Come utilizzare Loom per lo schermo e la registrazione video

Lavorare da casa è una parte importante della vita quotidiana di molte persone. Per aiutarli a rimanere in contatto con i colleghi, il software di videoconferenza e registrazione è un must. C'è un'ampia selezione di applicazioni di registrazione video gratuite, ma una delle più popolari è Loom, e con buone ragioni. Puoi anche ottenere la versione professionale gratuitamente se sei un insegnante o uno studente. L'interfaccia è molto semplice e può essere padroneggiata con il minimo sforzo.

Ecco come usare Loom. Se riscontri problemi con Loom o stai cercando di apprendere ulteriori suggerimenti e trucchi per utenti avanzati, abbiamo coperto anche te.

Come iscriversi e utilizzare Loom

Sebbene i migliori laptop siano dotati di microfono e webcam integrati, non è sempre facile per le persone superare la loro ansia tecnologica quando devono creare una registrazione video. Anziché dover cercare nel computer e abilitare la modalità video o acquistare un costoso programma di registrazione, il client Loom rende la registrazione di video online semplice e indolore.

La versione di base di Loom è disponibile sulla loro homepage, è gratuita per chiunque e offre agli utenti un paio di opzioni diverse per soddisfare al meglio le tue preferenze personali. Puoi usare Loom per registrare il contenuto sullo schermo del tuo computer e puoi anche incorporare filmati di te stesso che narrano o tenete insieme al contenuto.

Immagine della homepage di Loom.

Diverse opzioni ti permetteranno di registrarti per un account Loom. Gli utenti possono accedere utilizzando le informazioni del proprio account Google, collegando il proprio account Slack o fornendo un indirizzo email, una password e un nome. Per poter accedere al programma, dovrai assicurarti di aver completato la registrazione del tuo account.

Immagine della pagina di registrazione di Loom. Screenshot / Daniel Martin

Puoi scaricare Loom sia su Windows che su Mac, nonché sui dispositivi con iOS, ma i due modi principali di utilizzare Loom riguardano il client desktop o l'estensione di Google Chrome. Non ci sono veri svantaggi quando si tratta di una versione o dell'altra; dipende principalmente dal gusto personale. In entrambi i casi, puoi registrare video con facilità.

Come utilizzare il client desktop Loom

Per aprire il client desktop Loom, dovrai cercare Loom nella barra di ricerca di Windows o fare clic sul logo Loom a girandola rossa. Una volta che il client è aperto, sarai in grado di selezionare il tipo di registrazione video che desideri creare.

Immagine del logo Loom. Screenshot / Daniel Martin

Le tre opzioni disponibili per la versione base di Loom sono Cam Only, Screen Only e Screen + Cam. Come suggeriscono i nomi delle opzioni, Cam Only e Screen Only ti consentono di registrare il contenuto sullo schermo o te stesso tramite una webcam. Screen + Cam ti consentirà di registrare te stesso e il contenuto in modo che gli altri possano vedere le tue reazioni al materiale registrato in tempo reale.

Immagine del client desktop Loom. Screenshot / Daniel Martin

Se vuoi solo registrare il tuo schermo, avrai tre impostazioni per aiutarti a definire i parametri del tuo video. Le tre opzioni sono Schermo intero, Finestra e Dimensioni personalizzate e ti consentono di adattare in modo ordinato il tuo video.

Schermo intero registra tutto ciò che è sul tuo monitor o display in modo che le persone possano vedere ogni clic del mouse e seguirlo sui propri computer. Se stai cercando di creare un tutorial più limitato che elimini qualsiasi distrazione, puoi utilizzare l'opzione Finestra per effettuare una registrazione di una singola applicazione del computer. La dimensione personalizzata è disponibile solo per gli utenti che hanno eseguito l'aggiornamento a un account Pro e consente loro di creare finestre personalizzate per registrare parti specifiche dello schermo del computer.

Puoi scegliere di utilizzare la webcam e il microfono integrati del tuo dispositivo per registrare i tuoi video Loom, oppure puoi selezionare i dispositivi esterni come necessario o desiderato. Loom consiglia agli utenti di utilizzare microfoni di alta qualità per migliorare la qualità audio dei loro video.

Come registrare video con l'estensione Loom Google Chrome

Per utilizzare l'estensione Loom Google Chrome, devi solo scaricarla dal Chrome Web Store e installarla. Dopo averlo fatto, puoi attivare l'estensione facendo clic sulla girandola rossa del logo Loom nell'angolo in alto a destra del browser e caricare la sua interfaccia utente.

Immagine del logo dell'estensione Loom Screenshot / Daniel Martin

Proprio come il client desktop, puoi scegliere tra Cam Only, Screen Only e Screen + Cam. Purtroppo, gli utenti dell'estensione di Google Chrome sono limitati a registrare l'intero schermo o il contenuto di una singola scheda.

Anche il menu Controllo video è organizzato in modo diverso rispetto all'estensione desktop, che appare in basso a sinistra nella finestra del browser. Gli utenti sono inoltre limitati a tre pulsanti, che sono Avvia / Termina registrazione, Pausa registrazione ed Elimina registrazione da destra a sinistra.

Immagine del menu Loom Chrome Extension. Screenshot / Daniel Martin

Come registrare video nel client desktop Loom

Ogni modalità ti consente di utilizzare la bolla della fotocamera di Loom, che ti consente di visualizzare e registrare te stesso e un video. Non esiste un limite massimo per la lunghezza del video, ma riceverai istruzioni da Loom per assicurarti di non aver continuato a registrare accidentalmente.

Una volta terminata la finalizzazione delle opzioni, è possibile dirigere la propria attenzione sul menu di controllo video a quattro pulsanti sul lato sinistro dello schermo. Per iniziare a registrare il tuo video, premi semplicemente il pulsante di registrazione  nella parte superiore del menu. Questo pulsante ha due funzioni: ti fa sapere che stai registrando video quando il pulsante è rosso e quando viene cliccato una seconda volta, interrompe la registrazione.

Immagine del menu di controllo del telaio e della bolla della fotocamera. Screenshot / Daniel Martin

Il pulsante sotto il pulsante Registrazione è il pulsante Pausa , che mette in pausa il video, anche se puoi anche usare Alt + Maiusc + P o Opzione + Maiusc + P , a seconda del computer. L'icona di un bidone della spazzatura rappresenta il pulsante Elimina, che non solo interrompe la registrazione, ma elimina anche completamente il video dopo aver confermato la decisione tramite una finestra di dialogo.

Infine, arriviamo allo strumento di disegno, che è rappresentato da un'icona a forma di penna e richiede un abbonamento Pro. Questa icona consente all'utente di creare disegni per il tuo video che aiutano a focalizzare l'attenzione su fatti e cifre particolari. Facendo clic sull'icona e selezionando un colore preimpostato, puoi attirare l'attenzione dello spettatore su tutti i dettagli importanti.