Come vendere su eBay

Quando si tratta di vendere tutti i tipi di beni nuovi e usati su scala internazionale, eBay è il servizio di riferimento. Che si tratti di nuove console di nuova generazione, di una carta da baseball di Bert Blyleven autografata o di un'armatura fatta a mano da cavia maschile, eBay apparentemente non conosce limiti. Consente agli utenti di pubblicare e modificare elenchi di qualsiasi cosa, dagli accessori di moda alle auto straniere, il tutto all'interno di un'interfaccia web facilmente navigabile e dell'app mobile di accompagnamento.

Tuttavia, la vendita è un po 'più complicata della semplice pubblicazione di un annuncio su un servizio come Craigslist. Ti guideremo attraverso i passaggi chiave per iniziare e tutto ciò che dovresti sapere per effettuare vendite eBay efficienti.

Desideri un'esperienza di vendita più diretta? Prova uno di questi siti di annunci economici.

Alzarsi e correre su eBay

Sebbene tu possa essere in grado di esaminare le inserzioni eBay senza un account eBay, ci sono alcune necessità e azioni desiderabili che potresti voler intraprendere prima di vendere quei francobolli di cui sopra. Compiti come la creazione di un account e l'aggiunta di informazioni di pagamento sono un must assoluto, ma anche semplici tocchi come personalizzare la pagina del tuo profilo e aumentare la tua rappresentanza con un miscuglio di acquisti a basso costo possono farti sembrare più diligente di eBay che stupido.

Passaggio 1: crea un account

Accedi a una home page di eBay o collega il tuo account da un altro servizio come Facebook o Google. Se devi creare un account, pensa attentamente a come si chiama. Poiché il tuo nome utente è sempre visibile quando fai un'offerta, acquisti e vendi, scegli qualcosa che sia allo stesso tempo professionale e possibilmente parli per conto di ciò per cui intendi utilizzare il tuo account.

Consulta l'Accordo per gli utenti e l'Informativa sulla privacy per esaminare i dettagli della vendita su eBay

Passaggio 2: collega il tuo account PayPal

Se non hai già collegato il tuo account eBay a PayPal, sarai incoraggiato a farlo al momento della registrazione. Se hai già un account senza un collegamento PayPal, passa con il mouse sul tuo nome nell'angolo in alto a sinistra durante la visualizzazione di qualsiasi pagina e fai clic sul collegamento blu Impostazioni account  dal menu a discesa risultante. Una volta lì, seleziona l'  opzione Conto PayPal  sul lato sinistro e fai clic sul pulsante Iscriviti oggi .

Inserisci le tue informazioni personali quando richiesto e completa la procedura di registrazione. Quindi, torna al pannello del conto PayPal di eBay e fai clic sull'opzione grigia  Collega il mio conto PayPal  sul lato destro della pagina, inserisci i tuoi dati di accesso PayPal nella pagina risultante. Puoi anche "verificare" il tuo account PayPal per collegare i conti bancari, qualificarti per la Protezione vendite e altro ancora, quindi questo è davvero un buon passo da includere quando hai finito.

Collega l'account PayPal

Passaggio 3: abbellisci il tuo profilo

Lo adori o lo odi, ma eBay è un gioco di fede. Quando fai un'offerta o acquisti un articolo sul sito, presumi che il venditore sia una persona legittima, non una persona che tenta di truffarti. Stando così le cose, spesso è meglio rafforzare il profilo del tuo account con una foto e un po 'di copia per far sembrare il tuo profilo più autentico e rassicurare i potenziali acquirenti che sei un venditore serio. Non è necessario che sia lungo o eccessivamente complesso, ma dovrebbe fornire agli utenti un po 'di te e del tuo background, specialmente se vendi all'interno di un campo di nicchia come fumetti o pelli d'orso tassidermizzate.

