Come configurare un nuovo computer

Congratulazioni, sei l'orgoglioso proprietario di un nuovo PC Windows! Forse hai deciso di aggiornare il tuo impianto di gioco, hai finalmente abbandonato quel vecchio laptop del college, o forse vuoi ricominciare da capo con un'installazione pulita di Windows 10. Qualunque sia il motivo, la configurazione del desktop o del laptop con un nuovo PC è più facile di quanto potresti pensare .

Abbiamo accumulato un codice di tutto ciò che devi sapere e fare per rendere il tuo nuovo PC aggiornato. Ecco come configurare un nuovo computer in modo rapido e semplice.

Come configurare un account Microsoft o no

Che si tratti di un nuovo laptop elegante o di un desktop da gioco appositamente progettato con illuminazione RGB e sistemi di raffreddamento di fascia alta, il tuo PC inizierà a farti ogni sorta di domande quando lo configuri per la prima volta. Una delle prime decisioni che dovrai prendere quando configuri un nuovo PC è fondamentale: account locale o account Microsoft? Quando hai avviato per la prima volta il tuo nuovo PC o laptop, Windows 10 probabilmente ti ha chiesto di accedere e ora ti sta tormentando sulla creazione di un account Microsoft!

Prima di decidere di creare un nuovo account Microsoft, dovresti essere consapevole del fatto che potresti già averne uno. Se hai un account Xbox Live, un account di posta elettronica di Outlook, un account OneDrive o anche un account Skype, allora hai già un account Microsoft. Sebbene tu possa utilizzare questi account per configurare il tuo nuovo PC, non farà una grande differenza nella tua esperienza con Windows 10 se non lo fai.

L'uso di un account Microsoft è un po 'più sicuro perché ti consente di ricevere notifiche relative al tuo PC. Inoltre, è molto più accessibile a lungo termine. Se dimentichi la password, puoi sempre reimpostarla online o da un altro dispositivo.

Se non desideri utilizzare un account Microsoft, apri il menu Start e fai clic su Impostazioni (l'icona a forma di ingranaggio proprio sopra l'icona di alimentazione in basso a sinistra).

Immagine delle impostazioni del menu Start di Windows Daniel Martin / Screenshot

Fai clic su Account , quindi seleziona Accedi con un account locale .

Se desideri utilizzare un account Microsoft, seleziona Accedi con un account Microsoft dallo stesso menu.

Immagine della home page delle impostazioni di Windows 10 Daniel Martin / Screenshot

Dopo aver effettuato l'accesso al tuo account Microsoft, se hai scelto di utilizzarne uno, è possibile modificare le impostazioni di sicurezza facendo clic su Gestisci il mio account Microsoft. Seleziona Sicurezza e privacy sulla barra di navigazione della pagina web che si apre.

Immagine della finestra Gestisci il mio account Microsoft Daniel Martin / Screenshot

Come personalizzare Windows 10 con la personalizzazione

Prima di passare a qualsiasi altro aggiornamento critico di sicurezza e driver, dobbiamo assicurarci che tu possa tollerare di guardare il tuo nuovo PC. Ciò significa scegliere uno sfondo e regolare la scala del display. Windows 10 viene fornito in bundle con una serie standard di sfondi e per questo passaggio utilizzeremo solo uno dei valori predefiniti.

Fai clic con il pulsante destro del mouse sul desktop e fai clic su Personalizza . Dalla finestra che si apre, scegli uno degli sfondi disponibili o premi Sfoglia per aprirne uno che hai scaricato, quindi seleziona un'immagine grande almeno quanto la risoluzione nativa del tuo monitor.

Immagine del menu Sfondo di Windows 10 Daniel Martin / Screenshot

Se non è esattamente la stessa risoluzione, non preoccuparti. In basso dove dice Scegli un adattamento , puoi decidere come Windows deve adattare l'immagine scelta al tuo display: allungarla potrebbe sembrare un po 'strana, ma si adatterà almeno allo schermo.

