Inaugurazione da YouTube al live streaming 2017 il 20 gennaio

come scaricare video di youtube firefox chrome plugin del browser addons logoTra sette giorni, un'amministrazione lascerà Washington, DC, e ne inizierà una nuova. Il 20 gennaio, il presidente eletto Donald Trump presterà giuramento come 45 ° presidente degli Stati Uniti in una cerimonia molto attesa che ha già attirato un vortice mediatico. E, naturalmente, per aiutarti a stare al passo con tutta l'azione, YouTube trasmetterà la copertura dell'inaugurazione in live streaming.

La piattaforma video è stata fondamentale per tutto il ciclo elettorale del 2016, trasmettendo di tutto, dalle convenzioni nazionali democratiche e repubblicane ai vari dibattiti. Anche il giorno delle elezioni, YouTube era lì per fornire copertura in diretta per ore e ore mentre i risultati si riversavano. Quindi, per chiudere il tutto, YouTube chiuderà la sua copertura politica (per questo ciclo) con la copertura "da più organizzazioni di notizie che mai prima "venerdì 20 gennaio.

Il giorno dell'inaugurazione, raggiungi YouTube e seleziona il tuo giornalista preferito per ricevere aggiornamenti in tempo reale dall'evento della durata di un giorno. Che tu sia un fan di NBC News, CBS News, Telemundo, C-SPAN, Bloomberg Politics, USA Today o The Washington Post, sarai in grado di rimanere sintonizzato ovunque ti trovi.

Inoltre, YouTube promette una "copertura speciale" da parte di alcune emittenti che possono farti sentire come se fossi al National Mall, anche se sei a migliaia di chilometri di distanza. E con la qualità 4K, guardare online potrebbe essere meglio che guardare via cavo.

Ovviamente, YouTube non è l'unica piattaforma digitale da cui puoi osservare tutta l'azione. Twitter (il social network preferito da Trump), collaborerà con PBS NewsHour per portare la copertura in diretta del Giorno di inaugurazione 2017 dalle 11:00 ET alle 17:00 ET del 20 gennaio. La copertura sarà fornita da Judy Woodruff, caporedattore di NewsHour e corrispondenti John Yang e Lisa Desjardins riferiranno rispettivamente dai gradini del Campidoglio degli Stati Uniti e dal National Mall.