Come sbloccare un telefono su ogni operatore nel 2020

Quando acquisti un telefono da un provider di telefonia mobile, molto probabilmente verrà bloccato, ciò significa che non sarai in grado di utilizzare o ricevere alcun segnale sul telefono con un operatore diverso. Dopotutto, è nel loro interesse mantenerti come cliente. Ma se stai cercando di cambiare provider o semplicemente speri di aggiungere un valore quando vendi il tuo telefono, sbloccarlo è un must ed è completamente legale.

Ulteriore lettura

  • Come rintracciare un telefono
  • Come eseguire il root di un dispositivo Android
  • I migliori smartphone

Sebbene la maggior parte dei gestori offra servizi di sblocco dopo aver pagato completamente il telefono e le eventuali rate, non sempre avviene automaticamente. Il processo può essere noioso e diverso a seconda del provider, quindi abbiamo suddiviso i passaggi per ciascuno.

Di cosa avrai bisogno

La difficoltà di sbloccare un telefono può variare da operatore a operatore telefonico e quello che è un processo semplice con uno può essere un problema con un altro. A seconda delle persone con cui ti trovi, sbloccare il telefono può rivelarsi un processo laborioso che richiede diverse telefonate e ore di lavoro, oppure può essere estremamente semplice. Non importa quanto sia difficile la procedura di sblocco, è una buona idea sbloccare il telefono prima di lasciare il tuo attuale operatore, perché probabilmente si rivelerà ancora più difficile dopo che il tuo contratto è scaduto e te ne sei andato. Anche se non hai intenzione di utilizzare il tuo vecchio telefono quando esci, chissà quando potresti averne bisogno in futuro? Sbloccare un telefono fuori contratto dovrebbe essere una seconda natura e ne vale quasi sempre la pena.

Sebbene le procedure possano variare, esiste un elenco comune di informazioni di cui generalmente avrai bisogno per sbloccare il telefono. Assicurati che molti dei seguenti elementi siano a portata di mano prima di iniziare a sbloccare il telefono.

  • Nome e numero di conto del titolare del conto
  • Numero IMEI del tuo dispositivo
  • Il tuo numero di telefono
  • Numero di previdenza sociale o password del titolare dell'account
  • Un contratto completato e / o un piano di pagamento del dispositivo
  • Documenti di spiegamento all'estero, se sei nell'esercito e desideri sbloccare il telefono prima che il tuo contratto sia scaduto

Ora che hai queste informazioni, vediamo come ogni operatore gestisce lo sblocco del telefono.

Sblocco di un telefono Verizon

Vetrina del negozio Verizon Julian Chokkattu / Tendenze digitali

Nonostante non lo facesse in precedenza, Verizon ora blocca i suoi dispositivi, ma in tutta onestà, lo fa solo per un breve periodo. Secondo la politica di Verizon, i dispositivi appena acquistati saranno bloccati sulle reti di Verizon per 60 giorni dopo l'acquisto. Questo breve periodo di blocco aiuta a mitigare il furto e altre attività fraudolente, apparentemente - e in realtà, non dovresti comunque aver bisogno di sbloccare un telefono in questo periodo di tempo, quindi è improbabile che colpisca la maggior parte delle persone. Questa regola si applica sia ai dispositivi postpagati che prepagati e il blocco verrà rimosso automaticamente allo scadere dei 60 giorni. Questo per fortuna significa che, a differenza della maggior parte degli altri operatori, non esiste un elenco di criteri per sbloccare il telefono.

Come sempre, gli utenti militari schierati sono esentati da questa regola e possono richiedere di essere sbloccati durante questo periodo chiamando la linea di supporto di Verizon al numero 888-294-6804.

Anche se i telefoni Verizon dotati di SIM possono essere utilizzati su AT&T, T-Mobile o altri operatori GSM, il telefono dovrà disporre di radio GSM in roaming per effettuare chiamate e inviare messaggi di testo negli Stati Uniti. Mentre i più recenti telefoni Verizon funzioneranno perfettamente sulle bande GSM americane, il tuo chilometraggio varierà quando si tratta di supporto LTE.

