Come utilizzare Google Maps e accedere alle sue migliori funzionalità

Google Maps è un modo conveniente per navigare verso una destinazione, scoprire attività commerciali locali ed esplorare aree sconosciute. Google Maps si distingue per la sua interfaccia user-friendly e le funzionalità di navigazione, ma scommettiamo che non conosci tutte le funzionalità di questo strumento. Google aggiorna regolarmente Maps aggiungendo nuove funzionalità per migliorare la tua esperienza e rendere l'app più facile da usare.

Nel corso degli anni, Google ha aggiunto funzionalità che ti consentono di salvare i tuoi luoghi preferiti, condividere la tua posizione con gli amici e ottenere consigli personalizzati. Ecco alcune funzioni utili ma meno conosciute, come la modalità di navigazione in incognito, la visualizzazione dal vivo, il salvataggio delle tue posizioni preferite o la condivisione della tua posizione in tempo reale. 

Come suonare i tuoi brani

come usare google maps musicmap1come usare google maps musicmap2come usare google maps musicmap3come usare google maps musicmap4come usare google maps musicmap5Funzione musicale di Google Maps

Con tutta la comprensibile attenzione alle indicazioni stradali e la profondità di Google Maps stesso, è facile dimenticare che Google Maps dispone anche di controlli musicali per servizi musicali popolari come Spotify, Apple Music e Google Play Music (solo Android). Ecco come iniziare la festa. Innanzitutto, assicurati di essere un membro del servizio musicale che desideri utilizzare e accedi a quell'app sul tuo telefono. Quindi, procedi con i seguenti passaggi.

  • Accedi alle Impostazioni di Google Maps dall'icona dell'ID della tua immagine in alto a destra nella scheda Esplora e tocca Impostazioni .
  • In Impostazioni, trova e tocca Navigazione o Impostazioni di navigazione (Android).
  • Tocca Controlli di riproduzione musicale o attiva Mostra controlli di riproduzione multimediale (Android). Per Android, Google Play Music è l'app multimediale predefinita.
  • In Connetti media a Google Maps , scegli Apple Music o Spotify. Toccando il provider multimediale predefinito dell'assistente su Android viene visualizzato un elenco di alternative all'impostazione predefinita, inclusi YouTube Music, Pandora, Spotify, Deezer e altri tramite l'Assistente Google. Scegli quello a cui sei iscritto.
Musica di Android Mapscome usare google maps androidmusic2come usare google maps androidmusic3come usare google maps androidmusic4

Come trovare percorsi di transito accessibili

Google Maps ora aiuta le persone con problemi di mobilità a utilizzare i trasporti pubblici identificando in modo specifico i percorsi accessibili in sedia a rotelle. Ecco come usarlo.

Google Maps accessibilecome usare google maps accessibile 2
  • Inserisci la tua destinazione nell'app.
  • Tocca Indicazioni stradali e seleziona l'icona del trasporto pubblico.
  • Tocca Opzioni e nella sezione Percorsi e scegli Accessibile in sedia a rotelle .
  • Quando scegli questa opzione, Google Maps mostra un elenco di percorsi accessibili ai disabili, se disponibili per quella posizione.

Come utilizzare le mappe di interni

Non tutti i luoghi offrono una planimetria interna, ma per quelli che lo fanno, puoi utilizzare Google Maps per aiutarti a navigare in un luogo ampio e complesso come, ad esempio, la Penn Station a New York City. Ecco come farlo.

come usare google maps penn1come usare google maps penn2come usare google maps penn3come usare google maps penn4come usare google maps penn5mappe internecome usare google maps penn7come usare google maps penn8
  • Avvia Google Maps sul tuo smartphone o tablet.
  • Cerca un luogo (come Penn Station a New York) che offre una mappa di interni.
  • Ingrandisci la mappa in modo che venga visualizzata una planimetria.
  • Scegli i livelli o i piani che ti interessano.
  • Per saperne di più su un luogo, toccalo sulla mappa.
  • Utilizzare la versione completamente ingrandita della mappa per eseguire la ricerca.

Come utilizzare la scheda Salvati

Scheda salvata di Google Maps

Che si tratti di un luogo o negozio preferito o di qualcosa che desideri semplicemente controllare in futuro, la scheda Salvati di Google Maps , situata al centro della barra delle icone in basso, riunisce tutto per offrire l'accesso ai tuoi luoghi o cose preferiti. Gli elenchi, gli elementi etichettati, le prenotazioni, gli elementi che segui o le mappe scaricate non sono più sepolti in altri menu.

