Come eseguire il jailbreak del tuo iPhone o iPod Touch

Ci sono più di 2,2 milioni di app nell'Apple Store, ma l'Apple Store non approva molte app di terze parti per un motivo o per l'altro. L'unico modo per installare queste app di terze parti sul tuo dispositivo è eseguirne il jailbreak. Il jailbreak di un dispositivo ti dà la possibilità di installare un sistema operativo di tua scelta. Puoi anche utilizzare un dispositivo jailbroken per installare app da file APK invece di dover scaricare contenuti dall'Apple Store.

Il jailbreak del tuo iPhone o iPod Touch apre nuove possibilità in termini di personalizzazione e ti dà più libertà. Il jailbreak di un dispositivo è un processo complesso, ma ti aiuterà a ottenere di più dal tuo iPhone o iPod Touch.

Nota: poiché l'iPad si è allontanato da iOS con iPadOS, è improbabile che le seguenti tecniche per iOS 13 funzionino su un iPad con iPadOS. Se hai un iPad più vecchio, tuttavia, sarai comunque in grado di eseguire il jailbreak delle versioni precedenti di iOS sull'iPad, ma non su qualsiasi iPad con iPadOS.

Cos'è il jailbreak?

Prima di tutto, prendiamoci un momento per ricordare che questa guida non è una garanzia che eseguirai correttamente il jailbreak del tuo iPhone o iPod. Quando si ha a che fare con qualcosa come un jailbreak, c'è sempre una piccola possibilità che qualcosa possa andare storto con il tuo telefono e non possiamo essere responsabili di questo. Ma il jailbreak, specialmente con Pangu, è estremamente facile e dovresti stare benissimo.

Effettuare il jailbreak del tuo iPhone significa che lo stai liberando dalle limitazioni imposte da Apple. Liberare un dispositivo significa che può installare applicazioni dall'esterno di iTunes App Store di Apple e puoi giocherellare con aspetti precedentemente limitati di un dispositivo iOS. Il jailbreak può anche aiutarti a sbloccare il tuo iPhone per renderlo disponibile su altri operatori. Tuttavia, vale anche la pena notare che Apple mette in guardia dal jailbreak del tuo iPhone o di qualsiasi altro dispositivo iOS.

Una volta completato il jailbreak del tuo iPhone, puoi dare un'occhiata alle nostre scelte per le migliori app e giochi per iPhone.

Backup dei tuoi preziosi dati

Quando si tratta di eseguire il jailbreak di un dispositivo, è sempre meglio eseguirne prima il backup. Puoi eseguire il backup del tuo iPhone in modalità wireless con iCloud e iTunes dovrebbe eseguire automaticamente il backup del tuo dispositivo ogni volta che lo colleghi. Se utilizzi Mac OS Catalina o più recente, puoi eseguire il backup del tuo iPhone direttamente sul tuo Mac tramite Finder. Assicurati di eseguire un backup del tuo dispositivo prima di iniziare il processo di jailbreak in modo che tutta la tua musica, app, film e tutto il resto siano archiviati correttamente sul tuo computer o nel cloud. In questo modo, una volta completato il processo di jailbreak, puoi eseguire un ripristino e recuperare tutto. Assicurati solo di aver sincronizzato il tuo dispositivo di recente. L'esecuzione di una sincronizzazione in iTunes eseguirà il backup del dispositivo per impostazione predefinita.

Avvio del processo di jailbreak

Per avviare il processo di jailbreak, devi prima aggiornare il tuo dispositivo all'ultima versione di iOS. In questo caso, si tratterà di iOS 13. Puoi utilizzare iTunes per gestire il tuo aggiornamento o utilizzare il più conveniente aggiornamento over-the-air (OTA) che il tuo dispositivo ti offre ( Impostazioni> Generali> Aggiornamento software ).

Una volta collegato il dispositivo a iTunes, ti verrà chiesto di scaricare ed eseguire l'aggiornamento iOS per il tuo dispositivo. Se non hai già aggiornato all'ultima versione di iTunes, dovresti farlo anche tu. Se utilizzi un Mac più recente e non hai più iTunes, puoi aggiornare il tuo iPhone tramite Finder. Se il tuo dispositivo non è jailbroken, aggiornerai a iOS 13 senza problemi. Se il tuo dispositivo è jailbroken, iOS non riuscirà a completare l'aggiornamento e passerà alla modalità di ripristino. Niente panico! Lascia semplicemente che iTunes o Finder esegua un ripristino con l'ultima versione di iOS. Una volta completato, il dispositivo sarà stato ripristinato alle impostazioni di fabbrica.

