Come hackerare un'edizione classica del NES per giocare a oltre 700 giochi

Il NES Classic ha una strana storia. Dopo un lancio di enorme successo nel 2017, Nintendo ha interrotto il prodotto, solo per riprendere la produzione pochi mesi dopo l'annuncio. Quindi, Nintendo ha cessato la produzione di NES Classic e SNES Classic. Sono passati due anni dall'ultima serie di mini console retrò, quindi probabilmente non le vedremo più presto (forse un nuovo rilascio 30 anni dopo). Per dare una seconda prospettiva alla tua console rimpicciolita, ecco come hackerare un NES Classic.

Sebbene includa 30 dei migliori giochi per NES, anche capolavori come Super Mario Bros.3 invecchiano dopo un po '. Non preoccuparti! È possibile aggiungere altri giochi al tuo NES Classic. Il dispositivo è essenzialmente un minuscolo computer che esegue un emulatore, un programma che imita il software su una console. Con un piccolo ritocco e una mancanza di scrupoli, puoi aggiungere tutti i giochi NES che desideri al tuo classico. Ancora meglio, non avrai bisogno di fare molto in termini di "hacking", poiché alcuni fan intelligenti di Nintendo hanno già sviluppato programmi per caricare i giochi da un computer su un NES Classic.

Una parola di cautela, tuttavia. Non è illegale modificare il tuo NES Classic o scaricare un programma come quello che usiamo nel nostro esempio, ma avrai bisogno di una copia digitale di qualsiasi gioco che desideri installare. Per i giochi NES, questi sono generalmente archiviati come ROM e sono protetti dalla legge sul copyright. Se desideri acquisire ROM, esistono numerosi siti popolari per farlo, ma fai attenzione al potenziale download di materiale illegale.

Se vuoi avventurarti, ecco come hackerare il tuo NES Classic per rafforzare la sua libreria.

Ulteriori letture

  • I migliori giochi per NES di tutti i tempi
  • I migliori emulatori di console (NES, SNES, Genesis e altro)
  • Tutto ciò che devi sapere su Nintendo Switch Online

Come hackerare il tuo NES Classic

Per installare i giochi sul Classic, avrai bisogno di un programma come Hakchi, che useremo nel nostro esempio.

Nintendo NES Classic Edition

Passaggio 1: per prima cosa, collega il tuo NES Classic a un PC basato su Windows tramite un cavo USB.

Passaggio 2: scarica l'ultima versione di Hakchi dalla pagina dello sviluppatore. Verrà come file ZIP; se hai Windows 10, puoi semplicemente fare clic con il pulsante destro del mouse sul file e selezionare Estrai tutto . Altrimenti, dovrai estrarlo utilizzando un programma come WinZIP o 7-Zip.

Passaggio 3: dopo aver estratto il programma Hakchi, eseguirlo.

Passaggio 4: il programma aprirà una finestra. Fai clic sul pulsante con l'etichetta Sincronizza i giochi selezionati con NES Mini .

Passaggio 5: il programma ti chiederà di eseguire il dump dell'immagine del kernel originale. Fare clic su .

Passaggio 6: Hakchi ti darà quindi alcune istruzioni da seguire. Assicurati che il pulsante di accensione sul NES Classic sia spento e che il dispositivo sia collegato tramite un cavo USB.

Passaggio 7: Successivamente, tieni premuto il pulsante Ripristina e premi il pulsante di accensione (mentre tieni premuto il pulsante Ripristina ). Quindi, rilascia il pulsante Ripristina .

Passaggio 8: in Hakchi, fare clic sul pulsante che richiede di installare i driver.

Passaggio 9: una volta che il programma ha terminato di scaricare il kernel, fare nuovamente clic su Sincronizza i giochi selezionati con NES Mini .

Passaggio 10: quando richiesto, fare clic su per avviare il flashing del kernel personalizzato. Al termine del processo, fai clic su OK e puoi iniziare a caricare i giochi.

Passaggio 11: una volta che hai i file di gioco sul tuo computer, fai clic sul pulsante Aggiungi altri giochi in Hakchi. Seleziona i file che desideri aggiungere e fai clic su OK .

Passaggio 12: dopo aver aggiunto tutti i giochi desiderati, fare clic su Sincronizza . Questo è tutto!