Come monitorare un telefono utilizzando Android o iOS

Pochi oggetti che possediamo sono preziosi come il nostro telefono e perderlo può essere un'esperienza terribile (a meno che tu non decida di trasformarlo in un'opportunità per fare un film strano e voyeuristico). Se hai bisogno di scoprire come rintracciare un telefono, sei nel posto giusto. Sarà più facile se stai cercando di rintracciare uno smartphone, ma ci sono modi per individuare anche i telefoni più vecchi, quindi non rinunciare alla speranza se stai ancora cullando un Motorola Razr di prima generazione - abbiamo ancora ti copro le spalle.

Se hai uno smartphone, considera l'installazione delle app elencate di seguito. Sono disponibili diverse scelte di app per il tuo telefono, ma ricorda anche di configurare qualsiasi software di localizzazione del telefono incluso in dotazione con il tuo dispositivo. Ciò include Trova il mio iPhone di Apple, Trova il mio dispositivo di Google e Trova il mio cellulare di Samsung. Se stai cercando più scelte, prova le seguenti app.

Smartphone

Preda

Prey può essere utilizzato gratuitamente per un massimo di tre dispositivi, esistono piani a pagamento per altri dispositivi e il servizio può essere utilizzato sia per computer che per telefoni. Dopo la registrazione, sincronizza semplicemente i tuoi dispositivi, siediti e rilassati. Quando il telefono scompare, tutto ciò che devi fare è trovare un computer, accedere al tuo account e iniziare a monitorare. Prey funziona discretamente in background e non rintraccia la posizione del tuo telefono fino a quando non glielo dici, quindi non devi preoccuparti della tua privacy mentre il telefono è in tuo possesso. Lo consigliamo per qualsiasi dispositivo Android o iOS, nonché per qualsiasi PC Mac, Windows o Linux. Gli aggiornamenti recenti hanno migliorato le configurazioni di rete, abilitato TouchID e Face ID su iOS e funzionalità estese ai Chromebook. La funzione Camouflage è stata rimossa da Android.

iOS Android

Avast Antivirus e sicurezza

Screenshot dell'app Avast Antivirus con scritto che dice "Proteggi il tuo telefono"Screenshot dell'app Avast Antivirus con la scritta che dice "Proteggi i tuoi dati"Screenshot dell'app Avast Antivirus con la scritta che dice Blocca le tue app

Uno dei pezzi grossi del settore antivirus, il nome di Avast dovrebbe essere familiare a molti utenti di PC. L'app è più un pacchetto completo, che offre scansione e protezione antivirus, opzioni di backup e risparmio energetico, oltre a opzioni antifurto. Puoi bloccare o cancellare da remoto il tuo smartphone, ascoltare da remoto o prendere un "Theftie" dei mascalzoni stessi. Puoi anche attivare la modalità invisibile sul tuo dispositivo in modo che il ladro non sappia che Avast sta proteggendo il tuo telefono. Avast fornisce anche notifiche di cambio della scheda SIM e blocco e la società offre servizi simili per Android, Mac e PC. Avast offre un pacchetto all-in-one per la protezione del dispositivo da virus e ladri come servizio premium a pagamento.

Android

Attenzione

Lookout combina sicurezza, monitoraggio e protezione antivirus o malware. Ci sono diverse funzionalità interessanti, come la possibilità di registrare l'ultima posizione di un telefono appena prima che la batteria si esaurisca, la possibilità di eseguire il backup dei dati di contatto prima di una cancellazione remota e l'opzione di scattare una foto di qualsiasi potenziale ladro e inviarla tramite e-mail a te stesso insieme ai dati sulla posizione. Lookout fornisce funzionalità Safe Wi-Fi e System Advisor per proteggersi dagli attacchi Wi-Fi e per controllare il dispositivo per assicurarsi che il sistema operativo funzioni correttamente. È gratuito, ma puoi eseguire l'upgrade a Premium per $ 30 all'anno per funzionalità come la navigazione sicura e i rapporti sulle violazioni, che ti inviano avvisi se un'azienda, un servizio o un'app che utilizzi segnala una violazione dei dati o Premium Plus per $ 100 all'anno. caratteristiche come la protezione dal furto di identità e il recupero del portafoglio smarrito.

iOS Android

Non smartphone

Anche se non possiedi uno smartphone, puoi comunque monitorare il tuo telefono. In tal caso, ti consigliamo di utilizzare un servizio di localizzazione GPS. Ci sono alcune opzioni là fuori, ma AccuTracking è una buona scelta che funziona bene.