Ora che hai selezionato uno sfondo, è il momento di controllare la scala del display. Proprio come prima, fai clic con il pulsante destro del mouse sul desktop, ma questa volta fai clic su Impostazioni di visualizzazione . Se il testo e le icone sembrano un po 'troppo grandi e allungati, potresti voler abbassare la scala. Allo stesso modo, se tutto è minuscolo e difficile da vedere, alzarlo dovrebbe occuparsene. Le opzioni predefinite per testo, app e altri elementi sono l'ingrandimento del 100% e del 125%, sebbene le impostazioni personalizzate e l'attivazione / disattivazione del ridimensionamento automatico delle app di Windows siano disponibili in Impostazioni di ridimensionamento avanzate . Tuttavia, vale la pena notare che questa funzione di ridimensionamento funziona solo con le app aggiornate per trarne vantaggio, mentre le applicazioni meno recenti potrebbero non cambiare le dimensioni.

Immagine del menu Impostazioni di ridimensionamento avanzate di Windows 10 Daniel Martin / Screenshot

Quindi, fai clic su Impostazioni di visualizzazione avanzate e assicurati che la risoluzione sia impostata sul massimo disponibile per il tuo schermo. In caso contrario, il testo, le finestre e praticamente tutto appariranno pixelati e strani.

Immagine del menu Impostazioni di visualizzazione avanzate di Windows 10 Daniel Martin / Screenshot

Dopo aver aumentato la risoluzione dello schermo, potresti avere problemi a leggere un testo più piccolo sul display, il che può essere un problema se hai un display grande (1440p o 4K). In tal caso, la soluzione migliore è aumentare la scala di visualizzazione per compensare. In questo modo, immagini, video e contenuti multimediali verranno visualizzati correttamente, ma sarai anche in grado di mantenere il testo e gli elementi di visualizzazione belli e grandi.

Mentre sei lì, prendi nota di qual è la risoluzione del tuo display. Questo è il numero che vuoi tenere a mente quando cerchi sfondi in futuro.

Come utilizzare Windows Update per ottenere le ultime funzionalità di sicurezza del PC

Ora dovrai decidere la frequenza con cui desideri che il tuo PC controlli, scarichi e installi gli aggiornamenti. È necessario mantenere Windows aggiornato per mantenere il PC sicuro e funzionante correttamente, e il primo passo è riservare del tempo al PC per tenersi aggiornato.

Nel menu Impostazioni, fai clic su Aggiorna e sicurezza . Da qui, puoi controllare manualmente gli aggiornamenti e decidere quando il tuo PC scaricherà e installerà gli aggiornamenti da solo. In Modifica orario di attività , puoi dire al tuo PC in quali ore del giorno lo utilizzi in genere, quindi Windows Update scaricherà e installerà gli aggiornamenti al di fuori di tali orari.

Immagine del menu Aggiornamento e sicurezza di Windows 10 Daniel Martin / Screenshot

Quindi, se comunichi al tuo PC che l'orario di attività è dalle 9:00 alle 17:00, scaricherà e installerà gli aggiornamenti solo al di fuori di tali orari. In Opzioni di riavvio , puoi anche determinare quando il tuo PC si riavvierà da solo per installare gli aggiornamenti, invece di disturbarti quando provi a lavorare.

Immagine del menu Opzioni avanzate di sicurezza e aggiornamenti di Windows 10 Daniel Martin / Screenshot

Allo stesso modo, puoi determinare se Windows Update deve aggiornare o meno altre app e se desideri consentire a Windows Update di accedere da solo per completare il processo di configurazione in Opzioni avanzate .

Se sei un po 'scoraggiato da tutte le opzioni e le impostazioni qui, impostale come segue:

  • Imposta l'orario di attività alle 8:00 e alle 23:00 .
  • In Opzioni avanzate , seleziona entrambe le caselle.
Immagine del menu Modifica ore di attività di Windows 10 Daniel Martin / Screenshot

Questo è tutto. Windows Update dovrebbe prendersi cura di se stesso da qui in poi.

Come proteggere il tuo PC Windows 10

Un altro modo in cui il tuo PC si prenderà cura di se stesso è la scansione periodica di malware e Windows Security fa un lavoro ammirevole nel mantenere il tuo PC protetto.

Assicuriamoci che sia abilitato. Apri il menu Impostazioni, quindi fai clic su Aggiornamento e sicurezza . A sinistra, fai clic su Sicurezza di Windows e il menu Aree di protezione si aprirà con una serie di pulsanti e interruttori per modificare le impostazioni di sicurezza. Assicurarsi che limitata periodica scansione , protezione in tempo reale , cloud-based di protezione , e invio automatico dei campioni sono tutti abilitati.

