Come monitorare il tuo sonno con un Apple Watch

Vuoi monitorare il tuo sonno con l'Apple Watch? Sebbene questa non sia una funzionalità fornita in modo nativo da Apple (non fino al debutto di WatchOS 7, comunque), ci sono alcune soluzioni alternative che coinvolgono le app e l'utilizzo del tuo iPhone. Tuttavia, nessuno è l'ideale e inizieremo con un promemoria sull'unico grande svantaggio che potrebbe farti cambiare idea sull'utilizzo dell'Apple Watch per monitorare il sonno.

Pensa alla batteria

Ecco una buona ragione per non considerare l'Apple Watch come un rilevatore di sonno indossabile: la batteria deve essere ricaricata su base giornaliera e non ci sarà tempo per questo se la indossi tutto il giorno e la notte.

Se decidi di provare il monitoraggio del sonno con il tuo orologio, è consigliabile scegliere un'app che non richieda di indossarlo durante la notte, oppure riservare un orario diverso per caricare l'orologio. Altre app potrebbero richiedere di avere il tuo iPhone sul letto con te, che è anche un luogo indesiderabile (e probabilmente abbastanza pericoloso) per caricarlo.

Il monitoraggio del sonno utilizzando l'iPhone è possibile, ma comporta molti compromessi.

App per il monitoraggio del sonno

Poiché il sonno non è una metrica specificamente monitorata dall'Apple Watch in questo momento, dovrai esplorare un'opzione di terze parti dall'App Store. La maggior parte di queste app richiede che il tuo iPhone venga utilizzato oltre al tuo Apple Watch. Ecco quattro opzioni da considerare di provare.

AutoSleep Tracker

Non è necessario indossare il tuo Apple Watch a letto con l'app AutoSleep. Se lo fai, utilizza i sensori dell'orologio per stabilire quando dormi, quindi monitorerà il movimento e la frequenza cardiaca per fornire un punteggio del sonno al mattino. Se decidi di non indossare l'orologio durante il sonno, l'app funziona utilizzando il tuo iPhone e registrerà solo il tempo in cui dormi.

L'app ha valutazioni costantemente buone nell'App Store ed è una delle app di monitoraggio del sonno più popolari da scaricare. Tuttavia, per fornire metriche significative, dovrai indossare il tuo Apple Watch e trovare un altro momento per caricarlo.

Cuscino

Pillow utilizza anche il tuo iPhone e Apple Watch insieme per monitorare il sonno. Se decidi di non indossare l'orologio a letto, devi mettere il tuo iPhone sul letto con te. In questo modo può monitorare più efficacemente le attività notturne, inclusi il russare e il sonno REM. Il cuscino utilizza anche il microfono del telefono per registrare i rumori durante la notte. Se indossi l'orologio, viene introdotto il monitoraggio della frequenza cardiaca.

Alcune funzionalità richiedono un acquisto in-app per essere sbloccate, ma molte sono gratuite e c'è anche una sveglia intelligente, pronta a svegliarti esattamente al momento giusto per il tuo corpo. Ricorda solo di non caricare il telefono mentre è a letto con te.

Assonnato

Promossa come sveglia intelligente, Sleepzy tiene traccia anche del sonno se indossi l'Apple Watch. Stabilisce obiettivi per soddisfare il tempo di sonno, monitorerà i modelli di sonno e fornisce rumori e suoni bianchi per aiutarti ad addormentarti. Esiste un pacchetto di abbonamento che costa da $ 7 al mese ed è necessario per rimuovere gli annunci e per introdurre funzionalità come il monitoraggio dei dati nel tempo. L'utilizzo dell'iPhone funziona come altre app per dormire e registra i suoni, misura la qualità del sonno e fornisce feedback su come dormire meglio.

Sleep Watch

Sleep Watch è un'altra app che può utilizzare sia il tuo iPhone che l'Apple Watch per monitorare il sonno. Se indossi l'orologio a letto, inizierà automaticamente il monitoraggio quando ti addormenti e avrà un elenco completo di funzioni a bordo. I dati raccolti includono frequenza cardiaca, modelli di sonno REM, disturbi del sonno e molto altro ancora.

Se non allacci l'Apple Watch, l'iPhone eseguirà molte delle stesse funzioni. Come alcune delle altre app, esiste un servizio di abbonamento per alcune delle funzionalità premium, che costa da $ 4 al mese o $ 30 all'anno.

L'altra opzione

Xiaomi Mi Smart Band 4 Andy Boxall / Tendenze digitali

L'Apple Watch è un eccellente smartwatch e uno strumento di monitoraggio della salute altamente capace, ma in realtà non è adatto al monitoraggio del sonno. Almeno, non fino al rilascio di WatchOS 7. Ma se nel frattempo non vuoi scherzare con le app e il tuo iPhone, c'è un'altra opzione da considerare. Perché non acquistare un braccialetto fitness a un prezzo ragionevole con monitoraggio del sonno e sensore di frequenza cardiaca? Se sei disposto a configurare l'orologio e il tuo iPhone per monitorare il sonno ogni notte, indossare una fascia per il fitness è invece un po 'meno faticoso. La maggior parte non avrà nemmeno bisogno di essere ricaricata spesso. Lo Xiaomi Mi Smart Band 5 da $ 54 è un eccellente esempio, così come il Fitbit Inspire HR da $ 70.

In alternativa, perché non esplorare il mondo dei rilevatori del sonno non indossabili? Withings Sleep utilizza un'app sul telefono insieme a un tappetino speciale che va sotto il materasso, oppure potresti tagliare completamente il dispositivo e acquistare un materasso con monitoraggio del sonno integrato.

Monitorare i tuoi schemi di sonno al fine di migliorarli è importante tanto quanto assicurarti di muoverti a sufficienza durante il giorno. Non limitarti ad Apple Watch nel tentativo di ottenere una visione migliore del tuo sonno.