Per modificare il tuo profilo, passa con il mouse sul tuo nome nell'angolo in alto a sinistra durante la visualizzazione di qualsiasi pagina e fai clic sul tuo ID utente eBay blu dal menu a discesa risultante. Successivamente, fai clic sul pulsante Modifica profilo  nella parte superiore della pagina risultante e aggiungi un'immagine e una copia aggiuntiva facendo clic sulle icone a forma di matita nell'angolo in alto a destra del ritratto e dei campi di testo. Al termine, fai clic sul pulsante blu  Modifica  completata.

Profilo eBay

Passaggio 4: aumenta la tua reputazione

Ottieni 100 vendite gratuite al mese senza un abbonamento o senza dover pagare commissioni e puoi effettuare tutti gli acquisti che desideri. Usa questa libertà per iniziare a creare buone statistiche per te stesso. Gli acquirenti in genere sono riluttanti ad acquistare articoli da venditori senza valutazione, quindi acquista alcuni articoli per costruire la tua credibilità all'interno della comunità e dimostrarne l'affidabilità, non importa quanto piccola possa essere una transazione. Controlla la ripartizione delle valutazioni di seguito per vedere come le diverse icone delle stelle si sovrappongono ai rispettivi numeri di valutazione.

StellaColoreNumero di valutazioni
iconYellowStar_25x25GialloDa 10 a 49
iconBlueStar_25x25BluDa 50 a 99
iconTealStar_25x25TurcheseDa 100 a 499
iconPurpleStar_25x25ViolaDa 500 a 999
iconRedStar_25x25RossoDa 1.000 a 4.999
iconGreenStar_25x25verdeDa 5.000 a 9.999
stelle-11Stella cadente giallaDa 10.000 a 24.999
stelle-12Stella cadente turcheseDa 25.000 a 49.999
stelle-13Stella cadente violaDa 50.000 a 99.999
stelle-14Stella cadente rossaDa 100.000 a 499.999
iconShootGrn_25x25Stella cadente verdeDa 500.000 a 999.999
iconShootSlvr_25x25Stella cadente d'argento1.000.000 o più

Creazione dell'inserzione eBay perfetta

Per creare un annuncio eBay, fai clic sul link Vendi  nell'angolo in alto a sinistra quando visualizzi una pagina qualsiasi e inserisci l'oggetto che stai cercando di vendere nel campo di testo risultante. Non è necessario essere eccessivamente specifici - il titolo può essere modificato nel seguente editor di elenchi - ma essere in qualche modo dettagliato aiuterà a produrre categorie corrispondenti per il tuo articolo. Se conosci il numero UPC o ISBN del tuo articolo, che di solito si trova sul codice a barre, l'inserimento di tale codice nella casella del titolo precompila molte delle specifiche richieste in seguito. Puoi anche creare un modello completo per una pagina di vendita, che è un ottimo modo per compilare informazioni specifiche. Categorie, sottotitoli, condizioni e altre informazioni ti aiuteranno a realizzare una vendita di successo.

Passaggio 1: scrittura del titolo dell'inserzione

Ottanta caratteri potrebbero non sembrare ampi spazi per descrivere un oggetto, ma sono più di quanto potresti pensare. Il titolo dell'inserzione è una delle prime cose che i potenziali acquirenti vedono quando leggono le inserzioni eBay, quindi deve essere abbastanza convincente e chiaro per consentire agli utenti di capire immediatamente l'oggetto che stai cercando di vendere. Sii descrittivo quando crei il titolo, annota il marchio o il designer dell'articolo e includi parole aggiuntive che evidenziano il colore, le dimensioni e le condizioni quando appropriato (anche se avrai campi per queste descrizioni anche in seguito).

Passaggio 2: allegare le foto

La tua inserzione su eBay richiede una foto, preferibilmente più di una. È meglio catturare le immagini da una varietà di angolazioni, evidenziando potenzialmente diversi componenti chiave o difetti annotati nella descrizione dell'articolo. Le foto devono essere scattate in un'area ben illuminata, utilizzando la luce naturale quando possibile ed essere prive di sfondi che distraggono o ingombri che potrebbero dissuadere gli utenti dal prodotto. È anche meglio evitare le immagini di stock trovate sul Web e quelle fornite direttamente dal produttore in quanto aiutano a convincere i potenziali acquirenti che effettivamente possiedi l'articolo in questione.

