivo sovrascriverà il precedente, quindi non sprecare i tuoi Spirit Emblems cercando di impilarli.

Di seguito, elencheremo la posizione di ogni senza testa, l'oggetto che rilasciano dopo essere stato sconfitto e gli effetti di ogni oggetto:

  • Ashina Outskirts - Spiritfall di Ako - Aumentano i danni di vitalità e postura
  • Sunken Valley - Gokan's Spiritfall - Riduce i danni alla postura subiti per 20 secondi.
  • Ashina Depths - Gachiin's Spiritfall - Garantisce furtività e silenzio per un minuto. I nemici non ti vedranno a meno che tu non sia vicino.
  • Ashina Castle Tower Lookout - Ungo's Spiritfall - Riduce i danni fisici per 30 secondi.
  • Fountainhead Palace - Yashariku's Spiritfall - Fornisce un potenziamento dell'attacco in cambio di dimezzare postura e vitalità per 30 secondi.