AccuTracking

Immagine di una mappa che mostra la posizione di un telefono utilizzando AccuTracking

Questo servizio utilizza il GPS per tracciare la posizione del tuo telefono e, fortunatamente, funziona con un'ampia varietà di feature phone. Finché il tuo telefono è abilitato al GPS, AccuTracking dovrebbe fare il trucco. La maggior parte dei telefoni cellulari moderni utilizza il GPS, quindi finché il tuo telefono non è diretto al museo a causa dell'età, il servizio dovrebbe funzionare bene. Quando arriva il giorno in cui non è possibile individuare il telefono, è sufficiente accedere all'interfaccia web di AccuTracking da qualsiasi computer connesso a Internet e, a condizione che il telefono non sia spento, ti mostrerà immediatamente la sua posizione. Il servizio include quattro piani che costano $ 13, $ 16, $ 21 e $ 26 al mese che si aggiornano rispettivamente ogni 120, 60, 30 e 15 secondi. È un accordo con pagamento in base al consumo senza contratto e con una prova gratuita.

Traccia il tuo telefono dopo averlo perso

Se non sei riuscito a installare un'app di ripristino del dispositivo sul telefono prima di perderla, non preoccuparti. Ci sono ancora alcuni semplici modi per ripristinarlo.

Trova il mio dispositivo

Gli utenti Android possono utilizzare Trova il mio dispositivo. Poiché è un servizio Google, si collega al tuo account Google e può individuare qualsiasi dispositivo ad esso associato. Sono disponibili anche opzioni per bloccare il dispositivo, reimpostare il PIN da remoto e cancellare i dati memorizzati. Puoi anche aggiungere un messaggio di recupero o un numero di telefono alla schermata di blocco per aumentare le tue possibilità di riaverlo o chiedere al tuo dispositivo di riprodurre un suono nel caso in cui si trovi nelle vicinanze. Le versioni aggiornate includono il supporto per l'uso in interni per aiutarti a trovare il tuo dispositivo in aeroporti, centri commerciali o altri edifici di grandi dimensioni.

Android

Trova il mio iPhone

Screenshot dell'app Trova il mio iPhone che mostra una mappa e un elenco di dispositivi trovati nelle vicinanzeScreenshot dell'app Trova il mio iPhone che mostra una mappa e la posizione di un dispositivoScreenshot dell'app Trova il mio iPhone che mostra la schermata di immissione della password

Se possiedi un iPhone puoi utilizzare l'app Trova il mio iPhone. Questa funzione fa parte di iOS dalla versione 5, quindi non è necessario alcun download. Funziona con iCloud, quindi puoi accedervi facilmente tramite un browser o un altro dispositivo iOS e la posizione del tuo dispositivo smarrito verrà visualizzata su una mappa, insieme all'opzione per mostrare dove è stato di recente. È possibile bloccare il telefono in remoto, visualizzare un messaggio di emergenza o cancellare i dati memorizzati se il telefono è stato perso per sempre.

iOS

Gli utenti non smartphone sono un po 'sfortunati in questo caso. Se non hai registrato il tuo telefono con AccuTracking o un servizio simile in anticipo, non hai molte altre opzioni oltre a chiamare il tuo fornitore di servizi e sperare che possa aiutarti. La maggior parte dei provider offre servizi di localizzazione GPS a un costo ragionevole, quindi se il tuo telefono è abilitato al GPS, trovarlo a volte è solo una questione di attivazione del chip GPS.

Tracciamento del telefono di qualcun altro con il suo permesso

Prima di percorrere questa strada, non dimenticare che c'è sempre la possibilità di chiamare e chiedere dove si trova qualcuno, ma poi di nuovo, c'è la possibilità che la persona in questione non risponda o sia pessima nel dare indicazioni. Quindi, se non puoi sempre raggiungere o fidarti della persona che stai cercando di individuare, ecco cosa ti consigliamo.

Quelli con smartphone possono utilizzare una serie di diverse app di condivisione della posizione per farti sapere dove si trovano. Facebook e Twitter hanno entrambi funzionalità di check-in sensibili alla posizione e Swarm ha anche alcune funzionalità di condivisione della posizione piuttosto robuste. Tuttavia, abbiamo alcuni altri preferiti da controllare.

