Facebook Lifestage, App per gruppi autonomi Ottieni l'ascia

Fase di vitaL'app di Facebook incentrata sugli adolescenti non è più sull'App Store dopo solo un anno di esistenza, ma la piattaforma di social media afferma che la breve durata dell'app ha già contribuito a ispirare le opzioni preferite dai giovani all'interno di Facebook. Lo sviluppatore ha ritirato Lifestage, un social network per studenti delle scuole superiori che ha preso ispirazione da Snapchat, all'inizio di questo mese, confermando martedì che l'app non era più disponibile per il download. La piattaforma social ha anche recentemente annunciato che le funzionalità dell'app Facebook Groups sono ora completamente integrate in Facebook e che l'app stand-alone verrà interrotta il 1 settembre.

Se non hai mai sentito parlare di Lifestage, non sei il solo: Facebook ha lanciato l'app in modo silenzioso l'anno scorso e non ha mai raggiunto la vetta delle classifiche nell'App Store. Lifestage era un social network progettato per i liceali. L'idea era di mettere in contatto gli studenti della stessa scuola attraverso profili video e selfie.

L'app stessa è stata creata da un adolescente, Michael Sayman, che aveva solo 19 anni quando l'app è stata lanciata dopo aver lavorato per Facebook per un anno.

Poiché l'app è progettata per gli studenti delle scuole superiori, a chiunque avesse più di 21 anni è stato impedito di visualizzare qualsiasi profilo o dato. Facebook ha anche progettato altre funzionalità di sicurezza, come lo scorrimento rapido per bloccare un utente e la facile segnalazione in-app di qualsiasi abuso. L'app sollevava ancora domande di sicurezza, tuttavia, poiché chiunque poteva mentire sulla propria età per entrare nell'app.

Anche se Lifestages non è più in circolazione, l'app è ancora negli smartphone nello spirito, influenzando alcune delle ultime funzionalità di Facebook tra cui la fotocamera a realtà aumentata e le storie sia all'interno di Facebook che di Instagram.

"Inizialmente abbiamo lanciato Lifestage per rendere più facile per gli adolescenti negli Stati Uniti entrare in contatto con gli altri nella loro scuola creando un profilo video con contenuti per tutte le cose che costituiscono la loro identità", ha detto Facebook a Business Insider, che per primo ha notato l'assenza dell'app dall'App Store. "Gli adolescenti continuano a costituire una parte importante della comunità globale su Facebook e abbiamo imparato molto da Lifestage. Continueremo a incorporare questi insegnamenti nelle funzionalità dell'app principale di Facebook ".

Lifestage non vedeva aggiornamenti da diversi mesi prima di essere completamente eliminato dall'App Store. Sebbene originariamente fosse un'app iOS, Lifestage è stato lanciato anche per Android due mesi dopo il lancio di iOS.

Facebook eliminerà anche l'app Gruppi separata, con le funzionalità della community ancora accessibili all'interno dell'app principale. Facebook afferma che il cambiamento è concentrarsi sui gruppi all'interno dell'app principale di Facebook.