Come decalcificare un Keurig

La caffettiera Keurig ha cambiato il modo in cui le persone preparano il caffè. Per assicurarti che il tuo Keurig continui a fornirti un caffè gustoso, devi decalcificarlo regolarmente. Con la nostra pratica guida passo passo, puoi mantenere il tuo Keurig pulito e funzionante in modo efficiente.

Dovresti rimuovere il calcare dal Keurig ogni tre mesi e ci vuole circa un'ora per decalcificare correttamente la macchina.

Nota: si tratta specificamente della rimozione del calcare. Se vuoi pulire a fondo un Keurig sporco, dai un'occhiata alla nostra guida su come farlo.

Passaggio 1: prepara il tuo Keurig

Keurig Cleaning

Prima di iniziare, questo è un buon momento per dare ad alcuni dei componenti della tua birra Keurig un lavaggio veloce con il sapone. Prova a dedicare almeno un'ora a questo passaggio preliminare. Scollegare la macchina, quindi rimuovere il coperchio, il vassoio della tazza e il supporto della tazza K. Strofina il vassoio e il supporto con acqua calda e sapone, quindi risciacqua e asciuga. Pulisci il coperchio e il corpo del tuo Keurig con un panno umido e insaponato, quindi lascia che questi pezzi si asciughino all'aria.

Una volta che tutti i componenti si sono asciugati, rimontarli. Ora può iniziare il processo di rimozione del calcare.

Assicurati di svuotare la macchina, quindi svuota un lavandino vicino per creare molto spazio. Versa tutta l'acqua rimasta nel serbatoio dell'acqua nello scarico e assicurati che non siano rimaste tazze K all'interno del birraio. Trova una tazza grande da usare per scolare e assicurati che nessuno abbia bisogno della sua dose di caffè per le prossime ore.

Passaggio 2: prepara il decalcificante

Ora hai bisogno di un disincrostante acido per attraversare il tuo birrificio in modo che possa rompere i depositi di calcio. Ci sono due scelte popolari per la rimozione del calcare, con vantaggi e svantaggi.

Soluzione decalcificante Keurig : Keurig vende la propria soluzione decalcificante che puoi acquistare per circa $ 15, che dura per un utilizzo una tantum. È un'opzione facile che non richiede molto sforzo e da tutti gli account elimina la scala. Ma secondo le recensioni dei clienti sul prodotto, la soluzione tende ad avere un odore di agrumi che può essere molto difficile da eliminare e può persino influenzare il gusto del tuo caffè.

Aceto bianco: l'aceto bianco è molto economico, facilmente disponibile e funziona alla grande su larga scala. Avrai bisogno di almeno diverse tazze per una buona pulizia, il che significa che potresti dover uscire e comprarne un po 'più specifico per questo progetto. Inoltre, è aceto, il che significa che la tua cucina o sala relax potrebbe puzzare di quell'odore di aceto per un po '.

Se stai usando la soluzione Keurig, dovrai svuotare l'intera bottiglia nel serbatoio, quindi riempire il resto con acqua pulita. Per l'aceto bianco, devi riempire il serbatoio con metà aceto e metà acqua, forse anche più aceto dell'acqua per un lavoro di disincrostazione davvero difficile.

Passaggio 3: fai scorrere il decalcificante attraverso il Keurig

Imposta il tuo Keurig per una tazza di caffè normale e piena: puoi ingrandirla se hai un thermos nelle vicinanze, ma una tazza in genere funziona meglio. (E ancora, assicurati che non ci sia tazza K all'interno.) Fai scorrere la soluzione decalcificante e attendi che la tazza si riempia.

Se il tuo Keurig ha un brutto problema con la bilancia, potrebbe non essere in grado di riempire una tazza piena anche con l'impostazione giusta. Va bene, la soluzione richiede un po 'di tempo per funzionare. Continua a riempire tazza dopo tazza e versale nello scarico. Se hai usato la soluzione di aceto bianco, la stanza inizierà davvero a puzzare di aceto, ma resisti e continua finché il serbatoio non è vuoto.

Alla fine, l'acqua dovrebbe essere più fluida e riempire le tazze con un po 'più di facilità. Se non noti alcun miglioramento, potresti voler riempire il serbatoio con altra soluzione e ripetere l'intero processo, solo per essere sicuro.

Passaggio 4: sciacquare il Keurig con acqua fresca

Lascia il tuo Keurig a riposo (ancora acceso) per un po '- circa 30 minuti. Questo dà all'acido il tempo di abbattere le incrostazioni rimanenti all'interno del birraio. Ora pulisci accuratamente il serbatoio e asciuga l'interno per rimuovere tutte le tracce di aceto / soluzione. Al termine, riempire il serbatoio con acqua fresca e pulita. È ora di lavare tutta la soluzione decalcificante dal sistema.

Ancora una volta, imposta il Keurig per una tazza piena e inizia a far scorrere tazza dopo tazza d'acqua attraverso il birraio, scaricandole ciascuna. Se disponi di un'impostazione della caraffa, puoi utilizzarla per accelerare un po 'il processo. Una volta che il serbatoio d'acqua è vuoto, riempilo di nuovo e continua a fare la stessa cosa. Ci vorranno almeno due serbatoi d'acqua pieni per lavare il Keurig, quindi preparati a sbarazzarti di molta acqua.

A questo punto, potresti voler eseguire un test di assaggio per vedere se riesci ad assaggiare il decalcificante rimasto nell'acqua. Non aver paura di risciacquarlo ancora qualche volta, poiché il risciacquo non può mai essere troppo completo.

Come prevenire l'accumulo di calcare nel tuo Keurig

Apparecchi della stanza del dormitorio Filtro dell'acqua Brita

Se hai letto attentamente il tuo manuale Keurig, potresti aver notato che l'azienda suggerisce di utilizzare acqua filtrata o in bottiglia nel birrificio. Uno dei motivi è che è più probabile che le incrostazioni si formino dall'acqua del rubinetto. Mentre la manutenzione che viene fornita con l'acquisto di acqua in bottiglia potrebbe essere un po 'troppo pesante, ci sono altre soluzioni che puoi usare come l'acquisto di una tanica per l'acqua filtrante da utilizzare esclusivamente con il tuo Keurig. Questo aiuterà la tua macchina a funzionare meglio più a lungo e il prezzo di un filtro probabilmente supererà la frustrazione e il fastidio di gestire le incrostazioni nella tua caffettiera.