Immagine del menu Aree di protezione di Windows 10 Daniel Martin / Screenshot

È anche una buona idea installare una soluzione anti-malware separata. Queste sono alcune delle nostre opzioni gratuite preferite.

Come impostare il controllo dell'account utente di Windows 10

Già che siamo qui, diamo un'occhiata al Controllo dell'account utente o UAC. L'UAC è il sistema che fa apparire quelle finestre ogni volta che provi a installare un'app o un gioco. Sebbene fastidioso, mantiene il tuo sistema al sicuro assicurando che un programma non possa installarsi in background senza autorizzazione. Apri il menu Start e digita controllo account utente e seleziona il primo risultato.

Immagine del controllo dell'account utente di Windows 10 Daniel Martin / Screenshot

In questo menu, puoi modificare la frequenza con cui il sistema UAC ti avviserà quando le app tentano di apportare modifiche al tuo PC. Dovresti solo modificare queste impostazioni se le tue app o giochi ti danno problemi. Per la maggior parte, non fa mai male visualizzare un pop-up quando un'app vuole apportare modifiche al tuo PC, quindi mantieni questa impostazione nella seconda barra dall'alto. In questo modo, il tuo PC ti avviserà quando le app tentano di apportare modifiche ma non ti infastidiranno quando proverai ad apportare modifiche.

Immagine della barra delle impostazioni di controllo dell'account utente di Windows 10 Daniel Martin / Screenshot

Come abilitare Cortana sul tuo PC Windows 10

Prima di entrare in cose divertenti come l'installazione di app e giochi, devi prendere un'altra grande decisione: vuoi che un'IA viva all'interno del tuo computer?

L'assistente AI di Microsoft, Cortana, è integrato in Windows 10 per impostazione predefinita ed è piuttosto utile. Può controllare la riproduzione di video e audio, impostare promemoria, dirti il ​​tempo, rispondere a domande e persino raccontare barzellette. Quando è abilitato, tutto ciò che devi fare è dire "Ehi Cortana", quindi dirgli cosa fare.

Se ne hai abbastanza di questi cosiddetti assistenti intelligenti, vai avanti. Il feedback vocale è disattivato per impostazione predefinita, quindi non devi necessariamente preoccuparti. Ma se vuoi che il tuo PC si comporti come Siri di Apple e Alexa di Amazon, continua a leggere.

Innanzitutto, fai clic sul piccolo cerchio sulla barra delle applicazioni, quello accanto al menu Start. Il cerchio è il pulsante per accedere a Cortana. A differenza di Siri, non devi interagire con esso usando la tua voce.

Puoi digitare domande e comandi direttamente nella piccola casella che si apre, che è una bella aggiunta. Ma quello che stiamo cercando qui è l'icona dell'ingranaggio a sinistra: fai clic su di essa e verrà visualizzato il menu delle impostazioni.

Immagine del pulsante Impostazioni Cortana di Windows 10 Daniel Martin / Screenshot

Ci sono molte opzioni qui, ma tutto ciò di cui ci preoccuperemo è farti sentire da Cortana. Fai clic sul piccolo pulsante di attivazione / disattivazione sotto Ehi Cortana per consentirle di rispondere alla tua voce ogni volta che dici "Ehi Cortana". Più in basso, troverai le opzioni per mettere a punto la sua performance, ma per ora, abilitarlo è sufficiente per iniziare.

Immagine del menu Impostazioni Cortana di Windows 10 Daniel Martin / Screenshot

Anche se non abiliti Cortana, puoi utilizzare la barra di ricerca di Windows per trovare file, siti Web e altre informazioni. Questa funzione, sebbene sfruttata da Cortana se è attivata, non fa parte di Cortana. È anche uno dei modi migliori per trovare file, applicazioni e altre informazioni che hai smarrito.

Come ripulire il tuo PC Windows 10 da disordine e bloatware

Ok, quindi abbiamo impostato le tue basi e siamo quasi pronti per iniziare con le cose divertenti. Ma prima portiamo fuori la spazzatura. Fare clic sul menu Start e digitare la parola Disinstalla . Il primo risultato che dovrebbe apparire dalla tua ricerca è Aggiungi o rimuovi programmi . È quello che vogliamo, quindi fai clic su di esso e iniziamo.