Google Maps

Screenshot che mostra l'opzione di condivisione della posizione nel menu dell'account Google MapsScreenshot della funzione di condivisione della posizione di Google MapsScreenshot delle opzioni per la funzione di condivisione della posizione in Google Maps

Se vuoi tenere d'occhio un amico o un familiare, ci sono buone probabilità che tu abbia già gli strumenti per farlo, perché Google Maps ti consente di condividere la tua posizione in tempo reale. Apri semplicemente Google Maps e tocca la tua immagine del profilo in alto a destra, scegli Condivisione posizione e puoi scegliere di condividere la tua posizione con le persone che selezioni. Puoi scegliere di condividere la tua posizione per un periodo di tempo limitato o fino a quando non disattivi la funzione. Chiunque condividi la tua posizione vedrà la tua icona sulla mappa quando aprirà Google Maps. Google modifica e migliora costantemente questo servizio ed è diventato una grande risorsa nel tempo.

iOS Android

Trova i miei amici

Una delle nostre app preferite per tenere traccia di dove si trovano le persone è Trova i miei amici. È disponibile per iOS e Android. Sebbene le due app non siano dello stesso sviluppatore (Apple produce la versione iOS, supportata anche su Apple Watch), offrono più o meno lo stesso servizio. Le app ti consentono di monitorare più persone contemporaneamente, il che è utile quando stai cercando di incontrare un grande gruppo. Trova i miei amici per Android funziona anche su iPhone, Android, BlackBerry e feature phone. L'app utilizza la triangolazione del segnale del telefono cellulare per trovare le persone e semplifica la condivisione della posizione. Invia a un utente non smartphone un invito di testo e quando risponde "sì", la sua icona viene visualizzata sulla mappa dell'app.

iOS Android

iMessage e Google Hangouts

Se tu e i tuoi compagni utilizzate iPhone, puoi utilizzare iMessage per condividere la tua posizione. L'app Hangouts di Google ha una funzionalità simile ed è disponibile su Android e iOS. L'app cerca persino frasi come "Dove sei?" e ti suggerirà automaticamente di condividere la tua posizione. È anche un'ottima app per chattare e videochiamare.

iOS Android

App dell'operatore

Diverse reti principali offrono anche servizi e app di localizzazione del telefono, abbinati a una moltitudine di servizi e funzionalità di sicurezza e localizzazione per la famiglia. AT&T offre la sua Secure Family, Sprint ha Safe & Found, Verizon fornisce Smart Family e T-Mobile ha l'app FamilyWhere. Tutti vengono forniti con una prova gratuita, ma dovrai pagare un abbonamento per continuare a utilizzarli.

Monitoraggio del telefono di qualcun altro senza il loro permesso

Dovresti sempre essere sincero nel rintracciare qualcuno e rispettare il suo diritto alla privacy, e non dovresti mai modificare il telefono di qualcun altro. Tuttavia, se sei il proprietario del telefono e devi assolutamente rintracciarlo senza la piena collaborazione di un altro utente, forse un adolescente sempre nei guai, ecco alcuni suggerimenti su come farlo.

Tracciamento di un utente di smartphone

Monitorare un utente di smartphone senza il suo esplicito consenso può essere un'attività relativamente semplice. Se l'utente dello smartphone che desideri monitorare ha meno di una certa età, probabilmente utilizzerà il tuo account Google o Apple. In tal caso, puoi accedere ai servizi Trova il mio dispositivo o Trova il mio iPhone e vedere la posizione del telefono su una mappa. Per i bambini, i genitori possono considerare di mantenere private le credenziali di accesso per impedire acquisti non autorizzati e altre attività, comunque. Potresti anche considerare di utilizzare Trova i miei amici. Installare l'app prima di dare a tuo figlio il nuovo telefono è una precauzione intelligente. Se queste opzioni non funzionano, però, dovrai installare un'app di monitoraggio sullo smartphone in questione.

Ci sono dozzine di app là fuori che faranno il loro lavoro. Tuttavia, la maggior parte delle app richiede il consenso dell'utente dello smartphone. Ma supponiamo che installi un'app e non desideri che la eliminino facilmente. Puoi rimuovere l'icona dell'app dalla schermata principale e nasconderla in una cartella. Non è precisamente spionaggio a livello della CIA. Ma potrebbe fare questo semplice lavoro se una cosa del genere è vitale per un adolescente, un bambino più piccolo o qualcuno che ha bisogno di una supervisione extra.

Tracciamento di un utente non smartphone

Monitorare un non smartphone è un po 'più complicato poiché non ci sono tante opzioni. Se il telefono è abilitato al GPS (la maggior parte lo è), accedi al sito Accutracking e segui tutti i passaggi necessari per configurare il tuo account e assicurarti che funzioni.

Dato che stai già cercando protezione per il tuo dispositivo mobile, pensa ad altri modi per difendere il tuo smartphone. Dai un'occhiata alle nostre raccolte delle migliori app di sicurezza Android e delle migliori app di sicurezza per iPhone.