Le nuove politiche di sblocco di Verizon non menzionano i dispositivi 3G prepagati o postpagati, ma si presume che funzionino secondo le stesse regole. Secondo la procedura precedente, tali dispositivi richiedono l'inserimento di un codice - "000000" o "123456" - per abilitare la compatibilità cellulare di terze parti. Se il tuo dispositivo sembra essere bloccato, prova o chiama la linea di supporto di Verizon al numero 888-294-6804. Allo stesso modo, i dispositivi World Device non sono menzionati e potrebbero comunque richiedere l'assistenza di un tecnico del negozio, che è possibile richiedere chiamando la linea di supporto dell'azienda al numero 800-922-0204.

I telefoni 4G prepagati Phone-in-the-Box di Verizon sono bloccati sulla rete per il periodo di tempo specificato sul retro della confezione. Potrebbe anche essere necessario chiamare l'assistenza Verizon al numero 888-294-6804 per avviare il processo.

Sblocco di un telefono AT&T

Negozio AT&T

Il processo di sblocco di un telefono da AT&T è un po 'più complicato rispetto a Verizon. Ma anche se dovrai saltare qualche altro cerchio, non è ancora un processo difficile da completare.

Ecco l'elenco dei prerequisiti che dovrai soddisfare per sbloccare il tuo telefono AT&T:

  1. Il dispositivo in questione deve funzionare sulle reti di AT&T.
  2. Se sei un cliente attuale, il tuo attuale contratto o piano di rateizzazione deve essere completamente saldato (comprese le spese di risoluzione anticipata). In caso contrario, paga il tuo piano in anticipo e attendi 24 ore prima di effettuare una richiesta.
  3. Non deve essere stato segnalato come smarrito, rubato o coinvolto in frodi.
  4. Deve essere collegato a un account con "buona reputazione", ovvero non associato ad attività fraudolente.
  5. Non deve essere attivo su un account cliente AT&T diverso.
  6. Deve essere attivo da almeno 60 giorni, senza "saldo scaduto o non pagato".
  7. Se hai eseguito l'upgrade in anticipo, devi attendere il termine del periodo di "rimorso dell'acquirente" di 14 giorni (30 giorni per i clienti aziendali) prima di sbloccare il tuo vecchio telefono.
  8. Se si tratta di un dispositivo aziendale, devi disporre dell'autorizzazione della tua azienda.

Gli iPad e i dispositivi indossabili con connessioni LTE vengono gestiti separatamente dagli smartphone e vengono venduti sbloccati, quindi non dovrai preoccuparti di sbloccarli. Inserisci la tua nuova SIM e goditi la tua nuova rete.

A differenza di Verizon, AT&T offre un modulo di richiesta di sblocco che puoi compilare online. Puoi inserire il tuo numero di cellulare AT&T o, se hai già cambiato, lo farà anche il numero IMEI dal tuo dispositivo AT&T. Dopo aver inviato questo modulo, avrai 24 ore per fare clic sul collegamento all'interno dell'e-mail di conferma che ti è stata inviata, quindi AT&T invierà le istruzioni per sbloccare il tuo dispositivo tramite e-mail entro due giorni lavorativi dalla richiesta. Inoltre, AT&T non ha più un limite di sblocco rigido all'anno, quindi a meno che non invii un centinaio di richieste di sblocco al mese non dovresti preoccuparti di essere segnalato come sospetto. Puoi verificare se la tua richiesta è andata a buon fine controllando la pagina di stato di sblocco di AT&T.

Nel caso di dispositivi prepagati (qualsiasi cosa su AT&T Prepaid / GoPhone), AT&T richiede che siano attivi da almeno sei mesi.

Se sei nell'esercito, puoi grattare il terzo requisito nell'elenco di AT&T: non avrai bisogno di completare il tuo contratto o piani di rateizzazione, purché tu sia in grado di inviare un'e-mail ad AT&T al tuo TCS o PCS (temporaneo / permanente cambio di stazione) documenti.

Gli iPhone Apple non hanno bisogno di un codice di sblocco. Invece, dopo aver ricevuto l'e-mail in cui si specifica che la richiesta di sblocco è stata approvata, rimuovere la scheda SIM AT&T e inserire la SIM del nuovo operatore per iniziare il processo di configurazione.

La rete offre un supporto di sblocco limitato tramite la sua linea di supporto, 888-211-4727, ma non sblocca ufficialmente i telefoni tramite telefono.

