Partecipare a Hangouts non richiede più un account Google

Google Hangoutsguteksk7 / Shutterstock Sebbene il nuovo design di Google+ sembrasse essere uscito silenziosamente con solo una manciata di utenti che lo commentavano (o addirittura lo notavano), Google ha recentemente rivelato una nuova funzionalità correlata di cui gli utenti potrebbero effettivamente essere entusiasti. A partire da oggi, non avrai bisogno di un account Google per partecipare a Google Hangouts.

Secondo il blog di Google, hanno semplicemente reso più facile incontrare e comunicare con chiunque tu voglia, indipendentemente dal fatto che abbiano un account Google o meno. L'anno scorso, Google Apps for Work è stato aggiornato per consentire agli utenti di invitare ospiti esterni a partecipare a Hangouts, ma era comunque necessario un account per partecipare, un requisito che tormenta gli utenti da tempo. Ora, tuttavia, nel tentativo di rendere la funzione più utile, il requisito dell'account è stato rimosso. Se l'ospite dell'Hangout ti invita a una videochiamata e invia il link, devi semplicemente fornire il tuo nome e richiedere di partecipare alla chiamata.

request-join-guest-hangouts

Questa è un'ottima notizia non solo per le persone che non volevano configurare account per Hangouts, ma anche per i clienti di Google Apps che non dovranno più scegliere un servizio diverso come Skype per consentire agli ospiti non in possesso di account di partecipare. Il processo è stato ulteriormente semplificato fino a un solo clic al posto della precedente necessità di compilare numerosi moduli solo per partecipare a una chiamata audio o video.

E se ti capita di avere collegamenti impostati su Google Calendar, puoi semplicemente inviare inviti di calendario. Se non utilizzi Google Calendar, il link alla chiamata è visibile nella descrizione dell'evento. Le riunioni di Chromebox sono anche più convenienti, consentendo ai clienti di presentare i contenuti nelle sale riunioni attraverso un processo molto più semplice rispetto a prima.

Anche se Hangouts ha recentemente superato 1 miliardo di installazioni dal Google Play Store, molti utenti sospettano che il nuovo aggiornamento sia dovuto in parte alla nuova funzionalità di Skype che consente agli utenti senza account la possibilità di partecipare alle chiamate tramite link condivisibili. La modifica, secondo Google, ha lo scopo di "rendere più facile per i clienti di Google Apps che utilizzano Hangouts l'incontro con chiunque, all'interno o all'esterno della loro organizzazione, con o senza un account Google".