Perché Instagram rallenta quando Justin Bieber pubblica

justin bieber ha rotto i fan di instagram francis dean 123rfFrancis Dean / 123RF Con 44 milioni di follower su Instagram e più di 2.000 post che condividono varie immagini e video, è facile capire perché Justin Bieber potrebbe essere uno dei "grammatici" più popolari del social network. Tuttavia, oltre a spezzare il cuore di giovani e adolescenti Beliebers, la pop star è stata recentemente rivelata come la causa di un Instagram rotto.

Come riportato da Cade Metz per Wired, alcuni anni fa le cose non andavano sempre bene nella sede di IG. Ad esempio, ogni volta che The Biebs ha caricato una foto sulla piattaforma, a così tanti fan sarebbe piaciuto che avrebbe rallentato i computer di Instagram a una scansione e bloccati, cosa che avrebbe lasciato Mike Krieger, co-fondatore di Instagram, angosciato e alla ricerca per una soluzione.

Ma Justin Bieber non è stato l'unico da incolpare quando Instagram si è bloccato. Lo stesso problema potrebbe verificarsi quando anche i quasi 52 milioni di fan di Kim Kardashian hanno apprezzato le sue immagini. Se il problema della cache non fosse stato corretto, essenzialmente qualsiasi celebrità potrebbe essere responsabile del rallentamento del sito per gli utenti di tutto il mondo. I server di Instagram non sono in grado di gestire tutti i Mi piace di quei fan tutti in una volta.

La soluzione, fortunatamente, è avvenuta la scorsa estate, quando la società madre Facebook ha spostato la piattaforma Instagram nei propri data center. Secondo Metz, ciò ha permesso alla piattaforma di espandersi in altre strutture di Facebook con più server di computer, che ora possono gestire i suoi oltre 80 milioni di foto e video ogni giorno. Ha anche consentito un cambiamento nel modo in cui vengono conteggiati i Mi piace, che è stata una delle cause principali del problema tecnico. La rete afferma che i nuovi aggiornamenti alla sua infrastruttura forniscono anche una risposta migliore e più rapida ai disastri: se un data center non funziona, il sito non viene completamente disattivato perché un altro può "rimediare".

Nel corso degli anni, Instagram è diventato uno dei migliori siti di condivisione di foto su Internet. Reuters ha recentemente riferito che su oltre 400 milioni di utenti di Instagram, i primi cinque sono Taylor Swift, Kim Kardashian, Beyonce, Selena Gomez e Ariana Grande. Buone notizie non solo per la piattaforma, ma anche per Bieber: se ci sarà qualche problema in futuro con un blitz di Mi piace, i suoi fan non saranno gli unici da incolpare.