Sblocco di un telefono T-Mobile

t-mobile venerdì nero offerte T-Mobile

T-Mobile potrebbe essere il Uncarrier, ma ha alcuni criteri molto simili per lo sblocco ad altri operatori. Ecco cosa devi tenere a mente se desideri sbloccare il tuo telefono T-Mobile:

  1. Deve essere un dispositivo T-Mobile.
  2. Non deve essere stato segnalato come smarrito, rubato o bloccato.
  3. Deve essere allegato a un account "in regola".
  4. Sugli account con pagamento posticipato, il dispositivo deve essere stato interamente pagato e deve essere attivo da almeno 40 giorni sulla linea richiedente.
  5. Sugli account prepagati, il dispositivo deve aver ricevuto più di $ 100 in ricariche dalla prima data di utilizzo o essere attivo da almeno un anno.
  6. Se il dispositivo ha un contratto di servizio, devono essere stati effettuati almeno 18 pagamenti mensili consecutivi.
  7. Se utilizzi il piano rateale delle apparecchiature di T-Mobile o se il tuo telefono è stato noleggiato tramite JUMP! Su richiesta, tutti i pagamenti devono essere effettuati e il dispositivo deve essere interamente pagato.
  8. Hai effettuato meno di due richieste di sblocco, per riga, negli ultimi dodici mesi.
  9. T-Mobile potrebbe richiedere di vedere la prova di acquisto.

Se il tuo telefono è un modello prepagato, dovrà essere attivo da almeno un anno e l'account ad esso associato deve avere avuto più di $ 100 in ricariche.

Alcuni telefoni Android possono utilizzare l'app T-Mobile Device Unlock per completare il processo di sblocco. Tuttavia, non tutti i telefoni sono compatibili, quindi puoi sbloccare il telefono tramite una chat dal vivo con un rappresentante del cliente T-Mobile o chiamando il 611 da un dispositivo T-Mobile o l'877-746-0909 da qualsiasi altro telefono. Anche il personale militare dispiegato può sbloccare i telefoni purché in regola e può produrre documenti di dispiegamento.

Sblocco di un telefono Sprint

Sprint afferma che i dispositivi domestici basati su scheda SIM lanciati dopo il 2015 si sbloccheranno automaticamente quando diventeranno idonei e quella folla di telefoni attivi diminuisce continuamente. Tuttavia, esiste un processo per sbloccare se il tuo dispositivo non è idoneo. Prima di sbloccare il tuo telefono Sprint, devi assicurarti che il tuo dispositivo e account soddisfino i requisiti seguenti:

  1. Deve essere un dispositivo di Sprint.
  2. Deve essere abilitato allo sblocco della SIM domestica (se si sblocca per gli Stati Uniti nazionali).
  3. Non deve essere stato segnalato come smarrito, rubato o bloccato o associato ad altre attività fraudolente.
  4. Deve essere allegato a un account "in regola".
  5. Deve essere attivo da almeno 50 giorni sulla linea richiedente.
  6. Non devono esserci pagamenti o commissioni in sospeso o in sospeso.

Se stai sbloccando per uso internazionale, devi anche assicurarti che il dispositivo sia in grado di sbloccare la SIM internazionale.

I dispositivi prepagati Sprint Forward hanno alcuni requisiti aggiuntivi:

  1. Il dispositivo non deve essere stato segnalato come smarrito o rubato o contrassegnato in altro modo come non idoneo per essere sbloccato.
  2. Il dispositivo è stato attivo sull'account associato per almeno 12 mesi con l'account attivo in quel momento.

Anche i dispositivi Sprint Forward devono essere sbloccati da un rappresentante del servizio clienti, ma non preoccuparti, puoi contattare l'Assistenza clienti Sprint Prepaid chiamando il numero 855-639-4644.

Se il tuo dispositivo è attualmente inattivo, ti consigliamo di chiamare il servizio clienti di Sprint al numero 888-211-4727 per sbloccare il dispositivo. Preparati a forzare potenzialmente un aggiornamento over-the-air per sbloccarlo e potresti dover sottoporsi a una convalida aggiuntiva per assicurarti che il tuo dispositivo possa essere sbloccato.

Se sei un membro dell'esercito americano schierato all'estero e desideri sbloccare il tuo telefono Sprint, i requisiti di cui sopra si applicano comunque. Inoltre, tu e tutti i parenti sullo stesso account dovete essere membri attivi di un ramo delle forze armate degli Stati Uniti e dovete disporre di documenti di spiegamento all'estero, se applicabile. Se sei attualmente distribuito all'estero, puoi sbloccare il telefono contattando Sprint Worldwide Care o chiamando il numero 888-226-7212.