Come utilizzare Contribute

Scheda Contributo di Google Maps

Supponiamo che tu voglia scrivere una recensione su un ristorante o prendere nota di un'attrazione o di un negozio locale, il nuovo aggiornamento di Google Maps ora offre un'intera scheda dedicata a questi elementi nella schermata principale dell'app. Se hai utilizzato Google Street View in passato per pubblicare panorami a 360 gradi dei tuoi luoghi preferiti, questi verranno visualizzati anche lì insieme al numero di visualizzazioni, ai Mi piace e ai commenti. Non è una nuova funzionalità, ma l'aggiornamento lo rende molto più facile da trovare e utilizzare.

Come utilizzare Live View

Visualizzazione live di Google Maps

Google ha aggiunto una nuova funzionalità alla sua funzionalità di mappe in realtà aumentata Live View (ora in beta) che ti consente di vedere la direzione in cui devi camminare e la distanza dalla tua destinazione piuttosto che le indicazioni stradali dettagliate. È progettato come una guida a terra per aiutarti a identificare esattamente dove girare o da che parte iniziare a camminare. Questa aggiunta è pensata per aiutare le persone a piedi che hanno bisogno di sapere se stanno andando nella giusta direzione ma non hanno bisogno di istruzioni dettagliate. Mentre cammini, tocca la tua destinazione, il pulsante Direzione nella parte inferiore dello schermo e poi l' icona Cammina in alto. Quindi tocca il pulsante Vista dal vivo . L'app utilizza l'intelligenza artificiale per sovrapporre le frecce e una mappa a piedi da seguire a piedi.

Come attivare la modalità di navigazione in incognito

Modalità di navigazione in incognito di Google Maps

Se desideri mappare le posizioni e navigare in Google Maps senza che l'app registri la tua ricerca o la cronologia delle posizioni, puoi utilizzare la modalità di navigazione in incognito. Poiché Google ha aggiunto la modalità di navigazione in incognito a Google Maps, puoi anche impedire che le tue ricerche e la navigazione influiscano sui consigli personalizzati che ricevi. Per attivarlo, tocca la tua immagine del profilo in alto a destra, quindi tocca Attiva modalità di navigazione in incognito . Vedrai l'icona della tua immagine cambiare nell'icona di navigazione in incognito in modo da non essere mai confuso sulla modalità in cui ti trovi. Per disattivarla di nuovo, tocca l' icona di navigazione in incognito in alto a destra e tocca Disattiva modalità di navigazione in incognito . Tieni presente che altre app o servizi in esecuzione sul tuo dispositivo potrebbero continuare a monitorare i tuoi movimenti o ricerche, anche con la modalità di navigazione in incognito abilitata.

Come salvare i tuoi indirizzi di casa e di lavoro

Imposta casa in Google Maps

Se utilizzi Google Maps per spostarti in città dal lavoro o da casa, ti consigliamo di salvare prima gli indirizzi importanti nell'app. Ecco come farlo nella versione più recente. Avvia Google Maps, tocca il pulsante Salvato nella barra delle icone nella parte inferiore dello schermo e tocca la scheda Etichettato in alto. Per inserire il tuo indirizzo di casa per la prima volta o modificare il tuo indirizzo di casa se ti sei trasferito, tocca l'icona a tre punti sulla riga di casa . Da lì, puoi scegliere una nuova posizione sulla mappa, scegliere un contatto che ha il nuovo indirizzo (o la tua scheda contatto), modificare l'icona Home o ottenere indicazioni stradali per raggiungere quell'indirizzo da dove ti trovi attualmente. Puoi seguire la stessa procedura per il tuo posto di lavoro e toccare OK. Ora puoi chiedere a Google Maps di navigare su Casa o Lavoro invece di dover digitare l'indirizzo. Puoi anche cercare elementi come "ristoranti vicino al lavoro" e ottenere un elenco di suggerimenti che puoi filtrare in base agli orari, al tipo di cucina, alle valutazioni e al fatto che tu abbia mangiato lì prima o meno.

Come ottenere rapidamente le indicazioni stradali

Indicazioni rapide su Google Maps

Chiunque utilizzi Navigatore di Google Maps conosce la funzione di navigazione che offre indicazioni stradali passo passo con guida vocale. Ma c'è un'elegante scorciatoia per avviarlo. Puoi cercare un luogo o toccarlo sulla mappa, quindi toccare e tenere premuto il pulsante blu Indicazioni stradali in basso a destra e Google Maps sceglierà il percorso migliore e si avvierà direttamente in modalità Navigazione . Se desideri modificare il percorso o modificare la modalità di trasporto, toccalo una volta, apporta le modifiche, quindi tocca Avvia .