Puoi caricare fino a 12 foto senza bordi o testo o persino scegliere Gallery Plus che ti addebita una commissione per il caricamento di foto più grandi. Scegli attentamente le tue foto. Gli elenchi più semplici possono richiedere solo una o due foto, il che va bene nelle giuste circostanze.

Prova a utilizzare la nuova funzionalità di visione artificiale di Ebay per far risaltare anche i tuoi prodotti.

Passaggio 3: scrittura della descrizione dell'elenco

I post vivono e respirano i minimi dettagli, come danni estetici e articoli in bundle, ognuno dei quali dovrebbe fornire all'acquirente un senso preciso di ciò che riceverà. Mantieni la descrizione del tuo articolo il più pulita e concisa possibile, usando l'ortografia e la grammatica corrette offrendo al contempo un testo facile da digerire e relativamente veloce da leggere. eBay rende tutto più semplice con campi dettagliati; compilarne il maggior numero possibile e aggiungere eventuali campi applicabili per fornire ancora più informazioni.

Passaggio 4: scelta del giusto prezzo richiesto

Quando si tratta di eBay, ci sono due forme di prezzi di quotazione: prezzo fisso e stile d'asta. Le inserzioni a prezzo fisso, o quelle che offrono un prezzo Compralo Subito, sono inserzioni rigorose che non fluttuano di prezzo, offrendo l'articolo a un importo stabilito, che determini insieme all'importo minimo stabilito da eBay. Le inserzioni in stile asta possono offrire anche un prezzo Compralo Subito, ma consentono anche agli acquirenti di fare offerte sugli articoli, con la vendita che in genere va al miglior offerente. Inoltre, alcune categorie di eBay consentono agli utenti di aggiungere la funzione Migliore offerta agli elenchi a prezzo fisso, sollecitando acquirenti e venditori a negoziare il prezzo di vendita attraverso una serie di offerte iniziali e controfferte. Qui è anche dove imposti la durata della tua inserzione, che viene impostata automaticamente su sette giorni ma può essere modificata o programmata per un orario specifico.

Fai le tue ricerche prima di inserire il tuo articolo e consulta elenchi simili per prodotti simili per avere un'idea della domanda e dell'offerta sul mercato eBay. Questa è anche l'area in cui scegli le opzioni di pagamento (Paypal è la scelta ideale), l'imposta sulle vendite e le opzioni di restituzione. Spesso è una buona idea rendere più facili i resi per gli acquirenti, ma entro limiti ragionevoli.

Passaggio 5: scelta del costo di spedizione

Puoi anche scegliere una varietà di impostazioni di spedizione a seconda delle tue esigenze. eBay ha un ottimo sistema che ti consente di calcolare rapidamente la spedizione in base ai servizi che scegli e alle qualità del pacchetto. Vale la pena compilare tutto in questi campi per creare le informazioni di spedizione più accurate. La spedizione è impostata su "forfettaria" o la stessa spedizione per tutti gli acquirenti, ma se vendi una varietà di articoli diversi, dovresti regolarla in base al prodotto specifico.

Alcuni venditori offrono la spedizione gratuita come incentivo all'acquisto, mentre altri stabiliscono i costi di spedizione. Dipende interamente da te e dal prodotto che stai vendendo, ma cerca sempre di essere ragionevole ed evitare tattiche economiche a favore di politiche di spedizione oneste come gli acquirenti incontrerebbero su Amazon o su altre piattaforme comuni.

