Come disinstallare le app su un Mac e liberare spazio sul dispositivo

A volte possiamo usare i computer per giorni, settimane o anche anni prima di imbatterci in quello che sembra un compito semplice, solo per renderci conto che non abbiamo la più pallida idea di come farlo. Potresti conoscere questa sensazione, ad esempio, se hai scoperto di recente che sul tuo Mac ci sono alcuni programmi che desideri eliminare.

Sebbene MacOS abbia molti vantaggi, non è sempre ovvio come sbarazzarsi delle app che non ti servono più e il sistema operativo non viene fornito con un manuale di istruzioni per dirti cosa fare. Ecco come disinstallare le app su un Mac e cosa fare con le app che non puoi eliminare.

Disinstallazione di app scaricate dall'App Store

Questo metodo si applica praticamente a qualsiasi app che hai scaricato dal Mac App Store. Se stai cercando di disinstallare una di queste app dal tuo sistema, ecco il modo più rapido ed efficiente per farlo.

Passaggio 1 : vai al Dock e cerca un'opzione che dice Launchpad : l'icona mostra un razzo d'argento. Puoi trovarlo anche tramite il tasto Launchpad dedicato ( F4 , o il pulsante con le righe di icone sulla Touch Bar) o pizzicando con quattro dita insieme sul trackpad di Apple.

Passaggio 2 : una volta aperto, Launchpad sostituirà tutte le finestre correnti con una griglia di app. Puoi visualizzare, aprire e riorganizzare le app qui se lo desideri, ma per ora stai principalmente utilizzando Launchpad come strumento per eliminare software indesiderato.

Passaggio 3 : fare clic sull'app che si desidera eliminare e tenere premuta finché l'icona non inizia a oscillare. Se hai mai usato iOS, sai di cosa si tratta: il movimento oscillante indica che un'app è pronta per essere spostata o eliminata.

Passaggio 4 : quando l'icona inizia a oscillare, dovresti vedere una "X" apparire nell'angolo in alto a sinistra di ciascuna icona. Ora, fai semplicemente clic su questo pulsante e conferma la tua decisione con il pulsante Elimina  per eliminare la tua macchina dall'app in questione.

Questo è tutto! Inoltre, non preoccuparti di eliminare accidentalmente un'app che desideri conservare. Puoi reinstallare tutte le app che hai eliminato, senza doverle pagare di nuovo, andando su App Store e scaricandole come faresti normalmente.

Come disinstallare le app che non sono in Launchpad

Se non vedi l'app di cui vuoi sbarazzarti nel Launchpad, non preoccuparti! Probabilmente c'è ancora un modo per disinstallarlo. Tuttavia, questa volta dovrai lavorare un po 'di più. Ecco cosa fai.

Passaggio 1 : per prima cosa, fai clic su  Finder nel Dock  : l'icona ricorda lo schermo di un computer sorridente. In seguito, cerca l'app di cui vuoi sbarazzarti o vai alla cartella Applicazioni e scorri fino a trovare l'app in questione.

Passaggio 2 : controlla se l'app ha una propria cartella. In caso affermativo, seleziona questa cartella per guardare all'interno. Molte app più grandi o più vecchie sono in genere fornite in bundle con un programma di disinstallazione, che eliminerà l'app per te. Se la cartella dell'app include uno di questi programmi di disinstallazione, fai clic su di esso. Questo eseguirà automaticamente il programma di disinstallazione, che fornirà una serie unica di istruzioni per l'eliminazione del software.

SpazzaturaPassaggio 3 : se l'app non dispone di una propria cartella o di un programma di disinstallazione, sono comunque disponibili opzioni. Fai clic sull'icona dell'applicazione nel Finder, tienila premuta e trascinala sul Dock. Verso un'estremità del Dock dovresti vedere un'icona del cestino, che indica il Cestino.  Trascina l'icona dell'app qui e dovrebbe trasportare l'app nel Cestino.

È possibile programmare l'eliminazione automatica del Cestino dopo un certo periodo di tempo, oppure è possibile fare clic tenendo premuto il tasto Ctrl sul Cestino e selezionare  Svuota cestino  per eliminare immediatamente il contenuto.

App che non puoi rimuovere

Tieni presente che ci sono un certo numero di app che non sarai in grado di disinstallare. Queste sono app che fanno parte di MacOS, svolgono un ruolo fondamentale nei servizi Apple e generalmente rappresentano il marchio Apple a tal punto che Apple non ti permetterà di sbarazzartene.

Questi includono Safari, Mail e molte altre app che appaiono naturalmente nel Dock.

Sebbene non sia possibile sbarazzarsi di queste app, ciò non significa necessariamente che devi continuare a guardarle. Se vuoi fingere che non ci siano, Ctrl + clic su queste app nel Dock, quindi seleziona  Opzioni  nel menu risultante e fai clic su  Rimuovi dal Dock.  Questo è un bel modo per liberare spazio nel Dock, anche se non puoi eliminare definitivamente questo software.

In Launchpad, puoi anche inserire le icone in cartelle per toglierle di mezzo. Proprio come sul tuo iPhone, fai clic e tieni premuta un'icona, quindi trascinala su un'altra icona. Questo creerà automaticamente una cartella in cui trascinare altre icone. Puoi anche trascinare l'icona su una pagina diversa di app per ripulire un po 'le cose.