Come condividere la tua posizione in tempo reale

Condivisione della posizione di Google Maps

Se desideri condividere la tua posizione in tempo reale con la famiglia o gli amici, tocca la tua immagine ID e, nel menu risultante, tocca  Condivisione posizione . Con ciò, viene visualizzato un nuovo menu con un pulsante blu Inizia . Puoi scegliere di condividere la tua posizione con le persone nei tuoi contatti per 1 ora , finché non la disattivioppure utilizza il pulsante più o meno per aggiungere o sottrarre il tempo di condivisione della posizione. Se hanno un account Google, condividerà la tua posizione con le persone designate nella loro app Google Maps o invierà un collegamento che possono toccare. Puoi anche condividere la tua posizione tramite una serie di altre app, come Messaggi. Chiunque condivida la propria posizione con te avrà la propria scheda nella parte superiore dello schermo e potrai toccarla per vedere dove si trova.

Come condividere una posizione

Condivisione della posizione di Google Maps

Per condividere una posizione che ti piace, che tu sia attualmente lì o meno, tocca e tieni premuto su qualsiasi posizione sulla mappa per rilasciare un segnaposto. Tocca la sezione dell'indirizzo nella parte inferiore dello schermo per espanderla, quindi tocca Condividi . Verrà visualizzato un elenco popup di app che puoi utilizzare per condividere la tua posizione. Puoi anche inviare una foto vista del luogo.

Come vedere Street View sui dispositivi mobili

Google Maps Street View

Se vuoi vedere una foto del luogo scelto, usa Street View . Per accedervi, tocca e tieni premuto sulla mappa per inserire un segnaposto sulla tua posizione, quindi tocca in basso dove dice Dropped pin (o l'indirizzo) per rivelare le informazioni. Dovresti anche vedere un'immagine della posizione nella parte inferiore dello schermo. Toccalo e ti avvierai in Street View. Per condividere Street View, tocca il menu nell'angolo in alto a destra, quindi tocca  Condividi .

Come trovare posizioni nelle vicinanze

Scheda Esplora di Google Maps

Quando non sai esattamente cosa stai cercando o cerchi più cose, la scheda Esplora è lì per te. Che si tratti di gasare la macchina, cenare e guardare un film, trovare un posto decente in cui soggiornare o fare una passeggiata nel parco, Google Maps ti copre di punti di interesse locali. Tocca la scheda Esplora nella parte inferiore sinistra dello schermo, vedrai un elenco di luoghi e attività nelle vicinanze. Le schede nella parte superiore dello schermo ti indirizzano a elementi specifici come ristoranti, caffè, hotel, bar, attrazioni, parchi e gas per restringere la ricerca.

Puoi anche cercare in modo specifico digitando direttamente nella barra di ricerca in alto o tramite ricerca vocale facendo tap sull'icona del microfono in alto a destra. Per qualunque cosa tu cerchi, vedrai elenchi valutati, la loro distanza dalla tua posizione, gli orari di apertura e se sono attualmente aperti o chiusi. Spesso puoi chiamare le attività commerciali direttamente dall'interfaccia di Maps. Se fai scorrere il pannello delle informazioni verso il basso, vedrai che sono persino contrassegnati sulla mappa.

Come ingrandire una mappa con una mano

Ingrandimento di Google Maps

Tutti sanno come utilizzare il gesto di pizzicamento per ingrandire e rimpicciolire, ma puoi anche ingrandire con una sola mano in Google Maps. Un doppio tocco ingrandirà parzialmente, ma c'è un'altra opzione. Tocca due volte sulla mappa, lasciando il dito o il pollice su di essa la seconda volta e scoprirai che puoi scorrere verso il basso per ingrandire e scorrere verso l'alto per ridurre. All'inizio può essere un po 'imbarazzante, ma è lì se ne hai bisogno.

Come visualizzare le mappe offline

Google Maps offline

Non devi essere sempre online per utilizzare Google Maps. Con un po 'di pianificazione, puoi anche scaricare e visualizzare Google Maps offline. Se stai pianificando un viaggio a Oakland, ad esempio, avvii l'app, cerca Oakland e quindi seleziona il  pulsante Download . Con aree più grandi, ti verrà chiesto di selezionare un'area più piccola e ti verrà comunicato quanto spazio consumerà sul tuo dispositivo prima che inizi il download in background.