Immagine di Windows 10 Aggiungi o rimuovi programmi Daniel Martin / Screenshot

La finestra Disinstalla o modifica di un programma di Windows 10 che si apre contiene un elenco di tutte le applicazioni e i giochi installati sul PC. Quello che stiamo cercando qui è "bloatware", ovvero applicazioni che non servono a nessuno scopo, ma i produttori includono la promozione dei loro prodotti e cercano di farti usare il loro software, anche se non ne hai bisogno.

Il problema con bloatware è che può rallentare il tuo PC, può occupare quantità di spazio non necessarie e in alcuni casi potrebbe persino raccogliere dati sulle tue abitudini di utilizzo senza il tuo esplicito consenso.

Esistono due modi per sbarazzarsi di bloatware. Puoi farlo manualmente se sei sicuro di poter individuare bloatware e rimuoverlo in modo sicuro, oppure puoi farlo automaticamente con strumenti come PC Decrapifier e Bulk Crap Uninstaller.

Se hai intenzione di farlo manualmente, ecco alcuni suggerimenti. Nella finestra Programmi e funzionalità , ordina le app per nome e cerca tutto ciò che inizia con il nome del produttore del tuo PC (Dell, Toshiba, Razer, ecc.).

Il bloatware Dell standard, ad esempio, include applicazioni come Dell Stage, Dell Digital Delivery e Dell DataSafe. Fai un elenco di questi e poi apri per vedere cosa fa ciascuno. A volte le app sono utili. Ad esempio, i laptop da gioco di solito hanno un'app che controlla l'illuminazione della tastiera personalizzabile e, se la elimini, non sarai in grado di modificare la luminosità. Ma la maggior parte delle app non sono di grande utilità.

Mentre stiamo lavorando nelle impostazioni, disabilitiamo i file nascosti. Verrà un giorno in cui dovrai scavare nella struttura dei file del tuo PC e accedere ai file AppData o Windows, e quando lo farai, sarà più semplice se i tuoi file nascosti sono di facile accesso.

Immagine di Windows 10 Mostra file nascosti Daniel Martin / Screenshot

Fare clic sul menu Start e digitare la parola nascosta . L'impostazione che stiamo cercando apparirà subito. Fai clic su Mostra file e cartelle nascosti , quindi nella finestra che si apre, fai clic su Mostra file, cartelle e unità nascosti . Tutto fatto!

Come installare app utili sul tuo PC Windows 10

Successivamente, copriremo alcune delle app più utili che il tuo PC dovrebbe avere, e questo metterà molte di loro in concorrenza diretta. Per prima cosa, è il momento di scegliere un browser. Un anno fa, probabilmente ti avremmo appena detto di scaricare Google Chrome e chiamarlo un giorno, ma il panorama del browser è cambiato. Non solo hai più opzioni che mai, ma alcune di esse sono anche piuttosto buone.

Abbiamo messo insieme una ripartizione dettagliata qui, dove abbiamo confrontato i punti di forza e di debolezza di Chrome, Firefox, Vivaldi e Microsoft Edge, e li abbiamo sottoposti a una serie di test. Chrome è ancora uno dei migliori browser in circolazione, ma ci sono altre alternative affidabili da considerare.

Ti consigliamo anche di installare un client antivirus, se non lo hai già fatto, e una buona soluzione di backup e gestore di password. Dopodiché puoi giocare con qualsiasi software che usi abitualmente. Applicazioni di messaggistica, app di modifica delle immagini come GIMP o Photoshop, giochi tramite Steam, GOG e Epic Games Store. Dipende totalmente da te. Sono disponibili molte opzioni per il download di queste app, inclusi i marketplace digitali come Microsoft Store o Steam. Puoi anche visitare il sito web ufficiale dello sviluppatore del software.

Ti sei perso qualcosa?

Prima di andare, assicurati di controllare Ninite per tutte le app che devi ancora scaricare. Puoi utilizzare Ninite per selezionare i programmi che desideri installare o aggiornare e risparmiare tempo installando più programmi contemporaneamente. Usalo per acquisire runtime Java, strumenti di produttività, app di messaggistica e altri programmi di cui potresti aver bisogno. È un ottimo strumento per acquisire software popolare in un pacchetto pulito e ordinato senza dover navigare in una serie di siti Web squallidi con grandi pulsanti di download ovunque.

Buona fortuna con il tuo nuovo PC!