L'offerta musicale di Flipagram consente agli utenti di toccare canzoni popolari

gruppo di aggiornamento flipagram flipacamUna presentazione, non importa quanto siano eccitanti le foto, può diventare noiosa se vista in silenzio. Per aiutarti a elevarlo con un'esperienza uditiva - senza preoccuparti delle implicazioni legali - Flipagram ha annunciato accordi con diverse importanti case discografiche tra cui Universal Music Group, Sony Music Entertainment, Warner Music, Merlin e The Orchard, nonché editori musicali come Sony / ATV Music Publishing, Universal Music Publishing Group e BMG. Le offerte consentono agli utenti di Flipagram di allegare clip musicali alle loro presentazioni.

Flipagram, per chi non lo conosce, è un'app di social networking basata su foto e video che consente agli utenti di impostare le loro presentazioni sulla musica, ma le offerte offrono agli utenti più opzioni per trovare la canzone perfetta, con pochi semplici tocchi. Le partnership musicali, afferma Flipagram, ne fanno la prima app social mobile con licenza completa.

"Con questi accordi, i nostri utenti ottengono un accesso senza precedenti a un catalogo completo di clip di brani popolari, classici e indie da utilizzare come colonna sonora delle loro storie su Flipagram", afferma Farhad Mohit, fondatore e CEO di Flipagram, in una dichiarazione. "E i nostri partner musicali traggono vantaggio dall'avere la loro musica in primo piano e disponibile per l'acquisto in decine di milioni di Flipagram creati e condivisi ogni mese in tutto il mondo."

Mentre un ampio catalogo musicale di milioni di canzoni, che vanno da brani popolari a brani oscuri, avvantaggia gli utenti di Flipagram e le società musicali, gli editori e gli artisti ottengono anche una spinta di marketing dall'accordo. Coloro che creano presentazioni Flipagram potrebbero scoprire una nuova canzone quando passano attraverso selezioni di tracce diverse. Gli spettatori degli album fotografici Flipagram sperimenteranno anche nuova musica mentre guardano presentazioni e ascolteranno brani selezionati per accompagnarli. Se a loro piace la musica, hanno la possibilità di acquistarla, tramite iTunes o Spotify, un grande vantaggio per l'industria.

"Come artisti e performer, non c'è emozione più grande che vedere la nostra musica parte della vita degli altri", afferma Ally Brooke delle Fifth Harmony, in una dichiarazione. "È così divertente vedere come Flipagram, l'utente di Harmonizers, crei le colonne sonore della propria vita e condivida i suoi cari ricordi attraverso i social media."

il social network di narrazione Flipagram firma accordi di licenza musicale con la scoperta delle majoril social network di narrazione Flipagram firma accordi di licenza musicale con la quinta armonia delle majoril social network di narrazione Flipagram firma accordi per licenze musicali con major garth brooksil social network di narrazione flipagram firma accordi di licenza musicale con le major britney spearsil social network di narrazione Flipagram firma accordi di licenza musicale con le major jamie foxx

Gli utenti di Flipagram possono cercare nel catalogo di clip musicali per trovare una canzone che catturi l'atmosfera di una presentazione. Queste brevi presentazioni potrebbero essere un gruppo di scatti di una vacanza, un incontro di lavoro, un matrimonio, un evento sociale o un momento memorabile. Flipagram si definisce un'app di narrazione, in cui la musica gioca un ruolo centrale nelle presentazioni. Il "grammo" nel suo nome potrebbe farti pensare che sia correlato a Instagram (non lo è, sebbene molte presentazioni Flipagram siano ripubblicate, o "reflipped", su Instagram e altri social network), ma è un'esperienza diversa.

Ecco come lo descrive l'azienda: "Facili da creare e divertenti da consumare, i Flipagram sono brevi storie video altamente social che offrono più spazio narrativo rispetto ai video in loop di Vine o Instagram, ma sono più brevi e meno ingombranti da creare e condividere rispetto a YouTube di lunghezza maggiore o video di Facebook ".

33 milioni di utenti e in crescita

Oltre agli accordi di licenza, Flipagram ha anche annunciato di aver raccolto 70 milioni di dollari di finanziamenti, attraverso le società di venture capital Sequoia, Kleiner Perkins Caufield e Byers e Index Ventures. Il social network, lanciato nel 2013, ha contato 33 milioni di utenti nel suo primo anno, più di qualsiasi altro social network nel loro anno inaugurale. E, con nuove funzionalità come le partnership musicali con licenza, sta sicuramente cercando di crescere. (Aiuta il fatto che Mohit, il suo CEO, sia il co-fondatore di Shopzilla e abbia anni di esperienza nella crescita di startup; la società è guidata da diversi veterani di Internet.)

"È tutta una crescita organica", ci dice il CEO Mohit. "Tutte le altre app sono catture di momenti rapidi. Si tratta di autoespressione e brevi narrazioni visive [che sono memorabili] ... la narrazione è il fulcro della vita umana. A differenza di Instagram o Vine, Mohit afferma che Flipagram consente agli utenti di raccontare una narrazione più ampia, mentre è molto più facile creare una storia veloce che provare a farlo su YouTube.

Secondo l'azienda, nel dicembre 2014, gli utenti condividevano circa 700 milioni di foto al giorno. Nel primo trimestre del 2015 sono stati creati più di 14 milioni di video Flipagram. È ai primi posti negli app store di iTunes e Google Play, con recensioni e valutazioni favorevoli da parte degli utenti.

Questi numeri del primo anno sono impressionanti e le nuove offerte musicali potrebbero attirare ancora più utenti, in particolare quelli che sono sempre alla ricerca della prossima grande novità (la maggior parte degli utenti ha meno di 25 anni). Mohit ci dice che Flipagram è popolare tra i musicisti (naturalmente) e altre celebrità che vogliono entrare in contatto con i fan e che i brevi Flipagram ottengono più coinvolgimento degli utenti rispetto a qualsiasi altra piattaforma. È ovvio il motivo per cui Flipagram vorrebbe entrare negli accordi di licenza dal punto di vista della crescita, ma questa base di utenti attivi potrebbe anche essere redditizia per le etichette.