Le tue mappe salvate verranno elencate nel menu di Google Maps, accessibile toccando l'immagine del tuo ID Google nella scheda Esplora principale . Un elemento nell'elenco delle opzioni è Mappe offline ed è qui che puoi visualizzare il download. Queste mappe scadono tra un anno, ma puoi aggiornarle in qualsiasi momento. Le mappe offline sono piuttosto limitate. Non puoi ottenere indicazioni stradali dettagliate o cercare mappe mentre sei offline.

Come salvare le posizioni preferite

Google Maps salva i preferitiTrasporti pubblici di Google Maps

Google Maps ti mostra le ricerche recenti quando tocchi la barra di ricerca, ma puoi salvare facilmente le posizioni, cosa che ti farà risparmiare molto tempo in futuro quando cerchi di nuovo un luogo. Per salvare una posizione, tocca il luogo che desideri salvare sulla mappa, espandi le informazioni toccando l'indirizzo in basso, quindi tocca Salva . Puoi scegliere di salvarlo come luogo preferito con l'icona del cuore, contrassegnarlo come luogo in cui desideri andare o aggiungerlo all'elenco dei luoghi contrassegnati. Puoi trovare i tuoi preferiti e i luoghi salvati nella scheda Salvati nella parte inferiore della finestra principale.

Come controllare gli orari di autobus e treni

Trasporti pubblici di Google Maps

Google Maps può aiutarti ad arrivare dove vuoi andare con i mezzi pubblici e arrivarci in tempo permettendoti di controllare gli orari di autobus e treni. Inserisci semplicemente la posizione in cui desideri viaggiare nella barra di ricerca, tocca Indicazioni stradali e tocca l'icona del treno in alto. Vedrai un elenco di opzioni basate sull'ora corrente. Se desideri controllare quando è disponibile un treno successivo o vedere quando parte l'ultimo treno, tocca dove dice Partenza  e inserisci un orario specifico, oppure puoi toccare Ultimo per trovare l'ultima opzione disponibile. Puoi anche filtrare i risultati per tipo di trasporto (autobus, treno, metropolitana) e impostare le preferenze per meno trasferimenti o meno a piedi tramite  Opzioni nell'angolo in alto a destra. Si collega anche a Lyft, che avvierà un'app Lyft separata per richiedere un passaggio, se lo scegli.

Come modificare la visualizzazione della mappa

Visualizzazioni di Google Map

Google ha diverse visualizzazioni di Maps, inclusi tipi di mappa e dettagli della mappa. I principali tipi di mappa sono Default (come un atlante piatto), Satellite e Terreno. Puoi visualizzare ciascuno di questi da solo, ma puoi anche sovrapporre dettagli come Trasporto pubblico , Traffico e Bicicletta in ciascuna delle visualizzazioni principali. Per vedere le varianti di Maps, tocca l'icona in alto a destra che assomiglia a due livelli impilati e troverai le opzioni di visualizzazione per  Satellite e Terreno . Puoi sempre inclinare la mappa e ottenere una vista isometrica in Google Maps. Tocca e tieni premuta la mappa con due dita leggermente divaricate, quindi scorri verso l'alto. Spostando le dita con un movimento circolare, la mappa verrà ruotata. Il terreno L'opzione mostrerà alcune colline, ma a volte mostra anche la pianta interna di alcune località.

Come utilizzare i comandi vocali

Voce di Google Maps

Google Maps accetta comandi vocali. Basta toccare l'icona del microfono in alto a destra e poi pronunciare la tua destinazione. Puoi anche dire OK, Google o Ehi, Google se hai configurato l'Assistente Google. Puoi disattivare la voce dicendo Muto  o Taci . Puoi anche dire Mostra traffico , chiedergli di mostrare percorsi alternativi o dire Svolta successiva per scoprire qual è la svolta successiva. Molte opzioni hanno più trigger e ci sono molte possibilità. Puoi sfogliare l'elenco completo dei comandi vocali di Google per un riepilogo dettagliato dei vari comandi.

Come ottenere indicazioni per più località

Google Maps più destinazioni

Puoi tracciare un percorso con più posizioni in Google Maps. Per fare ciò, imposta le indicazioni stradali per la tua prima posizione come faresti normalmente, quindi tocca il pulsante a tre punti in alto a destra e scegli Aggiungi fermata . Aggiungi tutti i luoghi di cui hai bisogno, quindi tocca Fine . Google Maps ora ti guiderà a turno in ciascuna posizione.

