Cos'è un Finstagram? La mania di Instagram è tutta questione di mantenerlo reale

finstagram fake instagram giovani che si divertono all'aperto e fanno selfie con smart phokho / 123RF Finstagram

sostantivo / fɪn.stə.ɡræm /  Un account Instagram falso in cui le persone, tipicamente ragazze, pubblicano foto e video divertenti e imbarazzanti che non sarebbero presenti sul loro vero Instagram.

Quando Instagram è diventato così falso? Man mano che l'app è cresciuta, è cresciuta anche la pressione sui suoi utenti per creare profili apparentemente "perfetti". Le regole non scritte della piattaforma impongono che non puoi pubblicare troppo e ciò che condividi deve essere impeccabile (anche se è solo un'altra foto del tuo brunch). Questo non vuol dire che il servizio non sia sede di account interessanti e persone di talento (per non parlare del fatto che serve come social network essenziale per stare al passo con gli amici). Tuttavia, un'app pervade un'aura di inautenticità, che è solo peggiorata.

Di chi è la colpa di questo graduale declino nella superficialità? Tutti gli account di "ragazzo ricco" hanno indotto tutti gli altri a impegnarsi solo per le immagini più brillanti nella libreria del loro telefono? Forse sono i contenuti eccessivamente stilizzati condivisi da celebrità e cosiddetti influencer (star dei social media o aspiranti), oi post sponsorizzati (annunci che sfilano come foto normali) che insultano la nostra intelligenza collettiva.

Tra le foto finte, un certo gruppo di utenti è in controtendenza, anche se in privato. L'ascesa del "Finstagram" (alias fake Instagram, o "Finsta") tra gli utenti adolescenti potrebbe essere vista come una reazione alla natura assurda del servizio nel suo stato attuale. Le persone, principalmente ragazze nella tarda adolescenza, creano questi profili secondari per condividere post che non si adattano ai parametri rigidi e autoimposti applicati al loro account principale.

Questi possono includere foto ritenute poco attraenti per il loro vero Instagram (o "Rinstagram"), battute private che solo i loro migliori amici avrebbero capito, brutti selfie, screenshot di conversazioni e momenti banali non adatti a un filtro. Gli adolescenti trattano le loro "Finstas" come un luogo in cui liberarsi delle inibizioni e condividere frequentemente. Gli account sono impostati su privati ​​e i follower sono ridotti al minimo, il che significa niente famiglia e nessun ragazzo in alcuni casi.

Una storia di due piattaforme

La tendenza racconta una storia di due piattaforme: la vera Instagram e il realest Instagram. Ecco come una ragazza adolescente ha descritto la sua routine Instagram esaustiva per il suo account principale: "Per prima cosa devi modificare la foto, assicurarti che nessuno nel tuo gruppo di amici la stia già pubblicando, inviarla ai tuoi amici per l'approvazione, pensare a una didascalia intelligente e poi pubblicalo in un momento della giornata che, si spera, ti offrirà il maggior numero di Mi piace ", ha detto a Elle la diciottenne". Sì, è folle ... ma questo è quello che fanno le ragazze ", ha aggiunto.

D'altra parte, un'adolescente della stessa età condivide un "Finstagram" con la sorella minore, ed entrambe lo usano per scambiarsi foto di lucertole, secondo il New York Times. Può sembrare un passatempo dolce ma sciocco, ma tradisce una connessione più profonda con l'account falso rispetto al cosiddetto "vero" Instagram.

La piattaforma stessa sembra riconoscere come viene utilizzata, il che potrebbe spiegare il ragionamento alla base dei suoi recenti aggiornamenti. Negli ultimi mesi, Instagram ha copiato Snapchat (un'app che incoraggia un'attività costante rassicurando gli utenti che i loro scatti rimarranno privati ​​o temporali) con la propria versione di Storie. Ne è seguito il lancio del video live: un'altra forma di espressione, solo in tempo reale.

E, il 22 febbraio, ha rilasciato una funzione di album fotografico che consente agli utenti di scaricare una serie di immagini e video come un unico post. Tutte e tre le azioni sono state accolte con un'accoglienza mista, ma sembrano essere un tentativo di attingere a questo desiderio represso (almeno tra gli utenti più giovani) di condividere di più e senza vincoli.

Tuttavia - con un approccio così versatile - aggiornamenti o nessun aggiornamento, i ragazzi di Instagram riusciranno ad esprimersi in un modo o nell'altro. Non aspettarti un invito alla festa esclusiva.