Come utilizzare i controlli di navigazione gestuale in Android 10

L'ultima versione del sistema operativo mobile di Google, Android 10, include molte nuove fantastiche funzionalità. La navigazione tramite gesti, che utilizza sfioramenti e altre azioni per controllare il telefono, anziché toccare i pulsanti, è diventata una modalità di navigazione universale sui telefoni moderni. In Android 10, Google ha apportato gli ultimi ritocchi ai suoi controlli gestuali, abbandonando gli ultimi tasti software e creando un sistema più simile alla navigazione gestuale nell'iOS di Apple.

Come togliere l'ultima ruota di allenamento, i nuovi gesti potrebbero richiedere un po 'di pratica e memoria muscolare per essere definiti. Siamo qui per analizzare tutte le ultime modifiche in modo che tu possa scorrere, trascinare e navigare rapidamente nel tuo dispositivo Android in pochissimo tempo.

Come attivare la navigazione tramite gesti

come utilizzare la navigazione gestuale in Android 10 gesti attivati ​​1come utilizzare la navigazione gestuale in Android 10 gesti attivati ​​2come utilizzare la navigazione gestuale in Android 10 gesti attivati ​​3

Sia che tu voglia testare i nuovi controlli di navigazione o tornare a un metodo collaudato, dovrai sapere come cambiare il tuo metodo di navigazione. Per passare da un metodo di navigazione all'altro, vai all'app Impostazioni , quindi tocca Sistema > Gesti > Navigazione di sistema . Ti troverai di fronte a tre opzioni:

  • La navigazione a 3 pulsanti è il tradizionale sistema di navigazione Android, con un pulsante Indietro, Home e Cambia app nella parte inferiore dello schermo.
  • La navigazione a 2 pulsanti  è la navigazione gestuale introdotta in Android 9.0 Pie, con il pulsante Home a forma di pillola scorrevole e un pulsante Indietro separato.
  • In cima alla lista c'è Navigazione gestuale, il nuovo sistema di Android 10. Tocca questa opzione per attivarla. Per disattivarlo, tocca una delle altre opzioni nello stesso menu.

Come utilizzare la navigazione gestuale di Android 10

Julian Chokkattu / Tendenze digitali

Quindi hai deciso di provare il nuovo metodo di navigazione gestuale, ma tutti i tuoi pulsanti familiari sono scomparsi e non hai più idea di come controllare il tuo telefono. Non preoccuparti, abbiamo raccolto tutti i gesti utili che devi sapere.

Tornando alla home page in Android 10

Tornare alla home page è una delle abilità più cruciali su un telefono, ma farlo senza un pulsante home sembra impossibile. Per tornare a casa, posiziona il dito nella parte inferiore dello schermo, vicino alla barra sottile, e scorri verso l'alto finché l'app aperta non scompare.

Tornando in Android 10

Come tornare a casa, potresti presumere che tornare indietro sia più difficile senza un pulsante Indietro, ma non è nemmeno così. Per tornare indietro, trascina da destra o da sinistra dello schermo per estrarre l'icona della freccia indietro e rilascia per tornare indietro. Puoi farlo da quasi qualsiasi punto sul lato sinistro o destro dello schermo, rendendolo perfetto per schermi più grandi.

Se la sensibilità della funzione posteriore non ti sembra del tutto giusta, sia che si attivi troppo facilmente o che si attivi a malapena, puoi modificare la sensibilità dell'impostazione. Basta andare su Impostazioni > Sistema > Gesti > Navigazione di sistema e toccare la ruota dentata a destra della navigazione Gesti per modificare la sensibilità. Tieni presente che sensibilità più elevate renderanno più difficile scorrere le gallerie di foto, quindi ti consigliamo di prestare attenzione.

Come aprire l'elenco delle app recenti in Android 10

Mark Jansen / Tendenze digitali

Come i gesti di Android 9.0 Pie, l'accesso all'elenco delle app recenti è legato a un gesto simile al tuo gesto di casa, anche se questa volta è leggermente diverso. Per accedere al tuo elenco di app recenti, scorri verso l'alto dalla parte inferiore dello schermo, ma non scorrere completamente verso l'alto. Invece, metti in pausa in qualsiasi punto dello schermo prima di completare lo scorrimento e vedrai apparire il bordo della tua ultima app. Solleva il dito dallo schermo e le tue app recenti verranno visualizzate. Scorri verso sinistra e verso destra per navigare nell'elenco, scorri verso l'alto per chiudere le app e tocca per aprire un'app.

C'è un ultimo modo per scambiare tra le app che dovresti conoscere. Per passare rapidamente all'ultima app utilizzata, scorri da sinistra a destra sulla barra nella parte inferiore dello schermo.