C'è un enorme avvertimento quando si tratta delle capacità di sblocco di Sprint, tuttavia. Poiché l'operatore, come Verizon, si affida a una tecnologia di rete relativamente oscura (CDMA), i telefoni con marchio Sprint che sono stati prodotti con uno slot SIM negli ultimi anni non possono essere sbloccati per accettare la scheda SIM di un operatore diverso.

In alternativa, puoi richiedere uno sblocco tramite una chat online con un rappresentante del cliente o chiamando il numero 888-211-4727 (* 2 da un dispositivo Sprint).

In modo univoco, Sprint offre sblocco a breve termine per i viaggi internazionali. Supponendo che tu soddisfi i requisiti di cui sopra, puoi accedere al tuo account online e navigare alla pagina pertinente. È sufficiente fare clic sulla scheda Account personale , selezionare il telefono dall'elenco risultante e selezionare Sblocca dispositivo per utilizzare la SIM int'l dal menu a discesa Gestisci questo dispositivo . Se preferisci che un rappresentante Sprint ti guidi attraverso il processo, tuttavia, puoi richiedere uno sblocco telefonico al numero 888-226-7212.

Sblocco di una metropolitana con il telefono T-Mobile

Metro di T-Mobile

Metro di T-Mobile, precedentemente noto come Metro PCS, è una delle scelte più popolari quando si tratta di servizi prepagati. Sebbene rechi il marchio T-Mobile, i requisiti per sbloccare il telefono variano leggermente:

  1. Deve essere della metropolitana.
  2. Deve essere stato in servizio attivo per un minimo di 180 giorni consecutivi (circa sei mesi).
  3. Se si dispone di un telefono sostituito in garanzia, i 180 giorni si basano sulla data di attivazione del telefono originale.

Un metodo di sblocco è tramite l'app Device Unlock, che di solito si trova nella cartella Metro by T-Mobile del telefono. Questo può essere fatto solo con un gruppo selezionato di telefoni tra cui Alcatel A30, LG Aristo e Samsung J7 Prime - il resto di loro può essere trovato sulla pagina web del gestore.

Per i dispositivi non presenti nell'elenco, come gli iPhone, puoi contattare il servizio clienti Metro al numero 888-863-8768 o visitare un negozio aziendale locale per richiedere un codice di sblocco. Tieni presente che ti verrà chiesto di fornire il numero di telefono del dispositivo bloccato, il nome sul tuo account e il PIN di fatturazione dell'account.

Per il personale militare, il requisito del servizio di 180 giorni non è necessario: puoi semplicemente visitare un negozio aziendale con documenti di distribuzione e un agente fornirà un codice di sblocco per il tuo dispositivo.

È importante sapere che dal rebranding, Metro by T-Mobile ora opera sulla rete GSM al contrario di CDMA, quindi il tuo telefono Metro sbloccato sarà in grado di funzionare solo con altri gestori GSM come T-Mobile e AT&T.

Sblocco di un telefono cellulare statunitense

Dal 1 ° febbraio 2016, tutti i dispositivi 4G LTE di US Cellular sono venduti sbloccati e quelli venduti prima di tale data stanno per essere sbloccati tramite un aggiornamento over-the-air, quindi assicurati che il tuo dispositivo sia aggiornato prima di contattare US Cellular sullo sblocco. Tuttavia, se ciò non si applica al tuo dispositivo o se hai un dispositivo 3G o 1X, allora avrai bisogno di un codice di sblocco dalla linea del servizio clienti di US Cellular su 611 (da un dispositivo US Cellular) o 888-944- 9400 su un altro dispositivo.

Come altri operatori, la procedura di sblocco di US Cellular è completamente in linea con le linee guida di CITA sullo sblocco dei suoi dispositivi e sbloccherà telefoni e tablet, purché rispettino i seguenti criteri:

  1. Deve essere un dispositivo di US Cellular.
  2. Il dispositivo in questione non deve essere stato perso, rubato o ottenuto in modo fraudolento.
  3. Il dispositivo in questione deve essere stato interamente pagato.
  4. Per i dispositivi prepagati, è necessario attendere 12 mesi dalla prima attivazione del dispositivo.

