#CondomChallenge Craze: pericoloso e stupido

testa di sfida del preservativoSi chiama #condomchallenge, ma potrebbe non trattenere l'acqua.

Dì quello che vuoi sugli adolescenti su Internet, ma i social media stanno diventando sempre più uno strumento potente per incoraggiare (o almeno tentare) le persone a partecipare al bene sociale. Prendiamo, ad esempio, l'ultimo #condomchallenge destinato a sottolineare l'importanza del sesso sicuro e dell'uso del preservativo. Ma nonostante le migliori intenzioni, questa acrobazia sembra sorprendentemente pericolosa.

La tendenza prevede di riempire un preservativo il più pieno possibile con acqua, in modo che assomigli a un palloncino gonfiato, e poi lasciarlo cadere sulla testa di qualcun altro. Se hai gestito correttamente questa parte, il preservativo dovrebbe finire avvolto intorno alla sua testa, con l'acqua che circonda il viso, ma ancora nel preservativo. La preoccupazione, ovviamente, non è solo il rischio di soffocare mentre si è in una vasca con un preservativo succhiato al viso, ma anche la possibilità di annegare dall'acqua all'interno del preservativo.

In effetti, per la maggior parte, raramente è una buona idea mettere un preservativo sopra la testa.

La mania apparentemente è iniziata la scorsa settimana da un gruppo di amici in Giappone in un video di YouTube intitolato "Japanese Condom Head Challenge". Il video ha attualmente oltre 20.000 visualizzazioni e ad alcuni potrebbe sembrare un luogo improbabile per iniziare una campagna di sesso sicuro. Solo un paio di anni fa, anche i giovani giapponesi hanno iniziato la tendenza a smettere completamente di fare sesso, sollevando la preoccupazione che il Giappone "potrebbe finire per morire fino all'estinzione", secondo The Guardian.

Era acceso #condomchallenge pic.twitter.com/yjSHYRprW8

- Hank (@hankleitz), 25 novembre 2015

L'ho fatto😭😂😭😭😭 #condomchallenge #DontTryThisAtHome controlla i miei capelli lolololol - K pic.twitter.com/xxt6thLGsM - MiC LOWRY (@WeAreMicLowry) 25 novembre 2015

La #condomchallenge non è nemmeno la prima volta che i preservativi sono diventati parte di una pericolosa mania di Internet. Più o meno nello stesso periodo le persone hanno iniziato a preoccuparsi per i giovani in Giappone che si astengono dal sesso, i giovani in altre aree del mondo hanno partecipato a una tendenza che prevedeva lo sniffare i preservativi e poi tirarli fuori dalla bocca. E poi c'è la sfida alla cannella. Sheesh.

Mentre molte di queste tendenze sembrano inquietanti e comportano dei rischi, alcuni credono che le varie manie del preservativo sui social media possano diventare utili. E almeno possiamo stare tranquilli sapendo che i giovani potrebbero finalmente capire l'importanza di usare correttamente un preservativo.