Come utilizzare Trova il mio iPhone sul tuo Mac o su un altro dispositivo iOS

Fin My iPhone - iCloud su MacBook Simon Hill / Tendenze digitali

È uno scenario fin troppo comune. Tu ei tuoi amici uscite a bere qualcosa il sabato sera. Un drink si trasforma in due, poi tre e da qualche parte - probabilmente tra i quattro colpi di orrendo whisky e la tua fantastica interpretazione karaoke di Don't Stop Believin ' degli Escape   - passi da una serata informale a dipingere il città rossa. Lungo la strada, il tuo iPhone, il pezzo di tecnologia essenziale che è diventato fondamentalmente un'estensione di te, scompare senza lasciare traccia.

Fortunatamente, Apple è alla moda per questo genere di cose. L'azienda di Cupertino, in California, offre comodamente la funzione Trova il mio iPhone e l'app mobile di accompagnamento dal 2010, consentendoti di localizzare, bloccare o cancellare da remoto il tuo iPhone utilizzando iCloud o un altro dispositivo iOS. Usare Trova il mio iPhone è semplice, richiede poco più della configurazione e attivazione iniziale, e può davvero salvarti se scopri che il tuo prezioso dispositivo non si trova da nessuna parte. Il software funziona anche su altri dispositivi, inclusi iPad, iPod Touch e persino Mac. Non ti impedirà di perdere il telefono, ma potrebbe aiutarti a trovarlo fintanto che attivi la funzione  prima  di perdere il dispositivo.

Passaggio 1: verifica i requisiti

Trova il mio iPhone è disponibile su tutti i dispositivi dotati di iOS 5 o successivo. È completamente gratuito e compatibile con iPhone 3GS, iPod Touch di terza generazione, iPad, iPad Mini e tutte le versioni successive di ciascuno. È necessario anche un account iCloud valido e i dispositivi senza dati cellulari devono essere collegati a una rete Wi-Fi registrata per essere individuati.

Passaggio 2: trova l'app

L'app Trova il mio iPhone fa parte di iOS da un po 'di tempo. Non è necessario installare l'app e non è possibile rimuoverla. Per trovarlo, scorri verso il basso dal centro dello schermo per visualizzare la ricerca Spotlight e digita Trova il mio iPhone. Quindi apri l'app e accedi con il tuo ID Apple.

Passaggio 3: attiva Trova il mio iPhone

Tocca l' icona Impostazioni  principale  e quindi tocca il banner del tuo ID Apple nella parte superiore dello schermo. Vai su iCloud e scorri verso il basso fino a Trova il mio iPhone . Selezionalo e assicurati che sia acceso.

Precedente Successivo 1 di 4

Trova il mio iPhone non solo ti consente di monitorare il tuo iPhone in un attimo. La funzione abilita anche il Blocco attivazione, che memorizza in modo sicuro il tuo ID Apple sui server di attivazione di Apple e si collega automaticamente al tuo dispositivo. La password deve essere inserita prima che chiunque possa disattivare Trova il mio iPhone, inizializzare il tuo dispositivo o riattivarlo. Non richiede alcuna azione da parte tua e funge da ulteriore misura di sicurezza progettata per prevenire il furto e l'uso non autorizzato del telefono.

Passaggio 4: perdi il tuo dispositivo iOS

Ovviamente, questo non è consigliato, ma trovare il tuo dispositivo iOS una volta perso è probabilmente il motivo per cui hai scelto di utilizzare l'app in primo luogo.

Passaggio 5: individua il tuo dispositivo iOS

Una volta perso, puoi utilizzare un altro dispositivo iOS o accedere al tuo account iCloud sul web per localizzare il tuo iPhone smarrito o rubato. Ancora una volta, tieni presente che non è possibile localizzare il dispositivo se non hai attivato la funzione Trova il mio iPhone prima di perderlo.

Utilizzando un altro dispositivo iOS

Apri Trova il mio iPhone  come descritto nel passaggio 2 (l'icona assomiglia a un display radar della vecchia scuola), quindi inserisci le tue credenziali di accesso iCloud nei campi appropriati. Una volta effettuato l'accesso, seleziona il dispositivo smarrito o rubato dall'elenco dei dispositivi configurati con Trova il mio iPhone per visualizzare la posizione del dispositivo.

Precedente Successivo 1 di 3

Sono disponibili anche opzioni aggiuntive per pulire da remoto il telefono e costringerlo a riprodurre un suono, accessibili tramite l' opzione Azioni situata nella parte inferiore del display, insieme a un'intuitiva Modalità smarrito che fornisce opzioni per bloccare il dispositivo con un quattro cifre codice di accesso e visualizzazione di un numero di telefono di contatto di tua scelta direttamente sulla schermata di blocco.

Utilizzando il tuo account iCloud sul web

Apri il tuo browser preferito e vai alla home page di iCloud prima di accedere con il tuo ID Apple e la password. Quindi fai clic  sull'icona grande Trova il mio iPhone , seleziona  Tutti i dispositivi  nella parte superiore della finestra e seleziona il dispositivo smarrito o rubato dall'elenco risultante di dispositivi attivati.

Nell'angolo in alto a destra dovrebbero comparire opzioni aggiuntive per la cancellazione remota dei dati del telefono e la riproduzione di un suono, insieme a un pulsante Modalità smarrito intuitivo che fornisce opzioni per bloccare il dispositivo con un codice di accesso a quattro cifre e visualizzare un numero di telefono la tua scelta direttamente sulla schermata di blocco.

Passaggio 6: agisci

Una volta individuato il tuo iPhone o dispositivo iOS, utilizza una delle funzioni integrate di Trova il mio iPhone per recuperare il dispositivo. Tocca il pulsante grigio Riproduci suono con l'altoparlante per fare in modo che il tuo telefono riproduca un ping acuto continuamente per due minuti, oppure tocca il pulsante grigio Cancella iPhone seguito dalla conferma Cancella iPhone per cancellare completamente il tuo dispositivo da tutti i contenuti e le impostazioni.

Se utilizzi iOS 6 o versioni successive, tocca il pulsante centrale  Modalità smarrito  seguito dalla  conferma Attiva modalità smarrito  prima di inserire un numero di telefono dove puoi essere raggiunto. Quindi, tocca il pulsante verde  Avanti  nell'angolo in alto a destra, inserisci il messaggio desiderato nel campo di testo risultante e tocca il pulsante verde  Fine  per attivare il messaggio.

Non c'è alcuna garanzia che lo squillo, la cancellazione o la messaggistica ti aiuteranno a riavere il tuo dispositivo, indipendentemente dal fatto che tu sappia dove si trova esattamente. E se è stato rubato, piuttosto che affrontare tu stesso il potenziale ladro, è consigliabile contattare il tuo fornitore di servizi e la polizia, informandoli della situazione e delle tue intenzioni di recuperare il dispositivo. Non si sa mai quando le cose potrebbero peggiorare come hanno fatto a San Francisco nel 2012.