US Cellular avverte inoltre che alcuni dispositivi non possono essere sbloccati, a causa dell'età del dispositivo o perché non dispone della tecnologia per accedere ad altre reti. Se ti sembra che il tuo dispositivo possa rientrare in tale situazione, puoi contattare US Cellular su 611 (da un dispositivo US Cellular) o 888-944-9400 su un altro dispositivo. Come al solito, il personale militare dispiegato può sbloccare il proprio dispositivo presentando i documenti di dispiegamento, a condizione che il proprio account non abbia un saldo scaduto.

Sblocco del tuo telefono prepagato o completamente pagato

Samsung Galaxy S10 Julian Chokkattu / Tendenze digitali

Ci sono, ovviamente, persone che hanno dispositivi prepagati e pagati integralmente. Sbloccarli è, per la maggior parte, relativamente semplice. Sebbene esistesse già una politica di sblocco generalizzata, la Cellular Telephone Industries Association (CTIA) ha presentato una serie di politiche di sblocco standardizzate per telefoni cellulari e tablet. I termini concordati richiedono agli operatori di sbloccare un telefono completamente pagato o un telefono prepagato in servizio da un anno, se un abbonato fa tale richiesta. I fornitori di cellulari devono anche avvisare gli abbonati quando i loro telefoni sono idonei per uno sblocco. Infine, i vettori devono sbloccare i telefoni per il personale militare statunitense su richiesta.

Sprint, T-Mobile, Metro di T-Mobile, US Cellular e Verizon hanno tutti aderito e le politiche di AT&T erano già in linea con i termini.

Servizi di terze parti

I servizi di sblocco di terze parti, in generale, differiscono solo nel nome. La maggior parte di essi funziona allo stesso modo: ti rechi a un sito Web, fornisci il pagamento in cambio di un codice di sblocco e attendi che il codice arrivi via e-mail. I prezzi variano a seconda del dispositivo, ma in genere vanno da pochi dollari a $ 50. Ma come tutto ciò che è disponibile, i servizi di terze parti possono essere rischiosi. La maggior parte di essi richiede il pagamento anticipato e c'è sempre il pericolo che i servizi sgradevoli prendano semplicemente i tuoi soldi e non ti invieranno mai un codice. Come sempre con questo genere di cose, è intelligente cercare a fondo un servizio prima di sborsare qualsiasi somma di denaro, quindi assicurati di Google accuratamente qualsiasi servizio che stai considerando di utilizzare per assicurarti che sia legittimo e corretto.Assicurati di controllare i siti web come Trustpilot che prendono decisioni e soprattutto prima di inviare denaro.

I servizi di sblocco affidabili spesso hanno linee di assistenza clienti per assistere con problemi di codice. In genere forniscono anche codici rapidamente. Se noti che molti clienti si lamentano di ritardi nei codici per giorni, settimane o addirittura mesi, probabilmente è meglio stare alla larga da questi servizi.

Ecco alcune risorse di terze parti:

  • DoctorSIM
  • MobileUnlocked
  • UnlockBase
  • Sblocco cellulare
  • UnlockUnit
  • UnlockRiver
  • Sblocca Radar

Acquisto di telefoni sbloccati

Quando tutto è stato detto e fatto, l'opzione più semplice, e forse la migliore, è semplicemente acquistare un telefono già sbloccato. Sebbene tu possa certamente seguire il passaggio precedente per sbloccare un telefono per qualsiasi motivo, puoi acquistare i telefoni sbloccati più popolari di molti produttori. In effetti, in genere puoi trovare piani di pagamento fruttuosi tramite diversi venditori per aiutarti con i costi aggiuntivi. 

Rivenditori come Amazon e Walmart vendono anche telefoni sbloccati, ma spesso con costi iniziali elevati. Tuttavia, puoi fare un affare se cerchi il prezzo migliore, specialmente con i telefoni sbloccati Alexa di Amazon. Quei telefoni hanno un prezzo stracciato, ma a scapito di avere i servizi di Amazon preinstallati - e se sei un fan di Amazon Alexa, questo non dovrebbe essere un compito ingrato.

Con tutto lo sforzo e i dettagli tecnici necessari per sbloccare un telefono, ti consigliamo di acquistarne uno sbloccato. Non devi saltare attraverso i cerchi per sbloccarli, per uno, e hai la possibilità di scegliere qualsiasi servizio di cellulare che desideri, che sia prepagato, postpagato o qualcosa nel mezzo. Certo, dovrai sborsare qualche centinaio di dollari al momento dell'acquisto, ma la libertà di passare da un operatore all'altro potrebbe farti risparmiare un pacchetto sui costi del piano mensile lungo la strada.