I follower di Comico su Facebook raccolgono $ 30 milioni per gli aiuti australiani per gli incendi boschivi

Mentre devastanti incendi boschivi continuano a bruciare in alcune parti dell'Australia, un comico del paese ha deciso di chiedere aiuto ai suoi follower sui social media. E ragazzo, si sono fatti avanti.

Nell'arco di soli quattro giorni, gli 8,3 milioni di follower globali di Celeste Barber su Facebook e Instagram hanno finora raccolto 30 milioni di dollari in una raccolta fondi per gli sforzi antincendio nelle zone rurali del New South Wales. È davvero impressionante per una campagna lanciata con un obiettivo di soli $ 30.000.

"Vuoi unirti a me nel sostenere una buona causa?" Barber ha scritto sulla sua pagina Facebook al lancio della sua campagna durante il fine settimana. “Sto raccogliendo fondi per The Trustee for New South Wales Rural Fire Service & Brigades Donations Fund e il tuo contributo avrà un impatto, sia che tu doni molto o poco. Tutto aiuta. Grazie per il vostro sostegno."

Barber ha indicato che una parte del denaro sarebbe stata destinata all'acquisto di maschere protettive per i vigili del fuoco volontari. Scrivendo su Twitter, il comico ha detto che le maschere "cambieranno per sempre la vita dei vigili del fuoco perché non sarebbero esposti ad agenti cancerogeni cancerogeni a cui sono attualmente esposti a causa della negligenza del governo statale".

In effetti, molti politici australiani sono stati criticati per quella che è stata vista come una risposta inadeguata agli incendi boschivi fuori controllo.

Negli ultimi tre mesi, gli incendi in corso hanno ucciso 24 persone e distrutto più di 1.200 case in tutto il New South Wales, dove stanno bruciando circa 140 fuochi separati, e nella vicina Victoria, dove stanno attualmente bruciando 31 incendi.

Il clima caldo e secco durante quella che è attualmente l'estate australiana significa che gli incendi potrebbero continuare a bruciare per molti altri mesi.

Nel tentativo di aiutare le persone colpite dal disastro, il primo ministro Scott Morrison, che recentemente è stato criticato per essere andato in vacanza alle Hawaii a causa dell'aggravarsi della crisi, lo scorso fine settimana ha annunciato un piano per una nuova Agenzia nazionale per il recupero degli incendi risposta per ricostruire le comunità e i mezzi di sussistenza colpiti dagli incendi.

Continua a spingere

La campagna di raccolta fondi di Barber continua a raccogliere denaro da persone di buon cuore in tutto il mondo.

In un video sulla sua pagina Facebook, il comico ha detto: "Così tante persone hanno bisogno di aiuto che non riesco a capire ... così tanta fauna selvatica, è assolutamente devastante".

Ha aggiunto: “Continuerò a spingere. Penso che otteniamo il più possibile. Voglio dire, abbiamo già così tanto, ma dobbiamo aiutare le persone a ricostruire completamente le loro vite ".

Con molti più soldi del previsto, Barber ha detto di aver pianificato di parlare con il Servizio antincendio rurale e le brigate questa settimana su come i fondi possono essere utilizzati in modo più efficace e ha promesso di pubblicare un aggiornamento una volta che avrà maggiori informazioni.