Attivazione dell'Assistente Google in Android 10

Navigazione con assistente Android 10 Julian Chokkattu / Tendenze digitali

Nelle versioni precedenti di Android, l'accesso all'Assistente Google senza dire "ok Google" veniva eseguito facilmente tenendo premuto il tasto Home. Ora, Android 10 ha abbandonato la chiave home, quindi quella funzionalità è scomparsa? Per fortuna no. Invece, ora c'è una barra di ricerca di Google nella parte inferiore della home page. Per attivare l'Assistente Google, tocca semplicemente l'icona a destra della barra di ricerca.

Android 10 sui telefoni Pixel ha la barra di ricerca per impostazione predefinita, ma ciò non significa che altri produttori lo faranno, quindi c'è un altro modo per accedere all'Assistente. Posiziona il dito su uno degli angoli inferiori dello schermo e trascinalo via diagonalmente verso il centro. Questo è sicuramente un gesto più complicato da padroneggiare, poiché si trova tra il gesto di casa e il recente gesto di scambio di app. Scorri troppo verso l'alto e tornerai alla tua home page, mentre se trascini troppo in piano è probabile che apra l'ultima app. Il punto debole si trova a circa 45 gradi dall'angolo. Saprai di aver capito bene quando vedrai le linee multicolori dell'assistente apparire nella parte inferiore dello schermo.

È un po 'un enigma il motivo per cui Google ha deciso che questo gesto fosse il miglior gesto possibile per attivare l'Assistente, ed è difficile vedere quanti lo scopriranno. Tuttavia, ora lo sai.

Rotazione dello schermo in Android 10

Questa non è una voce tradizionale nell'elenco dei controlli di navigazione, ma da Android 9.0 Pie sei stato in grado di ruotare manualmente lo schermo dalla barra di navigazione. Disattivare la rotazione automatica e fare affidamento sulla rotazione manuale può sembrare strano, ma è estremamente utile se hai mai usato il telefono mentre sei sdraiato su un fianco nel letto. Con la rotazione automatica, il tuo telefono ruota non appena sei orizzontale, e questo è semplicemente fastidioso. È molto più facile dire al tuo telefono quando vuoi che ruoti.

Per disattivare la rotazione automatica dello schermo, tirare verso il basso la tua ombra di notifica e di accedere al tuo pannello Impostazioni rapide, quindi toccare il Rotazione automatica pulsante per spegnerlo. Ora, ogni volta che desideri ruotare lo schermo, ruota il telefono nell'orientamento desiderato, quindi tocca il piccolo pulsante di rotazione che appare nell'angolo in basso a destra.

Come aprire la modalità schermo diviso

Mark Jansen / Tendenze digitali

Se sei come noi, probabilmente hai dimenticato che Android ha una modalità a schermo diviso. Tuttavia, è lì ed è utile se lo usi. Con un nuovo metodo di navigazione arriva un nuovo modo di accedere alla modalità schermo diviso di Android. Ora puoi navigare sui social media e allo stesso tempo tenerti aggiornato sugli ultimi sviluppi della tecnologia mobile sul tuo sito preferito.

Per avviare la modalità schermo diviso, apri una delle app che desideri aprire a schermo diviso. Quindi scorri verso l'alto per aprire l'elenco delle app recenti. Tocca l'icona di un'app nella parte superiore dello schermo e seleziona Schermo diviso . L'app verrà quindi ingrandita nella parte superiore del display. Sotto di esso, l'elenco delle app recenti rimarrà aperto. È possibile scorrere l'elenco per selezionare un'altra app per la modalità schermo diviso. Oppure puoi tornare alla tua home page e scegliere un'altra app dal cassetto delle app.

Ora puoi utilizzare entrambe queste finestre separatamente e, se decidi di aver bisogno di più spazio su una, puoi trascinare la linea di separazione per espandere lo spazio consentito per entrambe le app. Per chiuderne uno, tira completamente la linea su un bordo o sull'altro, chiudendo l'app che non ti serve.

Infine, Google ha aggiunto un layout di navigazione gestuale per Android che rivaleggia con quello di iOS di Apple. Che tu sia un trapianto da iOS o un utente Android irriducibile, l'ultima versione è impressionante. Certo, c'è molto da imparare, ma navigare tra i gesti ti consente di sfruttare funzioni utili che potresti aver dimenticato sul tuo dispositivo Android. Dobbiamo ammetterlo, la parte più difficile potrebbe essere ricordare quale gesto realizza cosa, ma siamo felici di continuare a praticare le nostre abilità di scorrimento e trascinamento.