Finalizzare la transazione

Passaggio 1: consegna l'oggetto

Supponendo che l'inserzione sia terminata e l'acquirente abbia pagato con successo, è il momento di eseguire il lavoro grugnito. Le specifiche dovrebbero essere già state determinate come hai precedentemente delineato le condizioni di spedizione e le eventuali tariffe ad esse associate, quindi tutto ciò che devi fare è consegnare di conseguenza. Gli articoli in saldo devono essere collocati in una scatola leggermente più grande dell'articolo stesso, imballati in modo ordinato e sicuro utilizzando carta, pluriball o un metodo di imballaggio simile e adeguatamente etichettati con l'indirizzo dell'acquirente e un indirizzo di restituzione. Gli articoli fragili e di forma irregolare possono richiedere metodi di spedizione alternativi e includere costi aggiuntivi, ma devono comunque essere spediti entro il periodo di tempo specificato in precedenza, indipendentemente. In caso di problemi per qualsiasi motivo, informare l'acquirente dei dettagli e discutere ulteriormente i mezzi di spedizione.

Passaggio 2: lasciare un feedback

I venditori possono fornire feedback, ma solo feedback positivi, mentre gli acquirenti sono in grado di offrire feedback positivi, neutri o negativi. Anche se a prima vista può sembrare una perdita di tempo, lasciare un feedback positivo come venditore è in realtà un'ottima pratica. Aiuta a stabilire la fiducia con gli acquirenti e ti fa abituare al processo di feedback. Puoi lasciare un feedback visitando Ordini nell'Hub del venditore.

Alcuni suggerimenti e trucchi bonus per la vendita

Essendo la fiorente comunità di aste di eBay, non c'è modo di coprire ogni aspetto della vendita sul sito in un singolo articolo. Tuttavia, vogliamo menzionare molte altre caratteristiche e metodi notevoli non precedentemente evidenziati nel nostro tutorial rapido sulla vendita. Potrebbero non essere necessari, ma sicuramente ti aiuteranno nella tua incessante ricerca di un dollaro.

  • Scarica l'app mobile: il collegamento a un computer desktop non è più un problema con l'app mobile eBay gratuita per Android e iOS. L'app è snella e completa, ricca di strumenti per l'acquisto e la vendita, mentre offre ulteriori strumenti di notifica e avvisi di offerta per tenerti costantemente informato su qualsiasi asta in cui sei coinvolto. Tieni presente che devi attivare le notifiche nelle impostazioni del telefono per ricevere avvisi rapidi.
eBay mobile
  • Accetta resi: gli acquirenti hanno più fiducia nei loro acquisti quando offrono un po 'di tranquillità. Accettare i resi, sebbene non sia l'ideale, incoraggerà gli acquirenti ad acquistare il tuo articolo. È dubbio che gli acquirenti ti accetteranno mai la tua offerta se hai fornito foto dettagliate e una descrizione accurata da abbinare, ma il comfort è comunque allettante.
  • Costruisci una buona reputazione: eBay ha un titolo "Venditore più votato" che può davvero aiutare gli acquirenti a fidarsi di te e portare a più vendite. Puoi ottenere questa valutazione costruendo una buona reputazione: evita problemi con gli ordini, risolvi i reclami dei clienti senza arbitrati ed effettua almeno 100 transazioni per aumentare la tua valutazione.
  • Mantieni le vendite all'interno di eBay: non accettare pagamenti al di fuori di eBay come contanti, assegni e vaglia. Non solo sono vietati dalle politiche di pagamento del sito, ma sono incredibilmente inaffidabili e non offrono nulla in termini di garanzia adeguata o protezione del venditore.
  • Apri un negozio eBay:  quando ti registri come venditore, hai anche un'opzione per iscriverti a eBay, che ti consente di aprire un negozio in base al tuo livello di abbonamento. Questo ti fornisce un indirizzo del negozio univoco ed espande le tue capacità di vendita, le opzioni di progettazione della pagina web, il monitoraggio delle vendite e molto altro ancora. È un'ottima scelta per i venditori frequenti con inventari più grandi.