In entrambi i casi, non sincronizzare ancora il tuo dispositivo. Invece, configura rapidamente il tuo dispositivo con Wi-Fi, il tuo ID Apple e tutto il resto che ti viene richiesto. Puoi anche saltarli per ora e riprenderli più tardi. Assicurati di arrivare alla schermata principale prima di continuare.

Per iOS 13 e versioni successive

Per questo passaggio successivo, non è affatto necessario un computer, solo il dispositivo iOS di cui si desidera eseguire il jailbreak. Per sicurezza, riavvia il dispositivo.

Hexxa Plus è la prima azienda a rilasciare una soluzione di jailbreak per iOS 13, quindi è giusto che sia il metodo consigliato da Pangu. In quanto tale, ti guideremo rapidamente attraverso l'installazione.

  1. Scarica Hexxa Plus sul tuo dispositivo. Assicurati di accedere a quel collegamento dal tuo dispositivo iOS, poiché non funzionerà su PC o MacBook.
  2. Tocca Consenti > Scarica per scaricarlo sul profilo del tuo dispositivo iOS 13. Quindi vai su Impostazioni> Profilo scaricato e tocca il collegamento scaricato. Potrebbe essere necessario confermare il passcode del dispositivo prima di continuare.
  3. Una volta installata l'app Hexxa Plus, sei libero di installare anche un repository. Pangu consiglia Cydia e, per scaricarlo, apri l'app Hexxa Plus e tocca Ottieni repo.
  4. Scorri fino all'elenco dei repository di App Manager e toccalo, quindi copia l'indirizzo "//ios.cyrepo.tk/".
  5. Riapri la tua app Hexxa Plus e tocca Estrai Repo . Quindi incolla l'indirizzo copiato e tocca Ok per estrarre il repository Cydia.
  6. Tocca il pulsante Download , quindi premi Consenti> Vai a impostazioni> Profilo scaricato> Installa.  Dopo aver inserito il passcode per autorizzarlo, è sufficiente toccare Installa> Fine.

Ora che è installato, puoi usarlo per scaricare altre app di jailbreak o installare un altro marketplace.

Altri metodi di jailbreak sono disponibili dalla pagina di Pangu 8 e, se è necessario eseguire il jailbreak di una versione precedente di iOS, sono disponibili pagine per iOS 12.4, iOS 12, iOS 11.4.1 o anche precedenti.

Ripristino del dispositivo da iTunes o Finder

Una volta completato l'effettivo processo di jailbreak, è importante che ti prenda il tempo per ripristinare tutti i tuoi preziosi dati sul tuo dispositivo iOS. Se non hai ancora eseguito il jailbreak del tuo dispositivo, potresti non aver bisogno di farlo poiché il tuo dispositivo avrà trasferito tutti i tuoi dati nel processo di jailbreak. Se hai già eseguito il jailbreak del tuo dispositivo, sarà necessario in quanto dovrai eseguire un ripristino per aggiornare il dispositivo.

Ricollega semplicemente il tuo iPhone, iPad o iPod Touch al computer e iTunes o Finder faranno il resto. Al termine del ripristino, le app, la musica, le foto e i dati preziosi dovrebbero essere tornati al loro posto.

Fai una danza della vittoria!

Congratulazioni! L'hai fatto. Hai completato con successo il jailbreak e il processo di ripristino per il tuo dispositivo iOS. Assicurati di eseguire Cydia e controlla tutte le nuove fantastiche app e strumenti che puoi utilizzare.

Il jailbreak del tuo dispositivo iOS è più facile che mai e, se sei un utente avanzato, può essere molto divertente liberare il vero potenziale del tuo iPhone o iPad. Nonostante ciò che Apple afferma sui rischi del jailbreak, è un'opzione che dovresti considerare per ottenere il massimo dal tuo dispositivo iOS.