Come colorare una foto in bianco e nero per riportare in vita le vecchie foto

Precedente Successivo 1 di 2 come colorare una foto in bianco e nero ricolorare le foto prima Prima come colorare una foto in bianco e nero ricolorare le foto Dopo

La storia è registrata in bianco e nero, ma le tecniche di fotoritocco digitale rendono più facile immaginare il passato a colori. E con un po 'di intelligenza artificiale o un po' di finezza di Photoshop, non devi essere Peter Jackson per ricolorare la tua storia.

Ricolorare una vecchia foto in Photoshop offre il massimo controllo su quali oggetti diventano di che colore, ma app come Colorize e Photoshop Elements offrono opzioni di colorazione quando non hai poche ore o le competenze di Photoshop richieste.

Il modo rapido e sporco per colorare una foto in bianco e nero

Grazie all'intelligenza artificiale, colorare manualmente una foto non è l'unica opzione. Con il miglioramento della tecnologia, più app, sia mobili che desktop, integrano l'opzione per ricolorare una vecchia foto. Colorize (iOS), Colorize Images (Android) e Photoshop Elements sono tra le app più votate per farlo.

Colorize è un'app iOS che utilizza l'intelligenza artificiale per ricolorare le foto. Dopo aver importato le foto, un tocco converte l'immagine in colore. L'app può essere scaricata e provata gratuitamente, ma richiede un abbonamento o una tariffa per immagine per scaricare la nuova versione della foto.

Colorize Images è un'app simile di un altro sviluppatore per utenti Android. Il download è gratuito, ma l'app richiede una tariffa per immagine o un abbonamento per salvare le foto ricolorate.

Per ricolorare le foto su un desktop, Photoshop Elements ha aggiunto un nuovo strumento di ricolorazione basato sull'intelligenza artificiale che funziona in pochi clic. Oltre a ricolorare semplicemente la foto, Elements offre una manciata di opzioni diverse, così puoi scegliere il risultato che sembra migliore.

Google Foto ha anche stuzzicato uno strumento di colorazione, ma non è ancora stato lanciato al di fuori della beta.

Come colorare una foto in bianco e nero in Adobe Photoshop

Hai bisogno di un maggiore controllo sul processo? La ricolorazione delle foto in Photoshop offre un maggiore controllo. L'aggiunta di colore a questa foto di matrimonio dei miei bisnonni ha richiesto alcune ore, ma è stato certamente piuttosto divertente da fare.

1.Assicurati che l'immagine sia in CMYK.

Per iniziare, assicurati che la tua foto sia in CMYK e non in modalità scala di grigi. Vai su Immagine> Modalità e controlla il colore CMYK.

2. Selezionare un singolo oggetto colorato.

Per ricolorare una vecchia foto, è necessario effettuare delle selezioni, una per ogni colore che si desidera aggiungere.

Photoshop ha una dozzina di modi diversi per effettuare una selezione: non c'è modo sbagliato, ma alcune opzioni saranno più facili di altre. Ho trovato il modo più veloce per effettuare selezioni per ricolorare una foto è lo strumento Seleziona e maschera, accessibile andando su Seleziona> Seleziona e maschera.

All'interno della finestra Seleziona e maschera, effettua la selezione utilizzando lo strumento pennello, il primo strumento nella casella degli strumenti a sinistra. Quindi, perfeziona la selezione utilizzando il pennello Migliora o il secondo pennello in quella casella degli strumenti. Utilizzare le icone più e meno in alto per determinare se si desidera aggiungere o rimuovere l'area dalla selezione e regolare la dimensione dello strumento pennello secondo necessità. A destra, utilizza i cursori levigati e delle funzioni per evitare bordi irregolari nella selezione.

Una volta che sei soddisfatto della selezione, fai clic su OK.

3. Creare un livello di regolazione del colore solido.

Con la selezione ancora attiva, creare un livello di regolazione del colore solido per la selezione. Vai a Livello> Nuovo livello di riempimento> Tinta unita o nel pannello dei livelli, fai clic sull'icona del livello di regolazione e scegli Tinta unita. Seleziona il colore che desideri per quell'oggetto e fai clic su OK. La tua selezione ora dovrebbe apparire come un oggetto orribilmente ricolorato che è solo un colore solido.

Successivamente, nel pannello dei livelli scegli la modalità di fusione dei colori: fai clic sul menu a discesa che dice "normale" per impostazione predefinita e scegli "colore" dall'elenco di opzioni. Con la modalità colore selezionata, dovresti vedere le gradazioni della foto originale e la selezione non dovrebbe più sembrare come se l'avessi appena riempita con lo strumento secchio di vernice.

Per ottenere il colore giusto, usa l'opzione di opacità nel pannello dei livelli. Puoi anche fare doppio clic sulla casella di colore solido che si trova sul livello di regolazione all'interno del pannello dei livelli per scegliere un nuovo colore per il livello.

Suggerimento: se hai problemi a ottenere il colore giusto, apri una foto di ispirazione con colori simili e usa lo strumento contagocce per afferrare quel colore. Non sono riuscito a ottenere i toni della pelle proprio nell'immagine di esempio finché non ho provato a prendere il colore della pelle da un'altra foto.

4. Affina la selezione.

Una volta ricolorato l'oggetto, è spesso più facile vedere eventuali errori commessi durante la selezione originale. Poiché stai utilizzando i livelli di regolazione e non stai modificando il livello di sfondo stesso, questi errori sono facili da regolare. Con il livello di regolazione selezionato, torna all'opzione Seleziona e maschera per apportare ulteriori perfezionamenti. In alternativa, puoi anche fare clic sulla maschera di livello nel pannello dei livelli (la versione in bianco e nero del livello) e utilizzare un pennello bianco per aggiungere alla selezione e un pennello nero per sottrarre. Per oggetti semitrasparenti, riduci l'opacità del pennello.

5. Ripetere i passaggi 2-4 per ogni colore nella foto.

Il processo deve essere ripetuto per ogni colore che desideri aggiungere alla foto. Se due oggetti sono dello stesso colore, come le foglie sul bouquet e la boutonnière nella foto di esempio, puoi aggiungerli alla stessa selezione e allo stesso livello di regolazione.

6. Regola i neri.

Una volta ricolorato, potrebbe essere necessario aggiungere un po 'di contrasto all'immagine, soprattutto se si tratta di una vecchia foto. Le aree nere nella foto non devono essere selezionate e ricolorate perché, per definizione, il nero manca di colore, ma se si tratta di una foto vecchia o digitalizzata, i neri potrebbero non sembrare del tutto corretti.

Seleziona il livello di sfondo, quindi vai a Immagine> Regolazioni> Curve. Scegli i neri dal menu a discesa del canale per regolare solo i neri. Regola la curva in base alla tua immagine: nella nostra immagine di esempio, abbiamo schiarito i bianchi e scurito i toni medi e neri.

Quando sei soddisfatto delle tue regolazioni, salva l'immagine come JPEG da condividere o stampare. Puoi anche salvare l'immagine come file PSD, nel caso in cui desideri tornare indietro e apportare ulteriori modifiche. Un file PSD manterrà intatti quei livelli di regolazione.