Come abilitare e disabilitare le notifiche del browser Chrome

computer della scuola chromebook più di mele budgetlaptops acerchromebook15Hai notifiche che appaiono sullo schermo del tuo computer da siti casuali, Google Now o varie app? Si sentono invasivi e indesiderati o vuoi farne un uso maggiore? In ogni caso, abbiamo la guida di cui hai bisogno.

Vuoi far funzionare Chrome proprio come piace a te? Considera queste fantastiche estensioni di Chrome.

Come gestire le notifiche invadenti di Chrome

Cosa sono queste notifiche di Chrome? Saprai se li ottieni perché appariranno nell'angolo dello schermo del tuo computer, spesso accompagnati da un rumore di avviso. Ciò può diventare fastidioso velocemente, motivo per cui molti utenti vogliono un modo per sbarazzarsene o almeno controllare quali sono le notifiche, che possono essere casuali. Google ha in programma di modificare alcune opzioni di notifica, ma per ora non è chiaro quando e quante.

Ecco come avviene attualmente la nascita di una notifica. Apri qualcosa di nuovo, una pagina web, un'estensione o un pulsante sito web dall'aspetto divertente su cui decidi di fare clic. Se l'elemento che apri è compatibile con le notifiche di Chrome, può inviare vari aggiornamenti in un angolo dello schermo in qualsiasi momento. Quella nuova cosa in genere chiederà il permesso prima di trasformare parte del tuo computer nella sua pagina personale sui social media. Tuttavia, potresti non notare questa piccola finestra di autorizzazione, oppure puoi dire OK senza nemmeno rendertene conto.

Le notifiche di Google funzionano anche con diversi servizi Google, comprese particolari funzioni di Gmail, Google Now e altri strumenti che potresti utilizzare. Il risultato è lo stesso, con piccole finestre che appaiono a intermittenza. Ecco come interrompere tali notifiche o attivarle solo per determinate funzionalità per le quali desideri aggiornare.

Arresto o attivazione di tutte le notifiche del sito Web

I controlli delle notifiche variano in base al sistema in uso. Se hai un computer basato su Windows o un Mac, inizia aprendo Chrome e facendo clic sul menu Chrome , che si trova nell'angolo in alto a destra e si presenta come tre punti verticali.

Immagine delle impostazioni di Google Chrome Daniel Martin / Screenshot

Seleziona l' icona Impostazioni e fai clic su Privacy e sicurezza , quindi su Impostazioni sito e scorri verso il basso fino a Notifiche nella finestra a comparsa che appare. Da lì, puoi attivare o disattivare un interruttore che attiva o disattiva le richieste di notifica del sito web.

Immagine delle notifiche di Google Chrome Daniel Martin / Screenshot

Se utilizzi un Chromebook, non devi preoccuparti di aprire il browser. Invece, vai all'area di stato in Chrome OS, dove si trova l'icona del tuo account. Successivamente, fai clic sulla notifica accanto all'orologio. Può sembrare un'app o un'estensione simile a una campana nell'angolo in basso a destra accanto all'orologio. Tutte le notifiche che stai aspettando appariranno e in caso contrario, vedrai un messaggio con la scritta Nessuna notifica .

Seleziona l' icona Impostazioni simile a un ingranaggio dalla finestra pop-up, quindi individua l'app o la notifica nell'elenco e deseleziona la casella accanto ad essa. Se sono necessari aggiornamenti per un'estensione o un'app, la voce rimarrà ma la casella sarà deselezionata. Per la prima volta è richiesta l'autorizzazione dell'utente per caricare la nuova versione del programma.

Come gestire le impostazioni per le notifiche dei singoli siti web

Anche le notifiche che hai già autorizzato possono essere gestite. Modificare le impostazioni è facile e tutti i siti Web che possono inviare notifiche verranno elencati qui. Seleziona i tre punti nella voce di un sito Web per modificare l'impostazione per qualsiasi sito elencato, scegli Blocca o Consenti .

Google Chrome Blocca o aggiungi siti web

Puoi anche fare clic sulla X su una voce per eliminare un sito e tornare alle impostazioni globali predefinite. È inoltre possibile aggiungere eccezioni per i siti Web all'elenco Consenti o all'elenco Blocca . ma così facendo annullerai tutte le impostazioni globali che hai in atto. Seleziona il pulsante Aggiungi sul lato destro della pagina e utilizza la casella di testo per inserire l'indirizzo web.

Immagine di Google Chrome Add A Site Daniel Martin / Screenshot

Inserisci un asterisco o *  prima del nome di dominio. Dovrebbe assomigliare a questo * .digitaltrends.com , ma ciò influirà sulla tua capacità di accedere al sito web. Va notato che puoi anche usare un indirizzo IP o un indirizzo IPv6 invece di un nome host. Invece delle impostazioni predefinite, ogni visita a un determinato sito Web rimanderà alle voci dell'elenco Blocca e Consenti per le notifiche.

Come modificare le impostazioni per un sito specifico

Quando consenti o blocchi le autorizzazioni per siti specifici, verranno utilizzate queste impostazioni al posto delle impostazioni predefinite: puoi anche cancellare i dati per un sito se desideri ricominciare da capo. Quando apri Chrome e accedi a un sito Web, fai clic sull'icona che vedi a sinistra della barra degli indirizzi web, Blocca , Informazioni o Pericoloso . Seleziona Impostazioni sito per modificare le impostazioni di autorizzazione di un sito Web e tutte le modifiche verranno salvate automaticamente.

Immagine di Google Chrome Lock Daniel Martin / Screenshot

Come attivare e disattivare notifiche specifiche

collegamento all'applicazione ChromeMichael Crider / Digital Trends Va bene, non tutte le notifiche sono negative. Ci sono buone probabilità che tu ne voglia alcuni per i tuoi siti Web e servizi preferiti. Noterai che c'era un'opzione per "Chiedi quando un sito vuole mostrare le notifiche" nelle scelte sopra elencate. Quando è attivato, un sito deve sempre chiedere il permesso e puoi dire di no ai siti di cui non vuoi avere notizie.

Questo non aiuta se ci sono siti già attivati ​​che inviano notifiche su di te. In questo caso, ci sono alcune soluzioni utili per le proprietà di Google, Android e Chrome OS. Se hai un dispositivo Android, visita qualsiasi sito web e vedrai l'icona di un lucchetto accanto alla barra degli indirizzi. Aprilo e vedrai un menu a discesa per le notifiche, con le opzioni per consentire o bloccare . Blocca semplicemente quel sito per interrompere le notifiche.

Su Chromebook, il processo è ancora più semplice. Quando le notifiche sono in coda, vedrai le icone dei numeri nell'angolo inferiore destro dello schermo. Fai clic sull'icona Impostazioni accanto a quei numeri, che sembra un ingranaggio. Verrà visualizzato un elenco di tutte le app, estensioni e siti Web che attualmente inviano notifiche. Deseleziona quelli che non vuoi vedere.

Utilizzi Windows o un Mac? Puoi ancora controllare notifiche specifiche, ma è più difficile. Ricordi quando eri nel menu Notifiche in Chrome? Torna lì e fai clic sul pulsante che dice Gestisci eccezioni . Questo fa apparire una finestra dall'aspetto divertente che elenca tutte le eccezioni di notifica che continueranno a inviarti aggiornamenti. Puoi consentirli o bloccarli immediatamente. Per il controllo su un sito specifico, inserisci il pattern del nome host nella barra di attesa e modifica il comportamento in Blocca . Al termine, fai clic su Fine .