Come creare le tue mappe

Mappa personalizzata di Google Maps

Google offre un set completo di strumenti per creare le tue mappe personalizzate per familiari e amici, permettendoti di contrassegnare percorsi, punti di interesse, indicazioni stradali e altro ancora. Per iniziare, assicurati di aver effettuato l'accesso al tuo account Google e vai a Le mie mappe nel browser. È facile impostare una posizione e contrassegnare i PDI e i percorsi, ma puoi anche importare livelli e dati, colorare aree e percorsi diversi e altro ancora. Le tue creazioni vengono salvate automaticamente su Google Drive e puoi trovarle nell'app Google Maps sul telefono in Salvate> scheda Mappe . Dovresti ricevere un breve tutorial con suggerimenti se è la prima volta che provi a creare una mappa personalizzata.

Come salvare la posizione del parcheggio

Parcheggio di Google Maps

È facile dimenticare esattamente dove hai parcheggiato la tua auto, ma puoi fare affidamento su Google Maps, che è abbastanza bravo a monitorarlo automaticamente, anche se dipende dalle impostazioni della tua posizione. Puoi anche scegliere di salvare manualmente una posizione di parcheggio. Tocca il punto blu che contrassegna la tua posizione corrente una volta parcheggiato, quindi scegli Salva il tuo parcheggio e verrà contrassegnato sulla mappa. Puoi anche toccare per vedere i punti di riferimento nelle vicinanze. Se questo è un problema frequente per te, controlla le migliori app Trova la mia auto.

Come controllare il traffico

Traffico di Google Maps

L'analisi del traffico viene fornita con Google Maps. La pratica funzione può aiutarti a trovare il percorso migliore ed evitare gli ingorghi. La mappa abilita l'analisi del traffico per impostazione predefinita quando richiedi indicazioni stradali tra due luoghi. Le aree rosse indicano i backup del traffico, l'arancione è un po 'di congestione e il verde è chiaro. Vedrai anche icone per individuare la costruzione di strade e gli autovelox. Puoi anche controllare il traffico mentre navighi. Se torni al nostro suggerimento per modificare la visualizzazione sopra, vedrai il traffico elencato come un'opzione che puoi sovrapporre. Quindi, ogni volta che apri Google Maps, vedrai le informazioni sul traffico correnti.

Come controllare il parcheggio

Controllo del parcheggio di Google Maps

Una cosa è arrivare da qualche parte senza perdersi. Ma il parcheggio può essere ancora più un incubo della navigazione. Le città, in particolare, possono essere difficili quando si tratta di parcheggiare. Fortunatamente, Google Maps offre anche consigli sui parcheggi per alcune località. Per utilizzare la funzione, collega la tua posizione e controlla la schermata Indicazioni stradali. Potresti vedere un'icona P accanto all'ora e alla distanza in basso. Tocca l'icona e otterrai un'indicazione di quanto potrebbe essere difficile trovare parcheggio nella tua posizione. Per alcune aree, vedrai anche un'opzione Trova parcheggio . Il popup elencherà i possibili parcheggi nelle vicinanze.

Come chiamare per un passaggio

Google Maps chiama per un taxi

Quando sai che sarà impossibile trovare parcheggio, chiamare per un passaggio è una buona alternativa. Che tu sia a piedi o al sicuro in un parcheggio troppo lontano, puoi utilizzare Google Maps per ottenere informazioni su Uber e Lyft.

Nella parte superiore della pagina Indicazioni , c'è un'icona di una persona che sta chiamando un taxi. Tocca l'immagine per vedere le tue opzioni. Hai bisogno di un account Uber o Lyft per utilizzare questi servizi. Ma una volta che hai un account, puoi collegarlo a Google Maps, il che rende facile prenotare una corsa. Se non ci sono opzioni nella tua zona, l'icona di chiamata non apparirà. In tal caso, controlla le migliori app di ridesharing per possibili alternative.

Come fare domande (solo Android)

QA di Google Maps

Quando tocchi un luogo di interesse in Google Maps, puoi accedere alla relativa pagina. La pagina Informazioni include indicazioni, un collegamento per chiamare, informazioni di base, un collegamento a un sito Web e spesso alcune recensioni. Per i luoghi popolari, troverai anche una sezione Domande e risposte se scorri verso il basso, ma solo nella versione Android dell'app. La pagina Informazioni e la sezione Domande e risposte possono essere una miniera d'oro di informazioni utili, anche se a volte troverai anche commenti stupidi. Puoi anche porre domande alla community, il che è particolarmente utile se uno spot è chiuso e non puoi chiamare.

Google Maps è utile per la navigazione, ma le sue funzionalità extra semplificano la vita indipendentemente da dove viaggi. Dalla condivisione della tua posizione con gli amici alla ricerca di un parcheggio migliore, Google Maps ha una soluzione per ogni sfida di navigazione.