Come installare una scheda grafica

AMD RX 590 Dan Baker / Tendenze digitali

Sia che tu stia costruendo un nuovissimo PC da gioco da zero o che stia semplicemente aggiornando la tua GPU per migliorare i tuoi FPS e le immagini di gioco, devi sapere come installare una scheda grafica.

Se è necessario rimuovere una vecchia scheda grafica prima di installare quella nuova, è necessario disinstallare prima i driver della vecchia scheda grafica. Se utilizzi Windows 10, premi il tasto Windows + I per accedere al menu Impostazioni , quindi seleziona App . Usa la funzione di ricerca per trovare i  driver video AMD Nvidia . Selezionali, quindi Disinstalla . Attendi il completamento, quindi spegni il PC.

È anche una buona idea prendere alcune precauzioni di sicurezza durante la rimozione o l'installazione di qualsiasi componente. Per lo meno, ciò significa scollegare il cavo di alimentazione, ma consigliamo anche un braccialetto antistatico, in piedi su un tappetino di gomma o almeno toccare periodicamente il telaio metallico della custodia per assicurarti di non tenerne carica statica.

Passaggio 1: rimuovere la vecchia scheda grafica

Se hai una vecchia scheda grafica nel tuo PC, devi rimuoverla prima di poter installare quella nuova. Se stai partendo da zero, vai avanti al passaggio successivo.

È necessario prima rimuovere i cavi di alimentazione, se presenti. Saranno posizionati vicino alla fine della carta e in genere avranno un push-pin su cui dovrai esercitare pressione per rilasciare.

Successivamente, dovrai rimuovere le viti che lo fissano alla piastra posteriore di PCIExpress. Usa le dita (se le viti a testa zigrinata) o un cacciavite per rimuoverli e mettili da parte in quanto ne avremo bisogno durante l'installazione della nuova GPU.

Il passaggio finale consiste nel rilasciare il meccanismo a clip utilizzato dalla maggior parte delle schede madri per tenere una scheda in posizione. Si troverà sotto la scheda all'estremità dello slot PCExpress. Se puoi, dai un'occhiata perché alcuni richiedono una pressione, mentre altri devono essere tirati di lato. Se non riesci a vederlo a causa della tua carta che si intromette, prova una buona sensazione e determina come può essere allentato al tocco. In caso di dubbio, cerca online la scheda madre per avere una buona idea di come appare.

Una volta che la clip è rilassata, sollevare con attenzione la scheda dallo slot PCIExpress. A volte una scheda può rimanere bloccata sul backplate di PCIExpress a causa del modo in cui è progettata la custodia, quindi non preoccuparti di dare alla scheda un piccolo movimento per rilasciarla.

Quando la scheda viene rimossa, assicurarsi di posizionarla su una superficie che non sia elettricamente conduttiva. Idealmente, posizionalo all'interno di una borsa antistatica.

Passaggio 2: rimuovere la piastra posteriore PCIExpress

In questo caso particolare, le viti sono all'esterno, ma la maggior parte le avrà all'interno.

Non è possibile installare una nuova scheda grafica senza liberare spazio nella piastra di supporto PCIExpress. Se hai rimosso prima la tua vecchia scheda grafica, ci sono buone probabilità che ci sia già molto spazio lì dietro, ma se non l'hai fatto o se la tua nuova GPU è più grande della precedente, potresti anche dover rimuovere uno o due backplate extra .

Dai un'occhiata alla tua prossima scheda grafica e tienila anche sopra lo slot PCIExpress in cui desideri installarla. In genere è lo slot più "in alto" sulla scheda (se non sei sicuro, guarda il manuale della tua scheda madre o una risorsa online). Calcola di quanti slot PCIExpress avrai bisogno e usa le dita o un cacciavite per rimuovere il numero richiesto di piastre posteriori PCIExpress.

Mettili in un posto sicuro perché non sai mai se potresti averne bisogno di nuovo in futuro.

Passaggio 3: collegare la nuova scheda

Con molto spazio per la tua nuova scheda grafica, è ora di installarla effettivamente. Il processo è relativamente semplice, ma può essere un po 'complicato a seconda delle dimensioni del case del PC e se gli altri componenti ti ostacolano del tutto. Indipendentemente da ciò, inserirai la tua scheda grafica nello slot PCIExpress. Potrebbe essere necessario entrare con una leggera angolazione per assicurarsi che la piastra I / O sul retro degli slot per schede si inserisca correttamente nella piastra posteriore del PCIExpress.

Il passaggio più importante da ricordare qui è che non ci vorrà molta forza per l'installazione. Sii fermo, ma gentile. Se trovi che non si inserisce, toglilo e controlla se qualcosa sta ostruendo lo slot PCIExpress. Dovresti sentire il "clic" alla fine dello slot PCIExpress quando è installato, ma potrebbe non essere il caso di tutte le schede madri.

Quando sei soddisfatto della sua installazione, assicurati di avvitare le viti della piastra posteriore per tenerlo saldamente in posizione. Se necessario, puoi spostare leggermente la scheda nel suo slot per inclinare meglio le viti.

Passaggio 4: collegare i cavi di alimentazione

Individua i cavi giusti necessari per il lavoro: potrebbero essere uno o due connettori di alimentazione PCIExpress a 6 o 8 pin. Controlla di avere quelli giusti poiché l'uso del cavo di alimentazione sbagliato può danneggiare i tuoi componenti.

Quando sei sicuro, collegali agli slot corrispondenti alla fine della tua nuova GPU. Dovresti sentirli scattare in posizione, ma puoi confermare che sono completamente dentro dando loro un leggero strattone. Se collegati correttamente, non dovrebbero muoversi.

Passaggio 5: provalo

Il momento della verità per qualsiasi modifica hardware del PC: controlla se funziona. Controlla di aver fatto tutto correttamente fino ad ora, quindi, prima di rimontare l'intero PC e collegare tutto, collega il cavo di alimentazione, la tastiera e il mouse e un cavo video per monitor singolo. Quindi accendi il PC e vedi se ottieni un'immagine. Se lo fai, congratulazioni! Hai installato una nuova scheda grafica. Passa al passaggio successivo.

Se non vedi un'immagine, non preoccuparti, potrebbe esserci una semplice spiegazione.

Il primo passo dovrebbe essere quello di ricontrollare che i cavi di alimentazione siano inseriti. Se lo fai e la scheda sta sicuramente ricevendo alimentazione (le ventole girano, le luci brillano), quindi ripeti i passaggi precedenti. Rimuovere la scheda e "reinserirla" nello slot per assicurarsi che sia inserita correttamente. Controlla anche la connessione tra il monitor e la scheda grafica. Assicurati che il cavo sia collegato correttamente ad entrambe le estremità.

Se non funziona, potresti provare a ripristinare il CMOS / BIOS. Vale anche la pena controllare che il tuo alimentatore sia abbastanza potente da gestire anche la tua nuova scheda grafica. RealHardTechX è una grande risorsa per questo.

Passaggio 6: installa nuovi driver

Una volta arrivato al desktop, è il momento di installare alcuni nuovi driver. Se non l'hai già fatto, disinstalla quelli dalla tua vecchia scheda grafica. Ti consigliamo anche di utilizzare un'utilità come Display Driver Uninstaller per essere più accurato. Quindi riavvia il sistema.

Scarica i driver più recenti dal sito Web di Nvidia o AMD a seconda della marca della scheda grafica ed esegui il programma di installazione. Al termine, riavvia nuovamente il sistema e sarai pronto per iniziare.