Come convertire un file PDF in Excel

Solo perché il tuo collega ti ha inviato un file PDF invece del documento Excel che volevi, non significa che tu sia effettivamente bloccato con esso. In questa guida ti insegneremo come convertire un PDF in un documento Excel utilizzando alcuni passaggi semplici e veloci. Ti insegneremo anche alcuni modi diversi per farlo.

Se non vuoi prenderti la briga di convertire il PDF (protetto da password o meno) e preferisci semplicemente modificarlo così com'è, abbiamo anche una guida ai migliori editor di PDF.

Utilizzando Adobe Acrobat DC

Adobe Acrobat DC, una delle principali applicazioni di lettura e modifica di PDF al mondo, è uno dei metodi più diffusi per convertire un PDF in un file Excel. Per quanto completo di tutte le funzionalità, è un'applicazione premium a pagamento. Fortunatamente, c'è una prova gratuita, quindi se stai solo cercando di eseguire una conversione una tantum, questo metodo funziona alla grande.

Passaggio 1: scarica la versione di prova di sette giorni di Adobe Acrobat DC e installala.

Passaggio 2: apri il software e seleziona la  scheda Strumenti .

Passaggio 3: fare clic sull'icona Esporta PDF .

Passaggio 4: fare  clic su Seleziona un file e scegliere il PDF che si desidera convertire dalla finestra risultante. Quindi, seleziona Foglio di calcolo dall'elenco delle opzioni di esportazione e decidi se desideri un formato Excel Workbook (.xlsx) o XML Spreadsheet 2003 (.xml).

Passaggio 5: se desideri modificare le impostazioni del tuo eventuale documento Excel, fai clic sull'icona a forma di ingranaggio sul lato destro della selezione. Puoi scegliere quanti fogli di lavoro vengono creati e quali simboli vengono utilizzati come separatori di dati.

Passaggio 6: quando sei soddisfatto delle tue impostazioni, fai clic sul pulsante blu Esporta .

Passaggio 7: decidere dove salvare il nuovo documento Excel. Scegli una delle cartelle recenti in mostra o fai clic sul pulsante blu Scegli una cartella diversa . Nel browser dei file popup risultante, fare clic su Salva .

A seconda della complessità del set di dati e della velocità del computer, potrebbe essere necessario attendere un po 'prima che venga eseguita la conversione. Una volta completato, il nuovo documento Excel si aprirà automaticamente. Ora hai ufficialmente convertito il tuo PDF in un documento Excel.

Utilizzando un'applicazione web gratuita

Se non puoi installare applicazioni sul tuo sistema o preferisci semplicemente che un server remoto faccia il peso del lavoro per te, puoi invece convertire un PDF in un documento Excel online. Sebbene ci siano un certo numero di convertitori online là fuori, il nostro preferito è PDFtoExcel.com perché è gratuito, ha un'interfaccia pulita e fa il suo lavoro rapidamente.

Sebbene PDFtoExcel.com affermi che cancelleranno tutti i dati inviati sei ore dopo il caricamento (e che non guarderanno quei file), può comunque essere un problema di privacy. Se hai a che fare con alcuni dati sensibili, potresti prendere in considerazione una soluzione più sicura, come una conversione locale.

Passaggio 1: apri una finestra del browser e vai su PDFtoExcel.com.

Passaggio 2: fare clic sul pulsante Carica e selezionare il PDF prescelto oppure trascinarlo nell'area designata.

Passaggio 3: se stai lavorando con un PDF e / o un set di dati di grandi dimensioni, caricare il file e convertirlo potrebbe richiedere un po 'di tempo, ma nel complesso il processo dovrebbe essere rapido. Al termine, fai clic sul pulsante Download gratuito .

Questo è il passaggio finale, quindi il duro lavoro dovrebbe essere finito. Il tuo file PDF dovrebbe ora essere in un formato Excel di facile accesso che puoi scaricare o modificare.

Ora che hai un documento Excel con cui lavorare, consulta la nostra guida su alcuni utili suggerimenti e trucchi di Excel per l'applicazione Microsoft Office.