Facebook si sbarazza degli argomenti di tendenza, testa altri strumenti di notizie

Potrebbe essere ancora più difficile ottenere le tue notizie da Facebook. La società di social media continua i suoi sforzi per ridurre il potenziale di notizie false e la possibilità di pregiudizi e la prossima settimana rimuoverà la sezione Argomenti di tendenza. "Stiamo rimuovendo Trending presto per far posto a future esperienze di notizie su Facebook", ha scritto in un post sul blog Alex Hardiman, capo di Facebook News Products. Quindi inizia a dire i tuoi addii ora.

Il riquadro Tendenze, che attualmente si trova sul lato destro della tua home page di Facebook e include vari argomenti come Politica, Scienza e Sport, esiste dal 2014. L'idea, ha osservato Hardiman, era di "aiutare le persone a scoprire argomenti di attualità che erano popolari in tutta la comunità di Facebook ". Detto questo, Trending è stato afflitto da problemi sin dall'inizio. È stato reso disponibile solo in cinque paesi e, a quanto pare, ha generato in media meno dell'1,5% dei clic totali degli editori di notizie. Inoltre, sembra che gli utenti di Facebook siano diventati sempre più stanchi di Trending, o forse, sempre più diffidenti nei confronti dei suoi argomenti. Facebook ha affrontato a lungo critiche su come ha deciso quali storie fossero effettivamente degne dell'etichetta e con l'aumento delle fake news sul social network,non sorprende che stia cercando di chiudere tutte le potenziali aree problematiche.

"Rimuoveremo Trending da Facebook la prossima settimana e rimuoveremo anche prodotti e integrazioni di partner di terze parti che si basano sull'API Trends", ha scritto Hardiman. "Abbiamo visto che il modo in cui le persone consumano le notizie su Facebook sta cambiando per essere principalmente sui dispositivi mobili e sempre più attraverso i video di notizie. Quindi stiamo esplorando nuovi modi per aiutare le persone a rimanere informate sulle ultime notizie tempestive e importanti per loro, assicurandoci al contempo che le notizie che vedono su Facebook provengano da fonti affidabili e di qualità ".

Cosa significa per te? Andando avanti, inizierai presto a vedere un'etichetta Breaking News, che consentirà a un gruppo di prova di 80 editori di aggiungere un indicatore di "ultime notizie" ai loro post di Facebook. Facebook potrebbe anche iniziare a inviare notifiche delle ultime notizie. L'azienda sta anche testando una nuova sezione chiamata Today In, che pretende di collegare "le persone alle ultime notizie importanti e importanti degli editori locali della loro città, nonché agli aggiornamenti di funzionari e organizzazioni locali". Infine, ci saranno video di notizie nella sezione Facebook Watch per le persone negli Stati Uniti, dove potrai trovare copertura in diretta esclusiva, briefing di notizie giornaliere e immersioni profonde settimanali.

"Le persone ci dicono che vogliono rimanere informati su ciò che sta accadendo intorno a loro", ha concluso Hardiman. "Ci impegniamo a garantire che le notizie che le persone vedono su Facebook siano di alta qualità e stiamo investendo in modi per attirare maggiormente l'attenzione sulle ultime notizie quando sono più importanti".